Italia

L'Ethernet è più veloce del WiFi?

Updated on ago 1, 2022
27

La connettività wireless sta diventando sempre più popolare, grazie all'emergere di dispositivi domestici intelligenti e alla facilità e comodità di connettersi a Internet, ovunque e in qualsiasi momento. Sebbene la connettività wireless stia definendo nuovi standard con le promesse del 5G, non è necessariamente la migliore o la preferita da tutti. Infatti, alcuni ritengono che il tradizionale cavo Ethernet sia un'opzione migliore.

Abbiamo approfondito le differenze tra le connessioni Ethernet e WiFi, analizzando tutti gli aspetti: velocità, sicurezza, affidabilità, latenza e interferenze. Per ogni argomento abbiamo anche risposto ad alcune delle domande più frequenti su Ethernet e WiFi.

Ethernet vs. WiFi

Il WiFi è una tecnologia Internet più moderna che utilizza le frequenze radio per inviare e ricevere segnali tra i dispositivi. D'altra parte, la connettività Ethernet utilizza un cavo Ethernet o LAN per trasferire i dati su una rete.

Una differenza evidente tra Ethernet e WiFi è l'assenza di connessione fisica o di cavi incrociati con la connettività WiFi. Di seguito sono riportate le altre caratteristiche del WiFi rispetto all'Ethernet.

Velocità: Ethernet è più veloce di WiFi/ WiFi è più veloce di Ethernet?

Le velocità del WiFi e dell'Ethernet variano in base a un paio di fattori, come la larghezza di banda e la latenza del WiFi o il tipo di cavo dell'Ethernet. Per latenza si intende il ritardo con cui i dati vengono inviati da un dispositivo o da una rete a un'altra. I tipi di cavi Ethernet includono Cat5, Cat5e e Cat 6, che supportano rispettivamente fino a 100 Mbps, 1 Gbps e 10 Gbps.

Oggi la velocità WiFi più elevata in un ambiente teorico è di circa 6,9 Gbps, ma le velocità effettive sono spesso inferiori a 1Gbps. Per quanto riguarda la connettività Ethernet, la velocità massima possibile è di 10 Gbps utilizzando un cavo Cat6.

Il verdetto:

A parità di larghezza di banda, Ethernet è in genere più veloce del WiFi.

Sicurezza: Ethernet è più sicura del WiFi?

La sicurezza è uno dei fattori critici quando si tratta di trasferimento di dati e connettività Internet. I dati inviati tramite WiFi sono vulnerabili all'hacking e alla perdita di dati e quindi richiedono una crittografia end-to-end. Le due tecniche di crittografia più diffuse sono WPA2 e WPA3. Le tecniche precedenti, come WPA e WEP, sono meno sicure. La seconda è spesso più sicura. D'altra parte, una connessione Ethernet non può essere violata poiché i dati vengono trasferiti fisicamente da un dispositivo o da una rete all'altra. Inoltre, è possibile accedere ai dati solo fisicamente, quindi la perdita di dati è rara.

Il verdetto

L'Ethernet è generalmente più sicuro del WiFi.

Latenza: Quale connessione offre una latenza inferiore?

Esistono alcune differenze significative tra le due connessioni per quanto riguarda la latenza o i ritardi nel trasferimento dei dati. Questa caratteristica è spesso più rilevante nel mondo dei giochi, dove il tempo di reazione fa la differenza. La connettività WiFi può subire ritardi di tanto in tanto, mentre la connessione Ethernet è più stabile.

Il verdetto

Le connessioni Ethernet o LAN offrono una latenza inferiore. L'Ethernet presenta i minori problemi di latenza rispetto al WiFi, il che la rende una scelta preferenziale per i giochi ad alta intensità in cui il tempo di reazione e la velocità costante sono essenziali.

Interferenze: Quale connessione subisce meno interferenze?

Le connessioni WiFi si basano sulla radiofrequenza per trasmettere e ricevere dati e sono quindi soggette a interferenze elettromagnetiche. Tuttavia, un cavo Ethernet o LAN è schermato o rivestito e quindi i dati non sono influenzati da onde elettromagnetiche di livello medio-basso.

Il verdetto

La connettività Ethernet è generalmente più affidabile. Tuttavia, le connessioni WiFi sono soggette a velocità inferiori, cadute di segnale e maggiore latenza a causa delle interferenze di radiofrequenza.

Altre domande frequenti

Il WiFi può sostituire l'Ethernet?

La connettività WiFi è preferita per la sua comodità, ma l'attuale tecnologia WiFi è carente sotto molti aspetti e non è ancora abbastanza robusta da sostituire l'affidabile connettività Ethernet.

Un cavo Ethernet migliorerà la mia connessione?

Per quanto riguarda la connettività wireless rispetto a quella Ethernet, un cavo Ethernet offre un paio di vantaggi in più, a condizione che sia possibile collegare facilmente il dispositivo alla rete. Se vi trovate in un edificio in cui diversi uffici condividono la rete WiFi, il passaggio alla connettività LAN aumenterà la velocità, ridurrà la latenza e minimizzerà le interferenze.

Verdetto finale: Ethernet è meglio di WiFi?

Per risolvere il dibattito LAN vs. WiFi, la scelta perfetta - se Ethernet o WiFi - dipenderà sempre da ciò che avete a disposizione e dai vostri gusti e preferenze. Se preferite la comodità della connettività wireless al caos dei cavi aggrovigliati, allora la connessione WiFi è la scelta migliore per voi. Tuttavia, se non vi dispiace rimanere in un posto vicino alla presa LAN per godere di velocità più elevate e di una connettività affidabile, allora la connessione Ethernet avrà molto più senso.

 

Articoli correlati:

25G vs 40G Ethernet: Come scegliere?

Confronto tra telecamera PoE e Wi-Fi

0

Potresti essere interessato a