Italia

25G SFP28 DAC vs AOC: Panoramica

Updated on ago 1, 2022
18

25G SFP28 Passive DAC

25G DAC e AOC sono le soluzioni ideali ed economiche per la connettività a breve distanza all'interno di un rack o tra rack adiacenti nella trasmissione dati 25G. Cosa sono il 25G DAC e il 25G AOC? Quali sono le differenze tra loro? Di seguito vi forniremo una panoramica su 25G DAC e AOC per aiutarvi a trovare la soluzione di cablaggio più adatta alla vostra rete.

 

Panoramica di 25G DAC vs AOC

Definizione e tipologia

Esistono due tipi di cavi ad alta velocità 25G DAC disponibili sul mercato: 25G SFP28 e 25G SFP28. Cavo in rame ad attacco diretto e 25G SFP28 Cavo ottico attivo. ntrambi i cavi offrono interconnessione ottica per brevi distanze e possono trasmettere dati a una velocità di 25 Gbps.

Il cavo DAC 25G, un cavo in rame ad alta velocità, è progettato con un nucleo isolante e un cavo in rame a due assi con fattore di forma SFP+ e due moduli, uno per ogni estremità. È stato progettato per offrire bassa latenza, elevate prestazioni di attenuazione e maggiore larghezza di banda nei data center.

25G AOC è un'altra alternativa economica e affidabile ai tradizionali e costosi transceiver ottici. Questo cavo è un'amalgama di componenti ottici ed elettronici o di componenti elettrici attivi. Simile a un DAC attivo, il 25G AOC utilizza due fili di transceiver ottici in modalità di trasmissione bidirezionale. Utilizza un cavo in fibra e un chip in silicio e fornisce un collegamento elettrico-ottico per potenziare il segnale e le prestazioni del cavo.

25G DAC vs AOC: peso e raggio di curvatura

Utilizzando il cavo in fibra ottica come mezzo di trasmissione, il 25G AOC ha dimensioni e peso molto più ridotti rispetto al 25G DAC. Pertanto, può essere distribuito in modo flessibile in luoghi in cui lo spazio è limitato e può essere trasportato da un luogo all'altro. Inoltre, il raggio di curvatura del 25G SFP28 AOC è significativamente inferiore a quello del 25G DAC, il che rende il cavo 25G AOC più adatto alle strutture di cablaggio ad alta densità.

DAC SFP28 vs AOC: dissipazione di calore e consumo energetico

La base 25G DAC Il DAC 25G è passivo e ha un consumo energetico e una produzione di calore ridotti, rendendolo così più versatile con intervalli di temperatura più ampi. Inoltre, i requisiti di raffreddamento non sono rigidi a causa del design termico, per cui l'applicazione del DAC 25G consente di risparmiare in modo significativo sulle spese operative del data center. Il DAC 25G mantiene la stabilità della trasmissione anche in condizioni naturali difficili e in presenza di interferenze esterne.

25G DAC vs AOC: interferenze elettromagnetiche

Perché il tipo di cavo di 25G SFP28 AOC è in fibra, è immune da interferenze elettromagnetiche, fulmini o segnali radio durante la trasmissione dei dati. Il DAC 25G potrebbe essere suscettibile all'interfaccia elettromagnetica, come ad esempio la risposta negativa e il degrado, ma l'impatto non è significativo. Se ci sono requisiti speciali per l'EMI nella rete, l'AOC 25G sarà una soluzione ideale per garantire una buona riservatezza durante la trasmissione, che può essere applicata per la trasmissione sicura nelle grandi reti di data center.

SFP28 DAC vs AOC: Prezzo

Il prezzo del 25G AOC è spesso più costoso di quello del 25G DAC. Per la trasmissione entro i 5 metri, il DAC è evidentemente più conveniente, soprattutto se distribuito in grandi data center. Quando la distanza di trasmissione supera i 5 m, i moduli SFP28 AOC o 25G con cavi strutturati sono le soluzioni migliori.

