Italia

Carrier Neutral vs. Carrier Specific: Quale scegliere?

Updated on lug 15, 2022
26

Dato che la necessità di spazio d'archiviazione dati spinge per la crescita dei data center, le strutture di colocazione stanno diventando sempre più importanti per le imprese. Una struttura di colocazione porta molti vantaggi al data center di un'impresa, come ad esempio il fatto che i carrier aiutino le imprese a gestire le proprie infrastrutture IT, riducendo il costo per la gestione. Vi sono due tipologie di carrier: carrier neutral e carrier specific. In questo articolo illustreremo le differenze trai due.

Data center carrier neutral e carrier specific: cosa sono?

Con la veloce crescita di Internet, l'esponenziale crescita di dati ha determinato un'impennata del numero di data center al fine di soddisfare le esigenze delle compagnie di ogni dimensione e settore del mercato. Due tipologie di carrier che offrono managed service sono emerse sul mercato.

I data center carrier neutral permettono l'accesso e l'interconnessione di un vario numero di carrier mentre i carrier possono trovare soluzioni per soddisfare le esigenze specifiche del business di un'impresa. I carrier specific data center, invece, sono monolitici e supportano solo un carrier che controlla tutti gli accessi ai dati aziendali. Al momento, la maggior parte delle imprese sceglie data center carrier neutral per supportare lo sviluppo dei propri business ed evitare incidenti non preventivati.

Vi è un caso noto: nel 2021, circa 1/3 delle infrastrutture cloud di AWS sono andate in sovraccarico e sono rimaste down per 9 ore. Questo non ha soltanto avuto un impatto su milioni di siti web, ma anche su altri innumerevoli dispositivi operanti su AWS. Una settimana dopo AWS era di nuovo down per circa un'ora, portando giù la rete Playstation, Zoom, e Saleforce, tra gli altri. Il terzo downtime di AWS ha avuto un impatto su altri giganti del web come Slack, Asana, Hulu e Imgur in una certa misura. Tre interruzioni di un'infrastruttura cloud in un mese hanno avuto un costo smisurato per AWS, un fatto che ha anche provato la fragilità della dipendenza dal cloud.

Da questo caso possiamo vedere come la gestione del data center da parte di un'impresa influenzerà lo sviluppo del business a causa di incidenti non preventivati, un'ingente perdita per l'impresa. Per ridurre i rischi associati all'utilizzo di un carrier singolo, le imprese devono scegliere un data center carrier neutral e regolare l'architettura di sistema per proteggere il proprio data center.

Perché le imprese dovrebbero scegliere un data center carrier neutral?

I data center carrier neutral sono data center gestiti da provider di colocazione terzi, ma questi terzi sono raramente coinvolti nella fornitura dei servizi di accesso internet. Per questo motivo l'esistenza dei data center carrier neutral aumenta la diversificazione della competizione di mercato e fornisce alle imprese più opzioni a proprio vantaggio.

Un altro aspetto positivo in termini di colocazione di un data center carrier neutral è la possibilità di cambiare il provider internet a seconda delle esigenze, risparmiando sui costi di manodopera derivanti dal dover spostare i server in un altro luogo. Abbiamo riassunto i principali vantaggi dei data center carrier neutral nel seguente modo.

Why Should Enterprises Choose Carrier Neutral Data Center

Ridondanza

Un colocation data center carrier neutral è indipendente dagli operatori di rete e non è posseduto da un singolo ISP. Oltre a questo vantaggio, offre alle imprese varie opzioni di connettività, creando un'infrastruttura pienamente ridondante. Se uno dei carrier perde energia, il data center carrier neutral può immediatamente spostare i server su un altro operatore, assicurando che l'intera infrastruttura sia sempre operativa e online. Per quanto riguarda la connessione, un cross-connect è utilizzato per connettere l'ISP o la compagnia di telecomunicazioni direttamente al sub-server del cliente per ottenere larghezza di banda dalla sorgente. Questo può evitare in maniera efficace lo switch di rete, aumentando il delay aggiuntivo e assicurando le prestazioni di rete.

Possibilità di scelta e flessibilità

Con la continua crescita dei business vi è una necessità di provider di colocation data center che offrano scalabilità e flessibilità. Per un provider i servizi data center carrier neutral, la flessibilità è un altro vantaggio. Innanzitutto, il modello carrier neutral può aumentare o diminuire la capacità di trasmissione di rete attraverso l'operazione della trasmissione di rete. Mentre il business continua a crescere, le impresse hanno bisogno di provider di colocation data center che possano fornire scalabilità e flessibilità. In secondo luogo, le strutture carrier neutral possono fornire vantaggi aggiuntivi ai propri clienti, come offrire opzioni di DR per le imprese, interconnessione e servizi MSP. Che il tuo business sia grande o piccolo, un provider di data center carrier neutral potrebbe rappresentare la migliore scelta.

Convenienza

Soluzioni di colocation data center possono innanzitutto fornire un alto livello di controllo e scalabilità, espandendo le possibilità d'archiviazione, supportando in tal modo la crescita dell'impresa e risparmiando su alcune spese. Può inoltre ridurre i costi per il trasporto fisico per le imprese. In secondo luogo, con tutti gli operatori nel mercato in competizione per i migliori prezzi e il massimo della connettività, un data center carrier neutral ha vantaggi di costo rispetto a una struttura a rete singola. Grazie alla libertà d'uso per ogni carrier in un data center carrier neutral, le imprese possono inoltre scegliere la migliore ratio di costi-benefici per le proprie esigenze.

Affidabilità

I data center carrier neutral aumentano inoltre l'affidabilità. Uno degli aspetti più importanti di un data center è la possibilità di avere il 100% di uptime. I provider di data center carrier neutral possono offrire agli utenti ridondanza ISP che non può essere fornita da un data center carrier specific. Avere vari ISP allo stesso tempo fornisce migliore sicurezza per tutti i clienti. Anche se un carrier si interrompe, un altro carrier può mantenere il sistema in funzione. Allo stesso tempo, il provider di servizi data center fornisce sicurezza 24/7 tutto incluso e utilizza tecnologie avanzate per assicurare sicurezza di accesso login in tutti i punti d'accesso per garantire che i dati del cliente siano sicuri. La protezione multilivello dell'armadio di sicurezza fisica garantisce anche la sicurezza della trasmissione dati.

Conclusioni

Mentre molte imprese devono decidere quale sia la migliore opzione per le esigenze di business specifiche della propria azienda, comparando sia il carrier neutral che il carrier specific, la scelta di un provider di servizi data center carrier neutral rappresenta una scelta migliore per i clienti business che lavorano oggi sul cloud. Numerosi vantaggi, come la massimizzazione dei costi totali, bassa latenza di rete e una migliore copertura di rete derivano dall'operare con un provider di managed service carrier neutral. Grazie all'assenza di downtime e della costante preoccupazione per le prestazioni delle attrezzature, i responsabili IT per i clienti impresa hanno più tempo per concentrarsi su aree più importanti che guidano la crescita e il successo dell'impresa.

0

Potresti essere interessato a