Italia

Come scegliere il giusto transceiver ottico QSFP28 100G?

Updated on dic 27, 2022
69

Uno dei fattori di forma più diffusi e comunemente usato per applicazioni 100G, QSFP28 è ampiamente utilizzato da operatori mobili, provider di servizi Internet, data center, etc. Vi sono numerosi transceiver QSFP28 100G con differenti tipologie di interfaccia, come SR4, LR4, PSM4, CWDM4, ER4, ZR4, etc. Quale scegliere tra questi transceiver QSFP28 100G per i tuoi utilizzi? Vi sono molti fattori da considerare.

 

Cinque aspetti da considerare quando si scelgono i transceiver QSFP28 100G

Tipo di connettore

I due tipi di connettore più comuni dei transceiver QSFP28 sono MTP/MPO-12 e Duplex LC. I connettori non devono necessariamente essere abbinati tra dispositivi, ma i cavi che connettono i due devono terminare in questi connettori per collegarli.

Compatibilità OEM

La fibra in una porta che non è codificata per interoperare con un router OEM probabilmente renderà la porta inoperabile dato che utilizzano linguaggi differenti, anche se sono fisicamente compatibili. Perciò se si scelgono transceiver 100G di venditori terzi è necessario servirsi da fornitori affidabili. FS fornisce transceiver QSFP28 100G compatibili con i propri switch, così come transceiver compatibili con Cisco, Dell, Arista, Juniper, etc.

Temperatura di funzionamento

La temperatura di funzionamento in cui i transceiver QSFP 100G operano può influenzare le prestazioni in maniera importante. In generale, esistono transceiver per uso commerciale che operano tra 0°C e 70°C, quelli per uso industriale operano tra -40°C e 85°C. Assicurati che i transceiver QSFP28 100G che scegli siano accettabili per l'ambiente lavorativo.

Distanza di trasmissione e modalità di fibra

Esistono transceiver QSFP28 100G per molte distanze di trasmissione differenti, come 100m, 500m, 2km, 10km, 40km, 80km, etc., associate con differenti modalità di fibra. In generale, i transceiver QSFP28 multimodali sono meno costosi ma la distanza di trasmissione è breve (<2km), mentre i moduli mono-modali hanno una distanza di trasmissione più lunga. È importante scegliere quelli che possono soddisfare le tue esigenze in termini di distanza di trasmissione.

Tipo di laser

I laser tipici dei moduli QSFP28 100G nel mercato includono VCSEL, DML ed EML. Il laser VCSEL è caratterizzato da dimensioni piccole, alto tasso di accoppiamento, basso consumo energetico e basso prezzo. I moduli QSFP28 con laser VCSEL sono utilizzati principalmente per reti in fibra multimodale 100G. EML ha dispersione di lunghezza d'onda inferiore e una lunghezza d'onda stabile a operazioni ad alta velocità, principalmente per applicazioni su SMF fino a 10km. In confronto agli EML, i DML hanno maggiore dispersione cromatica, minore risposta di frequenza ed extinction ratio relativamente basso, venendo utilizzati principalmente per velocità inferiori (≤25Gbps) e distanze inferiori (2-10km) in applicazioni datacom.

Prezzo e garanzia

Per gli utilizzi 100G, è possibile scegliere di acquistare i transceiver ottici QSFP28 OEM dai distributori o quelli compatibili da fornitori terzi. La principale differenza tra queste due scelte è rappresentata solitamente dal prezzo. È importante anche assicurarsi che vi sia una garanzia per i tuoi transceiver perché ti aiuterà a evitare ulteriori perdite.

 

Come scegliere i transceiver QSFP 100G

La prima cosa da fare prima di procedere con l'acquisto è essere sicuri della distanza di trasmissione che si desidera i transceiver raggiungano. Di seguito sono elencati alcuni suggerimenti per scegliere i transceiver QSFP28 per i tuoi utilizzi 100G sulla base di diverse distanze di trasmissione.

1. DAC in rame all'interno di rack: 1-5m

I DC QSFP28 sono una soluzione molto economica per la connettività 100GbE sotto i 5m. Se il tuo utilizzo 100G è all'interno di rack e inferiore a 5m, i DAC sono una buona scelta.

2. Fibra multimodale tra switch: 5-100m

Vi sono due opzioni tra cui scegliere per il cablaggio 100G tra switch. La prima è usare AOC QSFP28 per una distanza di 3-20 metri. L'altra opzione è utilizzare transceiver SR4 QSFP28 con cavi OM3/OM4 MTP a 12 fibre per raggiungere una distanza di 100m.

3. Fibra monomodale tra switch: 100m-2km

Per una distanza di 100m-2km, vi sono due scelte consigliate, i transceiver PSM4 e CWDM4 QSFP28. PSM4 QSFP28 può supportare fino a 500m su cavi in fibra monomodale MTP a 12 fibre. I transceiver CWDM4 QSFP28 sono adatti per 2km su cavi in fibra monomodale LC duplex.

4. Fibra monomodale per lunghe distanze: ≤10km

Per utilizzi 100GbE di lunga distanza, come connessioni tra due edifici, principalmente fino a 10km, LR4 QSFP28 con cavi in fibra monomodale LC duplex è l'opzione preferita definita da IEEE. Alcuni moduli LR4 QSFP28 possono raggiungere una distanza massima di 20km.

5. Distanza di trasmissione oltre i 10km

Il transceiver ottico ER4 QSFP28 fornisce una prestazione superiore per applicazioni Ethernet 100G fino a 40km. Converte 4 canali input di 25Gb/s di dati elettrici in 4 canali di segnali ottici WDM LAN e successivamente in un canale singolo per trasmissione ottica 100Gb/s. Vi sono anche il modulo 100G ZR4 QSFP28 e il modulo PAM4 DWDM per trasmissioni di lunga distanza espanse fino 80km.

 

Conclusioni

Per la maggior parte delle applicazioni 100G, diversi transceiver QSFP28 hanno ancora un ruolo che non può essere rimpiazzato. FS offre una gamma di moduli ottici 100G QSFP28 di alta qualità completamente compatibili. Qui una Guida per la scelta dei QSFP28 100G che puoi usare come riferimento.

FS 100G QSFP28 Modules

La seguente tabella presenta in maniera più specifica i differenti moduli QSFP28 100G

 

Tipi di QSFP28 100G Modalità fibra Interfaccia Lunghezza d'onda Distanza
100G QSFP28 SR4 MMF MTP/MPO-12 850nm 100m
100G QSFP28 PSM4 SMF MTP/MPO-12 1310nm 500m
100G QSFP28 CWDM4 SMF LC Duplex 1271nm/1291nm/1311nm/1331nm 2km
100G QSFP28 LR4 SMF LC Duplex 1310nm 10km
100G QSFP28 ER4 SMF LC Duplex 1310nm 25km-40km
100G QSFP28 ZR4 SMF LC Duplex 1310nm 80km

Potresti essere interessato a