Cancella
https://media.fs.com/images/community/uploads/post/201907/25/post_1564051914_Yx4OwaoY0I.jpg

Caso studio: Dove viene utilizzato il cavo Ethernet di varie lunghezze?

28 gennaio 2021

Un cavo Ethernet o un cavo di rete serve fondamentalmente per collegare i dispositivi alle reti cablate. Non tutti i cavi Ethernet sono creati uguali perché diverse categorie o lunghezze di cavi Ethernet hanno qualche scenario di applicazione specifico sia che sia intorno alla casa, all'ufficio o nel centro dati. Se ti sei mai trovato ad avere bisogno di un cavo Ethernet senza avere idea di quale scegliere, sappi che non sei solo. Questo post si concentra sulla scelta quale lunghezza di cavo Ethernet utilizzare e come il cavo Ethernet lungo e il cavo Ethernet corto svolgono determinati compiti in situazioni particolari.

Cos'è il cavo Ethernet e dove si usa?

Il cavo Ethernet, chiamato anche cavo LAN, ha otto fili intrecciati internamente e può essere inserito nelle porte Ethernet del computer, dello switch o del server per ottenere l'accesso alla rete. Il cavo Ethernet in rame è così prevalente nelle case e nelle aziende che gli edifici possono essere semplicemente etichettati come "tutto rame" per indicare che ogni filo che attraversa le strutture è composto da rame. Il cavo Ethernet in rame è anche una parte indispensabile nei data center, offrendo vantaggi legati al basso costo e alla facilità di installazione, anche se i cavi in fibra hanno già occupato una quota maggiore nei data center, soprattutto per le applicazioni backbone. I cavi Ethernet in rame, specialmente quelli corti, sono prevalentemente adottati come le soluzioni di cablaggio più ottimali e convenienti nei data center.

Caso di studio: Quale lunghezza di cavo Ethernet dovrei usare?

Qual è la lunghezza raccomandata del cavo Ethernet per una particolare rete in rame o quanto può essere lungo un cavo di rete? In generale, i cavi Ethernet con spine modulari RJ-45 possono avere una lunghezza massima fino a 100 metri prima che i segnali debbano essere rigenerati tramite uno switch Ethernet. Per una trasmissione più lunga, la velocità diminuirà a causa dell'attenuazione del segnale. Perciò si dovrebbe usare la lunghezza del cavo di rete più appropriata per interconnettere gli switch in un sito locale, o per collegare un router/host a uno switch, o per collegare un router a un computer per assicurare la potenza del segnale stazionario. I cavi Ethernet di varie lunghezze possono essere impiegati in diverse situazioni e ogni tipo di utilizzo può beneficiare di una gamma di lunghezze unica più adatta a quell'applicazione.

Scenario di implementazione in casa e in azienda

Per il progetto di cablaggio in rame domestico e aziendale, la lunghezza ottimale del cavo Ethernet distribuito dipende strettamente dalla distanza tra i dispositivi che sono collegati. Per i normali percorsi domestici o aziendali, i cavi patch Ethernet terminati con spine modulari RJ45 sono spesso sufficienti per soddisfare i collegamenti non oltre i 60 metri. Tuttavia, per installazioni personalizzate che richiedono lunghezze maggiori, i cavi di massa che sono spesso venduti in grandi quantità verrebbero distribuiti dietro un muro o sopra un soffitto per una trasmissione più lunga. La figura 1 illustra un tipico scenario di implementazione del cavo patch Ethernet nelle piccole e medie imprese per trasportare i segnali da uno switch a PC, stampanti di rete e telefoni Internet in una LAN (Local Area Network).

ethernet cable length deployment

Figura 1: Implementazione del cavo Ethernet in una tipica LAN

Scenario di implementazione in un data center

I cavi Ethernet corti (approssimativamente con una lunghezza ≤ 5 metri) sono maggiormente preferiti nei centri dati per ottenere connessioni incrociate in armadi adiacenti o interconnessioni nello stesso armadio. Questi cavi patch corti sono utili quando si vogliono collegare due porte che si trovano vicine l'una all'altra. Come illustrato nella figura 2, il cavo patch da 6 piedi Cat6 è in questo caso installato per collegare il pannello patch e lo switch nello stesso rack. Per le connessioni incrociate nei rack adiacenti, vengono utilizzati i cavi trunk Cat6 corti da spina a spina per permettere un'installazione facile e veloce con costi di manodopera ridotti. Il cavo Ethernet corto con un prezzo inferiore è più facile da installare e mantenere, ideale per luoghi dove è richiesta la massima densità.

