Italia

Mantenere la Polarità Corretta per il Sistema Modulare Preterminato

Updated on set 15, 2022
832

Per i data center di oggi, i collegamenti in fibra ad alta densità offerti dal sistema modulare preterminato si sono rivelati estremamente preziosi nelle installazioni con limiti di spazio. Tuttavia, quando si passa ai dispositivi 40/100G con i dispositivi 10G esistenti, alcuni operatori di data center potrebbero trovarsi di fronte alla difficoltà di ottenere la corretta polarità della fibra. Fortunatamente, esistono metodi standard di inversione della polarità che possono facilitare la corretta gestione della polarità nelle connessioni duplex multi-fibra.

Perché è Necessario Considerare la Polarità della Fibra nel Pannello Patch Modulare?

Un tipico collegamento in fibra ottica richiede due fibre per comunicazioni full duplex (bidirezionali); è molto importante garantire che il segnale di trasmissione a un'estremità del collegamento sia accoppiato con il corrispondente fotorivelatore del ricevitore all'altra estremità. Per il collegamento multifibra, la trasmissione bidirezionale, le connessioni multiple e le giunzioni lungo il collegamento complicano ulteriormente la progettazione del sistema. Il pannello patch in fibra preterminato (compreso il pannello adattatore e la cassetta in fibra) è il cuore di un sistema modulare in fibra, che supporta gruppi di connessioni in fibra full duplex. Pertanto, sarà importante garantire la corretta polarità delle connessioni di questi array da un capo all'altro.

Tre Metodi di Polarizzazione per la Configurazione di un Sistema in Fibra Modulare

La TIA/EIA ha sviluppato uno standard che affronta i problemi di polarità associati ai collegamenti ad array multi-fibra. Esistono tre metodi (metodi A, B e C) per il cablaggio di collegamenti in fibra punto-punto con connessioni ad array, progettati per garantire la corretta polarità. Una volta scelto uno dei metodi di connettività, è necessario utilizzare un set di cavi patch, cavi array e componenti di trasmissione comuni per tutta l'installazione. Lo schema di cablaggio selezionato deve inoltre aderire a uno dei metodi previsti dallo standard per mantenere la compatibilità e l'interoperabilità del sistema. Di seguito verranno illustrati i tre metodi di gestione della polarità del cavo trunk MTP-12:

Three-Polarization-Methods of MTP-12 Trunk.png

Tabella 1: Tre Metodi di Gestione della Polarità.

(1) Polarità TIA: Metodo A

Il metodo A ottiene la polarità della fibra utilizzando un cavo patch da A ad A, in cui deve avvenire il capovolgimento tra trasmittente e ricevente. Il cavo dorsale è una trasmissione diretta, con il key-up a un'estremità e il key-down all'estremità opposta. Tutti i componenti del canale sono accoppiati da key-up a key-down.

(2) Polarità TIA: Metodo B

Il metodo B realizza la polarità stabilendo che tutti i componenti del sistema siano accoppiati da chiave a chiave. Il cavo patch passante (cavo patch da A a B) viene utilizzato su entrambe le estremità. La fibra del cavo dorsale viene accoppiata in posizione 1 e in posizione 12.

(3) Polarità TIA: Metodo C

Il metodo C utilizza un'inversione di coppia delle fibre nel cavo dorsale per correggere la polarità. Ogni coppia di fibre adiacenti a un'estremità viene invertita all'altra estremità, il che significa che la posizione 1 è accoppiata alla posizione 2, la posizione 3 è accoppiata alla posizione 4, ecc. Ciò consente di utilizzare lo stesso tipo di modulo su entrambe le estremità del canale e cavi patch standard.

Per ulteriori informazioni sulla polarità delle fibre, consultare la sezione Comprendere la polarità nel sistema MTP.

Gestione della Polarità per la Cassetta in Fibra Modulare

Le cassette modulari in fibra sono unità chiuse che contengono al loro interno fan-out da 12 o 24 fibre terminate in fabbrica. Queste cassette forniscono una transizione dal connettore MTP sul retro ai connettori SC, LC, ST o MT-RJ sulla parte anteriore delle cassette. Le uscite a ventaglio sono completate dalle fibre interne per la conversione e l'instradamento dei collegamenti.

