Italia

6 modi migliori per estendere la portata del WiFi a casa e in azienda

Scoprite queste soluzioni per potenziare il segnale wireless, estendere la copertura Wi-Fi e velocizzare la connessione.

Updated on lug 26, 2022
1.0k

È incredibilmente frustrante ma molto comune quando si verificano problemi di connessione wireless a casa, in ufficio o in fabbrica, come ad esempio la scarsa connessione WiFi durante le videoconferenze VoIP. I motivi per cui si verifica una connessione WiFi scadente sono molteplici: zona morta, interferenza del segnale, dispositivo di rete obsoleto, limite di velocità, abusivo WiFi, ecc. Questo articolo fornisce alcune soluzioni per estendere il segnale della rete wireless e aumentare la portata del WiFi per un'esperienza migliore.

Soluzione 1: posizionare i router o gli AP Wirelss nel posto giusto

Indipendentemente dall'uso in casa o in ufficio, la cosa fondamentale è mantenere il più ampio raggio d'azione possibile per i router o gli AP wireless. Più ci si allontana dall'antenna del router, più il segnale è debole. Se si passa da 1 a 2 metri di distanza dal router, il segnale è solo un quarto e a tre metri è solo un nono. Assicuratevi di aver posizionato i router o gli AP al centro dei dispositivi e che ci siano meno muri o altre ostruzioni possibili.

Place the Routers or Wirelss APs in the Right Place

Soluzione 2: Configurare estensori/ripetitori WiFi

Se avete posizionato il router wireless o l'AP in un punto centrale ma ci sono ancora angoli fuori portata, l'extender WiFi o il ripetitore WiFi è un modo semplice ed economico per estendere la portata del WiFi aggiungendo hardware aggiuntivo senza dover passare i cavi. Anche se hanno nomi diversi, la loro funzione è pressoché la stessa: ricevere il segnale wireless esistente, ripeterlo e inoltrarlo alle zone morte del luogo. Vedere le differenze tra AP wireless e Range Extender se si riscontrano problemi di base con questi due dispositivi.

Set Up Wi-Fi Extenders/Repeaters

Nota: Gli extender WiFi in realtà estendono solo la portata della rete wireless, non il segnale WiFi. Non esistono quindi extender di livello business perché supportano solo un numero limitato di dispositivi alla volta e il segnale WiFi può indebolirsi quando i dispositivi sono collegati contemporaneamente. Inoltre, anche i vecchi router possono essere configurati come extender se il router può utilizzare un firmware open-source.

Soluzione 3: aggiornare i dispositivi wireless

La velocità della rete WiFi può essere influenzata anche dall'età del dispositivo wireless, dagli standard WiFi supportati e dalla qualità del processore e delle antenne. L'ultima tecnologia WiFi 6 è in grado di offrire una velocità superiore del 30% rispetto a WiFi 5; i dispositivi con supporto WiFi 6 possono teoricamente raggiungere i 9,6 Gbps. Inoltre, la tecnologia WiFi 6 MU-MIMO potenziata aumenta la capacità 4x per un maggior numero di connessioni simultanee, soprattutto nelle reti dei campus aziendali. Se si utilizza un hardware obsoleto, non ci si può aspettare le migliori prestazioni. Abbiamo la tendenza ad aggiornare i vostri dispositivi wireless.

Upgrade with Wi-Fi 6 AP

Soluzione 4: Passare alla banda 5GHz

La tecnologia dual-band diventa gradualmente comune per i router o gli AP perché può trasmettere segnali a 2,4GHz e 5GHz insieme, supportando una maggiore gamma di dispositivi e un segnale più elevato grazie alla separazione del traffico di rete tra dispositivi con larghezza di banda diversa. Quando si verifica una congestione della rete a 2,4GHz, gli AP WiFi dual-band consentono di passare senza problemi gli utenti finali a 2,4GHz a 5GHz, riducendo così il carico di traffico di rete ed estendendo i segnali di rete wireless.

Switch to 5GHz Band

Nota:

  • La banda a 5GHz tende a essere meno congestionata rispetto a quella a 2,4GHz perché offre più canali da utilizzare per i dispositivi.

  • La banda a 2,4 GHz può essere soggetta a interferenze da parte di dispositivi come telefoni cordless, microonde e altri dispositivi che supportano il WiFi. Le interferenze RF possono avere un impatto sulla banda a 2,4 GHz utilizzata dal WiFi, rallentando di fatto il collegamento e riducendo la potenza del segnale.

  • Il 5GHz ha una portata inferiore rispetto al 2,4GHz e non penetra gli oggetti solidi come le pareti. La strategia più efficace consiste nell'utilizzare i 2,4 GHz per le applicazioni WiFi di base e poi i 5 GHz per le applicazioni ad alta larghezza di banda.

Soluzione 5: Configurare un sistema di distribuzione wireless (WDS)

Il sistema di distribuzione wireless (WDS) è un sistema in grado di espandere le reti wireless utilizzando AP wireless senza cavi. È possibile creare un ponte tra due punti di accesso per coprire l'area in cui i segnali wireless non riescono a essere presenti a casa o in ufficio. In un WDS, un punto di accesso può fungere da stazione base wireless che si collega a Internet e connette i client in modalità wireless o con cavi. Un altro punto di accesso riceve il segnale wireless dalla stazione di base wireless e invia i segnali agli altri client, dove il primo punto di accesso non è accessibile a causa della bassa portata.

Configure a Wireless Distribution System

Soluzione 6: creare una rete mesh wireless

Una rete mesh wireless è spesso considerata la versione aggiornata del WDS. In un sistema di rete mesh, ci sono decine o centinaia di router o AP sparsi che agiscono come nodi individuali. Tutti i nodi comunicano tra loro per estendere i segnali wireless ed estendere la copertura WiFi.

A differenza di un sistema WDS in cui un AP è collegato solo a un altro AP in modalità wireless, i nodi mesh supportano più hop wireless prima di collegarsi a un nodo cablato nella rete. Ogni nodo mesh può raggiungere un altro nodo attraverso più hop e sfruttando altri nodi come ripetitori.

Il vantaggio principale delle reti mesh wireless è la ridondanza e l'affidabilità intrinseche, perché una rete mesh è in grado di reindirizzare il traffico attraverso percorsi multipli per far fronte a guasti dei collegamenti, interferenze, guasti di alimentazione o guasti dei dispositivi di rete.

Create a Wireless Mesh Network

Nota: Quando un nodo mesh raggiunge un altro nodo, il throughput può essere dimezzato. Per evitare questi casi, è possibile aggiungere altri nodi alla dorsale di rete e posizionare gli AP dei nodi in punti ottimali.

2

Potresti essere interessato a