short ethernet cable deployment

Figura 2: Distribuzione dei cavi Ethernet nei data center

I prodotti della figura 2 sono elencati nella tabella sottostante:

Articolo No. ID# Descrizione
69066 3m (10ft) Cavo trunk in rame preterminato da 6 spine a 6 spine Cat6 non schermato in PVC CMR (blu)
69180 Pannello Patch Cat6 non schermato di alta qualità a 24 porte, montaggio a rack 1U
29038 Pannello di gestione dei cavi orizzontale a un solo lato in plastica 1U con condotto passacavi
70611 6ft (1.8m) Cavo Patch di rete Ethernet Cat6 Snagless non schermato (UTP) in PVC CM, Blu
61882 Fascetta magnetica Back to Back da 25 m/rotolo 1000in.L x0.48in.W, Nera
72944 Switch gestito senza ventola S3900-24T4S 24 porte 10/100/1000BASE-T Gigabit impilabile con 4 Uplink SFP+ 10GE

Come possono i cavi Ethernet di FS soddisfare le vostre esigenze?

Per soddisfare la domanda dei clienti di infrastrutture di rete in rame ad alte prestazioni, FS fornisce un assortimento completo di cavi Ethernet con lunghezze personalizzate, tra cui cavi patch Ethernet, cavi trunk in rame preterminati e soluzioni dicavi bulk per costruire reti affidabili e migliorare l'efficienza della rete.

Cavi Patch di rete Ethernet

Il cavo patch Ethernet FS è una scelta affidabile e sicura per le reti LAN. La gamma di cavi patch Ethernet include cavi patch Cat5e, cavi patch Cat6 / 6a, cavi patch Cat7 e cavi patch Cat8 che hanno superato il test Fluke per soddisfare gli standard TIA / ISO del settore. Il cavo patch sottile 28 AWG certificato dallo standard TIA568.2-D ha un diametro del cavo inferiore, che può far risparmiare fino al 36% di spazio rispetto ai comuni cavi patch Ethernet.

Cavi trunk preterminati

I cavi assemblati pre-terminati FS sono progettati per migliorare l'efficienza e ridurre i costi di manodopera e gli sprechi nelle grandi infrastrutture per i sistemi di connessione incrociata e sistemi patch ad alta densità. Questi cavi trunk in rame sono terminati in fabbrica, fornendo un'alternativa facile da installare ed economica ai singoli canali terminati sul campo.

Cavi Bulk

I cavi Ethernet bulk forniti da FS sono classificati CMR o CMP per il rivestimento del cavo e venduti in rotoli da 305 metri. Questi cavi sfusi sono abbinati a jack o connettori / spine trapezoidali e sono la scelta ideale per realizzare i propri assemblaggi di cavi nei casi in cui si abbiano requisiti di cablaggio complessi o sia necessario installare cavi sfusi dietro una parete o sopra un soffitto.

Cat5e PVC CMR Bulk Ethernet Cable

Conclusione

Per massimizzare le prestazioni di cablaggio, è importante assicurarsi che la lunghezza del cavo Ethernet soddisfi i requisiti delineati per il progetto specifico. Per l'infrastruttura di rete in rame dei data center, i cavi di rete corti sono la scelta migliore per effettuare collegamenti incrociati e interconnessi per sistemi di cablaggio ad alta densità. Per le esigenze domestiche e aziendali generali, i cavi Ethernet più lunghi sono più comunemente adottati per impostare connessioni Internet cablate. Tieni presente che cavi Ethernet più lunghi possono provocare l'attenuazione del segnale e velocità di trasmissione inferiori, ecco perché la lunghezza del cavo Ethernet raramente supera i 100 metri, quindi è improbabile che si verifichi un calo di velocità molto elevato.

Articoli correlati: Standard dei cavi di rete per cablaggio generico: TIA 568 vs ISO 11801 vs EN 50173

2.8k

Potrebbe anche interessarti