Italia

Muxponder vs Transponder: Qual è la Loro Differenza nella Rete OTN?

Updated on set 22, 2022
111

I data center aziendali e gli ISP devono far fronte a una crescente richiesta di basse latenze, sicurezza dei dati, maggiore velocità e distanza di trasmissione nelle reti. Sia i transponder che i muxponder sono componenti chiave per migliorare le loro reti e soddisfare queste esigenze. Nella rete di trasporto ottico (OTN), entrambi appartengono all'unità di trasformazione ottica (OTU)/unità di conversione della lunghezza d'onda. Qual è allora la differenza tra muxponder e transponder? In questo post approfondiremo le differenze e le loro applicazioni nella rete OTN.

Muxponder vs. Transponder: Panoramica

Che cos'è il muxponder ottico?

Nelle comunicazioni in fibra ottica, i muxponder possono combinare più servizi in un'unica lunghezza d'onda/uplink utilizzando il protocollo OTN (Optical Transport Network) dell'ITU per mappare i servizi sullo stesso uplink.Un muxponder possono massimizzare la capacità della fibra riducendo il numero di lunghezze d'onda necessarie per il trasporto dei dati, consentendo un uso più efficiente delle fibre e rendendole ideali per la crescita futura della rete. I carrier, gli ISP e altri settori industriali adottano spesso i muxponder perché hanno caratteristiche di livello carrier, come il monitoraggio e la gestione remota flessibile, gli strumenti di diagnostica dei collegamenti e il monitoraggio bidirezionale delle prestazioni delle interfacce di servizio client e dell'uplink.

Optical Muxponder

Che cos'è il transponder ottico?

I transponder ottici sono spesso adottati per estendere la distanza di trasmissione ottica mediante la conversione della lunghezza d'onda. Convertono il segnale ottico del lato cliente in un segnale elettrico eseguendo le 3R (retiming reshaping e re-amplifying) o mappandolo nella rete di trasporto ottico, per poi riconvertirlo in un segnale ottico verso il lato linea. L'esecuzione delle 3R può garantire un collegamento di comunicazione ottico affidabile e privo di errori.

Un transponder possono eliminare la necessità di generatori mappando i segnali in OTN standard che supporta la correzione degli errori in avanti (FEC) nei collegamenti amplificati a lungo raggio e nelle metropolitane. I transponder ottici sono solitamente classificati in base alla velocità di trasmissione dei dati e alla portata del segnale. I carrier, gli ISP e altri settori industriali utilizzano spesso i transponder per costruire le loro dorsali carrier-grade e le reti DCI, o per fornire servizi gestiti alle imprese.Optical Transponder

Principali differenze tra Muxponder e Transponder nella rete OTN

Nelle comunicazioni in fibra ottica, sia i transponder che i muxponder sono gli elementi che ricevono e inviano i segnali sulla fibra. I muxponder combinano servizi multiplex a bassa capacità in un'unica lunghezza d'onda/uplink ad alta capacità. I transponder convertono ogni segnale ottico proveniente dall'apparecchiatura del cliente in una lunghezza d'onda.

La differenza principale tra i muxponder e i transponder è che i muxponder hanno la capacità aggiuntiva di combinare più servizi in un'unica lunghezza d'onda mediante la multiplazione di più canali in un segnale di ordine superiore, il che consente un uso più efficiente delle fibre rispetto a un transponder.

otn 100g Muxponder

Optical Transponder

Applicazioni di transponder e muxponder

Funzioni del transponder e del muxponder nella rete WDM

I transponder e i muxponder sono utilizzati per condurre applicazioni OEO (Optical-Electrical-Optical) nel settore della sicurezza. Rete WDM. Le funzioni comprendono principalmente:

  • Amplificano il segnale ottico - Possono convertire un segnale di ingresso debole in un segnale di uscita forte.

  • Da multimodale a monomodale - Estensione della distanza di trasmissione mediante conversione da multimodale a monomodale.

  • Conversione del tipo di fibra - Massima capacità della fibra mediante conversione del tipo di fibra.

  • Conversione ottica delle lunghezze d'onda: soluzione WDM mediante conversione delle lunghezze d'onda della fibra.

Quando usare transponder e muxponder?

I transponder e i muxponder sono in grado di ricevere, amplificare e ritrasmettere automaticamente i segnali su nuove lunghezze d'onda senza modificare in alcun modo i dati trasportati dal segnale, cosa che non può essere ottenuta adottando esclusivamente transceiver.

 Transponders and Muxponders

Una soluzione WDM basata su transponder o muxponder attivi è una scelta migliore, soprattutto quando i ricetrasmettitori e gli switch non sono completamente compatibili o quando i ricetrasmettitori da soli non sono sufficienti a soddisfare le vostre esigenze. Ad esempio, potrebbe essere necessaria una maggiore velocità, una maggiore distanza di trasmissione e una maggiore sicurezza rispetto a quella ottenuta con la combinazione di switch e router già installati. Di seguito sono riportati alcuni casi in cui l'utilizzo di una soluzione basata su transponder può risolvere problemi comuni:

1. Se volete criptare le vostre reti, i muxponder e i transponder contribuiranno a proteggere i dati sensibili e a soddisfare i requisiti normativi con la crittografia.

2. Se i dati devono essere trasmessi su una distanza molto lunga e i ricetrasmettitori non supportano il WDM a lunga distanza, una soluzione basata su OEO con transponder e muxponder può estendere la distanza della rete WDM con la correzione degli errori FEC.

3. Se gli ISP hanno bisogno di distribuire un segnale grigio (cioè non WDM) agli utenti finali, i transponder e i muxponder possono realizzarlo e rendere più facile per gli ISP limitare la larghezza di banda della connessione ottica.

4. Se nelle reti WDM i dati devono essere trasmessi a una velocità superiore a quella raggiunta dai ricetrasmettitori, i transponder e i muxponder sono un altro modo per supportare una velocità superiore senza ricorrere a ricetrasmettitori più veloci, che potrebbero essere più grandi di quanto i fornitori preferiscano.

Soluzione basata su transponder FS per soddisfare le vostre esigenze

In generale, la scelta di un transponder e di quali transponder sono necessari è molto individuale. Ci sono molti fattori da prendere in considerazione prima dell'acquisto, come la compatibilità con gli interruttori e i ricetrasmettitori esistenti, la velocità e la distanza che si intende coprire e altri requisiti.

FS fornisce la migliore Transponder 10G/25G/100G e Muxponder 10G/100G/200G, insieme a professionisti chassis e accessori per soddisfare tutte le vostre esigenze.

Muxponder vs. Transponder

Articolo correlato:

Il transponder ottico versatile (OEO) nel sistema WDM

0

Potresti essere interessato a