 

25G DAC vs AOC: scenari applicativi

I cavi ad attacco diretto possono essere utilizzati in diverse applicazioni e posizioni all'interno di un data center. In generale, questa soluzione preterminata è particolarmente efficace per le seguenti applicazioni:

Parte superiore del rack / Rack adiacente: I cavi ad attacco diretto 25G sono ideali per le tratte ToR o rack-to-rack più brevi con un budget attento ai costi.

Al centro della fila : Poiché il cavo DAC 25G non può superare i 5 m, può essere la soluzione perfetta per le applicazioni MoR.

Fine della riga: 25G AOC sono probabilmente l'opzione migliore per le configurazioni EoR, poiché l'applicabilità dei DAC 25G raggiunge il limite a circa 30 m di lunghezza.

Zone-to-Zone: 25G SFP28 AOC è la soluzione ideale per i percorsi più lunghi da zona a zona, grazie ai vantaggi dell'utilizzo di cavi in fibra ottica, come già menzionato.

 

FAQs su SFP28 DAC vs AOC

Di seguito sono riportate alcune domande frequenti sui cavi ad attacco diretto 25G.

D: Quali sono i vantaggi dei cavi ad attacco diretto 25G?

R: Per cominciare, i cavi ad attacco diretto 25G sono meno costosi rispetto all'uso di transceiver discreti con cablaggio strutturato collegato in campo, perché l'interconnessione è semplificata. Non ci sono tanti connettori, adattatori, patch panel e altri elementi infrastrutturali lungo il percorso del canale di comunicazione. In secondo luogo, i DAC, in particolare i cavi DAC passivi, hanno un consumo energetico inferiore rispetto ai transceiver, perché hanno componenti autonomi e non sono vincolati da specifiche di trasmissione come i transceiver. Inoltre, i DAC e gli AOC offrono una semplicità plug e play.

D: 25G DAC/AOC può essere retrocompatibile con il 10G o l'1G?

R: I cavi AOC 25G possono supportare la retrocompatibilità con 10G/1G. Se il cavo DAC 25G può essere compatibile con la retrocompatibilità dipende dai marchi dei dispositivi di rete.

D: È possibile avere compatibilità diverse per ciascuna estremità dei cavi ad attacco diretto 25G?

R: Certo, il mercato offre diverse compatibilità per ciascuna estremità dei cavi ad attacco diretto 25G. FS.COM offre soluzioni personalizzate di doppia compatibilità per i cavi ad attacco diretto 25G, in modo da poter scegliere la compatibilità per ciascuna estremità. Tutto ciò che dovete fare è selezionare l'opzione "Soluzioni a doppia compatibilità" nella casella a discesa Marche compatibili e annotare i numeri di modello dei vostri dispositivi nella pagina personalizzata.

D: Come scegliere un fornitore affidabile per i cavi ad attacco diretto 25G?

R: Nella scelta di un fornitore affidabile occorre considerare la tecnologia, la qualità, le compatibilità, il supporto tecnico, la politica di garanzia e i servizi post-vendita. Un fornitore affidabile dovrebbe fornire un servizio clienti completo, servizi di restituzione e sostituzione, assistenza tecnica professionale, test dei prodotti, servizi di garanzia, ecc.

 

Sintesi

I cavi DAC e AOC 25G sono soluzioni economiche e ideali per la trasmissione a breve distanza tra rack e rack in un data center. Sono ampiamente applicati nelle reti di storage area, nei data center e nella connettività di calcolo ad alte prestazioni, ecc. AOC vs. DAC: la scelta corretta può essere fatta quando si hanno chiari i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno. Quando si parla di distanza di trasmissione superiore a 100 m, transceiver in fibra ottica 25G combinati con cavi in fibra ottica abbinati sono soluzioni più comuni ed efficienti.

0

Potresti essere interessato a