(1) Metodo A: Inversione di Polarità nel Cavo Patch A-A

Questo metodo richiede un cavo patch da A ad A su un'estremità del sistema per invertire la polarità. La cassetta MTP/MPO di tipo A effettua un collegamento "key-up to key-down" tra il connettore MTP interno e il connettore del cavo array MTP. Il sistema Metodo A può funzionare sia per canali monomodali che multimodali. Inoltre, con la configurazione della cassetta in fibra ottica FS.COM, i tipi A e AF sono utilizzati come coppia in un collegamento Metodo A a due cassette, e non è più necessario il cavo patch A-A. In questo modo si semplifica l'interconnessione.

MTP-12 Trunk Polarity Method-A.jpg

Figura 1: Metodo di connettività A.

(2) Figura 1: Metodo di connettività A.

Questo metodo richiede che una delle coppie di cassette abbia la polarità invertita, il che impiega un collegamento diretto key-up to key-up. Il canale in fibra viene completato utilizzando cavi patch A-B a entrambe le estremità del collegamento. Il metodo B non è però disponibile per le reti monomodali.

MTP-12 Trunk Polarity Method-B.jpg

Figura 2: Metodo di Connettività B.

(3) Metodo C: Inversione di Polarità nel Cavo Dorsale

Questo metodo è disponibile solo quando si utilizza un cavo dorsale di microdistribuzione, perché l'inversione di polarità viene completata nel cavo dorsale speciale che ha l'inversione di coppia incorporata nelle singole coppie di fibre. Il canale in fibra è completato anche dall'utilizzo di cavi patch A-B a entrambe le estremità del collegamento.

MTP-12 Trunk Polarity Method-C.jpg

Figura 3: Metodo di Connettività C.

Gestione della Polarità per il Pannello Patch in Fibra

Il pannello patch in fibra è spesso utilizzato nel cablaggio in fibra ottica. Nel processo di connessione, il cavo in fibra viene terminato con adattatori SC o LC sul pannello patch in fibra. Alcune persone potrebbero essere confuse sulla necessità di invertire la coppia di fibre al connettore. In tal caso, la connessione incrociata deve essere effettuata su una delle estremità o su entrambe per ottenere la polarità corretta? Ecco la risposta.

Polarity-Management-for-Fiber-Patch-Panel.jpg

Figura 4: Gestione della Polarità per il Pannello Patch in Fibra.

Il mantenimento della polarità richiede che il segnale di trasmissione "B" si colleghi al segnale di ricezione "A". Quando collega la fibra ottica dal pannello patch ad un altro dispositivo, l'inversione di polarità è solitamente richiesta durante il cablaggio della fibra ottica. Sono disponibili due tipi di collegamenti seriali duplex: Cavo patch "A-B" per il cablaggio "straight-through" e cavo patch "A-A" per il cablaggio "crossover". La pratica migliore è quella di invertire la polarità sul pannello patch; l'unico motivo è che può tenere traccia del punto in cui i cavi vengono commutati all'interno del pannello patch in fibra. Per il cavo patch standard tradizionale, l'inversione di polarità può avvenire solo su uno dei cavi patch. È equivalente al Metodo A citato in precedenza. D'altra parte, il cavo patch LC uniboot è stato sviluppato per l'inversione di polarità, ed è più comodo invertire la polarità senza terminare nuovamente i connettori. Esistono due tipi fondamentali di principio di progettazione per l'inversione di polarità: uno consiste nello scambiare le posizioni A e B del cavo patch LC uniboot, l'altro consiste nel ruotare il connettore di 180 gradi per scambiare la posizione.

Conclusion

La tecnologia di cablaggio modulare dei pannelli patch in fibra offre molti vantaggi, facilitando prestazioni elevate, un'installazione rapida e senza errori e un funzionamento affidabile e robusto. Il modo migliore per mantenere la corretta polarità ottica in questi sistemi è selezionare un approccio basato su standard e rispettarlo per tutta l'installazione. Per maggiori informazioni, la invitiamo a visitare il sito FS.COM.

Risorsa collegata:

Soluzione di Cablaggio MTP® per Data Center ad Alta Densità

5

Potresti essere interessato a