Italia

Selezione del miglior switch Gigabit per la rete domestica

Updated on set 22, 2022
2.9k

Gigabit Ethernet è una delle reti più utilizzate dalle piccole imprese e dalle abitazioni. Ma con una varietà di opzioni disponibili, la scelta dello switch giusto per la vostra rete domestica può essere scoraggiante. In questo articolo vedremo cos'è uno switch Gigabit, quali sono i vantaggi dell'utilizzo di uno switch e quali sono le caratteristiche da tenere presenti nella scelta.

Che cos'è uno switch Gigabit?

Uno switch gigabit, detto anche switch 1G, è un dispositivo che collega più sistemi informatici e altri dispositivi di rete in una rete locale (LAN). Ha una velocità massima di trasferimento dati di 1000 megabit al secondo (1 Gigabit). Inoltre, uno switch gigabit è ideale per le reti con requisiti di larghezza di banda elevati e per applicazioni come lo streaming video e i giochi.

Gli switch Gigabit sono di due tipi principali: non gestiti e gestiti. L'alternativa più semplice e meno costosa è rappresentata dagli switch non gestiti, che non devono essere configurati. Gli switch gestiti, invece, richiedono una configurazione e forniscono funzionalità e controllo aggiuntivi. Gli switch gigabit SFP sono un tipo di switch gestito che trasmette i dati tramite cavi in fibra ottica utilizzando transceiver SFP.

     " Controlla anche-Switch Gigabit: Quanto ne sai?

Vantaggi dell'utilizzo di uno switch Gigabit

Come altri switch Ethernet, uno switch Gigabit Ethernet ha il compito di indirizzare la larghezza di banda della connessione di rete a diversi dispositivi cablati della rete domestica, come computer e PC. Perché ne abbiamo bisogno quando esiste già un router? Ecco le tre principali spiegazioni:

Gli switch Gigabit offrono una velocità sufficiente per la rete domestica

La maggior parte delle persone passa da Fast Ethernet a Gigabit Ethernet per motivi di velocità. Nella maggior parte dei casi, una rete cablata è più stabile di una rete wireless a una velocità specifica, ad esempio 10/100/1000Mbps. Poiché gli switch di rete domestici possono fornire una velocità notevolmente superiore, è possibile ottenere prestazioni migliori dal dispositivo di streaming 4K e godere di un'esperienza di rete ad alta affidabilità.

Gli switch Gigabit offrono più porte per i dispositivi cablati di casa

Un router domestico viene comunemente utilizzato per collegare dispositivi wireless come computer e smartphone. Tuttavia, se si devono collegare più dispositivi cablati, come telecamere IP, smart TV e computer portatili, è necessario uno switch Ethernet gigabit. Con un maggior numero di porte collegate ai dispositivi cablati di casa, è possibile ottenere una maggiore velocità di trasferimento dati e tempi di download più rapidi.

gigabit-switch-for-home

Gli switch Gigabit offrono meno latenza per la rete domestica

Se più utenti accedono allo stesso dispositivo di rete, uno switch Gigabit Ethernet fornirà una maggiore larghezza di banda totale, riducendo la congestione della rete e migliorando le prestazioni complessive. Inoltre, lo switch 1G è utile per i trasferimenti di file di grandi dimensioni o per i giochi online. Ad esempio, quando si eseguono i backup dei server su una rete.

Cosa considerare nella scelta di uno switch Gigabit

Ci sono alcune considerazioni chiave da tenere a mente quando si sceglie lo switch migliore per la propria rete domestica.

Numero di porta

Gli switch di rete sono dotati di un numero variabile di porte. Più porte ha lo switch Gigabit, più dispositivi si possono collegare alla rete.

Quando si sceglie uno switch, è necessario considerare se le interfacce dello switch possono supportare un aggiornamento futuro. È meglio avere uno switch con più interfacce del necessario. Per l'uso domestico, uno switch FS S1900-5T 5-port Gigabit switch o un S1900-8T 8-port Gigabit switch è una scelta saggia.

Tasso di inoltro reale

Per soddisfare le diverse esigenze, gli switch Gigabit supportano velocità di inoltro fino a 15Mpps, 95Mpps e 130Mpps. È quindi possibile sceglierne uno in base alla velocità di inoltro richiesta. Tuttavia, non tutti gli switch di rete possono raggiungere la velocità di inoltro dichiarata.

Pertanto, quando si sceglie uno switch Gigabit, è necessario eseguire un test delle prestazioni. Prendendo come esempio gli switch FS, il FS S3900-24T4S switches hanno superato il test Ixia e le tariffe di inoltro sono quelle promesse.

Gestito o non gestito

Gli switch gestiti e non gestiti sono due tipi comuni di switch Gigabit. Quale dei due è più adatto alle reti domestiche?

  • Gli switch non gestiti svolgono una funzione semplice senza alcuna impostazione o configurazione preliminare. Questo tipo di switch è tipicamente utilizzato nelle reti più piccole, dove gli utenti non vogliono spendere troppo tempo e denaro. Per questo motivo, la maggior parte di questi switch viene utilizzata nelle reti domestiche, in quanto le persone desiderano semplicemente collegare i propri dispositivi in modo plug-and-play. Gli switch non gestiti sono anche un modo economico per ottenere un maggior numero di porte Ethernet per collegare i dispositivi alle abitazioni.

  • Gli switch gestiti dispongono di molte funzioni avanzate, come VLAN, CLI, SNMP, ecc. Possono gestire e monitorare le reti. Naturalmente, questo li rende anche più costosi e sarà necessario ricorrere a professionisti per la configurazione e la manutenzione dello switch. Ma in realtà, la rete domestica non richiede queste "funzioni di lusso", perché normalmente non ci sono molte connessioni e traffico di rete da gestire e per la maggior parte delle famiglie il tempo e il budget sono limitati.

PoE o no

In realtà, per scegliere uno switch gigabit appropriato è necessario anche considerare se la funzione PoE è desiderata o meno. Gli switch PoE consentono ai proprietari di risparmiare tempo prezioso e costi di manodopera, poiché la rete Ethernet e l'alimentazione vengono fornite tramite lo stesso cavo. Per gli utenti domestici è ideale dotarsi di uno switch Gigabit Ethernet gestito con funzionalità PoE se necessitano di un sistema di telecamere IP.

Fanless o no

Uno switch Gigabit senza ventola può offrire un ambiente operativo silenzioso con un livello sonoro di 0 dB, che è il benvenuto sia nelle case che negli uffici. Se vi preoccupate molto dei rumori causati dai dispositivi di rete come gli switch, assicuratevi di sceglierne uno senza ventola.

Domande frequenti sugli switch Gigabit

1. Uno switch gigabit renderà il mio Internet più veloce?

La velocità di Internet dipende principalmente dalla larghezza di banda del vostro ISP (Internet service provider). Non ha nulla a che vedere con il vostro switch di rete. Il modo più efficace per aumentare la velocità di Internet è aumentare la larghezza di banda dell'ISP (Internet Service Provider).

In termini di utilizzo, Gigabit e Fast Ethernet sono uguali. La differenza è che gli switch Gigabit hanno una velocità di trasferimento dati più elevata quando si trasferiscono file di grandi dimensioni.

     " Controllare anche: Switch Gigabit vs Switch Fast Ethernet: Qual è la differenza?

2. Se acquisto uno switch Gigabit Ethernet, ho comunque bisogno di un router?

Sì, ne avrete bisogno. Sebbene gli switch e i router svolgano funzioni simili, sono comunque diversi. Il comune switch lavora nel livello di collegamento dati, mentre il router lavora nel livello di rete. Lo switch Gigabit Ethernet di per sé non può collegarsi a Internet. In altre parole, ha bisogno di un router per connettersi a Internet. Il compito principale degli switch Gigabit Ethernet è quello di espandere la capacità della rete.

Ma c'è anche un'eccezione. Uno switch di livello 3 ha la funzione principale del router di base. Lo switch di livello 3 ha sia funzioni di scambio dati che di routing e forwarding, ma la sua funzione principale è ancora lo scambio di dati.

Tuttavia, gli switch di livello 3 non possono sostituire i router, perché i protocolli o le funzioni più complesse sono attualmente implementati nel software, mentre gli switch implementano l'elaborazione dei dati attraverso l'hardware.

Conclusione

Prima di scegliere il miglior switch Gigabit per la vostra rete domestica, dovete capire se ne avete bisogno. Una volta deciso di acquistare uno switch per la rete domestica, è meglio considerare i fattori appena menzionati e scegliere quello giusto.

Potresti essere interessato a