Italia

Informazioni sull'aggregazione di collegamenti e su LACP [FAQ]

Comprendere il protocollo di controllo dell'aggregazione dei collegamenti

Updated on ago 2, 2022
6

L'aggregazione dei collegamenti è un approccio per combinare diversi collegamenti individuali (Ethernet) in un unico collegamento logico. Insieme ad esso compaiono spesso due termini, ovvero LAG e LACP. Vi hanno confuso? Analizziamo questi termini in modo più dettagliato.

Sentitevi liberi di saltare avanti se vi siete già occupati di alcune parti.

1. Che cos'è il LAG e come funziona?

2. Che cos'è LACP e come funziona?

3. LAG vs LACP: qual è la differenza?

4. È necessario abilitare l'aggregazione dei collegamenti?

5. Come si configura lo switch di aggregazione dei collegamenti?

6. Switch di rete che supportano il LAG

Che cos'è il GAL e come funziona?

Il LAG (Link Aggregation Group) è una tecnica o istanza di aggregazione dei collegamenti. Un gruppo di aggregazione di collegamenti si forma quando si collegano più porte in parallelo tra due switch e si configurano come LAG. Il LAG crea collegamenti multipli tra due switch, aumentando così la larghezza di banda.

Inoltre, fornisce ridondanza a livello di link in caso di guasto della rete e bilanciamento del traffico. Anche se un collegamento si guasta, i collegamenti rimanenti tra i due switch continuano a funzionare. Inoltre, si fanno carico del traffico che dovrebbe passare attraverso quello guasto, in modo che i pacchetti di dati non vadano persi.

Cos'è e come funziona il protocollo LACP (Link Aggregation Control Protocol)?

LACP è un sottocomponente dello standard IEEE 802.3ad (Link Aggregation). Lo standard prevede che LACP possa essere un metodo per raggruppare più collegamenti fisici tra dispositivi di rete in un unico collegamento logico.

Di conseguenza, i collegamenti con LACP abilitato possono aumentare la larghezza di banda logica e l'affidabilità della rete senza modificare l'infrastruttura di rete.

Inoltre, anche se un collegamento si guasta, in modalità LACP, gli altri collegamenti disponibili nello stesso gruppo LACP bilanceranno il carico.

Nel momento in cui LACP è abilitato tra i due switch, questi si inviano reciprocamente LACPDU (unità di dati LACP). Dopo aver ricevuto le LACPDU l'uno dall'altro, i due switch determinano quale sia la priorità di sistema più alta.

Quindi si negozierà tra loro per scegliere quello più alto come Attore e quello più basso come Partner. Se i due switch hanno una priorità di sistema simile, lo switch con un valore di indirizzo MAC inferiore sarà l'Attore.

Dopo la selezione dell'Attore, i due switch sceglieranno le porte attive in base alle priorità delle porte dell'Attore. Tuttavia, se le porte dell'Attore hanno le stesse priorità, le porte con numeri di porta più piccoli saranno scelte come porte attive.

Dopo aver selezionato le porte corrispondenti di due switch, viene creato il canale di porta (gruppo LACP). Quindi i collegamenti attivi bilanceranno i dati per effettuare la comunicazione.

LAG vs LACP: qual è la differenza?

LAG (link aggregation group) si riferisce alla tecnologia iniziale per realizzare il bundling dei collegamenti e il bilanciamento del carico senza alcun protocollo. È anche chiamata modalità manuale a causa del suo processo di funzionamento: gli utenti devono creare manualmente un canale di porta e aggiungere interfacce membro a tale canale di porta.

Una volta stabiliti i collegamenti di aggregazione, tutti questi collegamenti sono attivi per l'inoltro dei pacchetti di dati. Se un collegamento attivo si guasta, gli altri collegamenti attivi rimanenti bilanciano il traffico. Tuttavia, questa modalità è in grado di rilevare solo le disconnessioni dei suoi collegamenti membri, ma non può rilevare altri guasti, come i guasti del livello di collegamento e le connessioni errate dei collegamenti.

LACP è un protocollo per l'autoconfigurazione e il mantenimento del LAG. In modalità LACP, il canale di porta viene creato in base a LACP. LACP fornisce un meccanismo di negoziazione standard per un dispositivo di commutazione, in modo che il dispositivo di commutazione possa formare e avviare automaticamente il collegamento aggregato in base alla sua configurazione. Dopo la formazione del collegamento aggregato, LACP è responsabile del mantenimento dello stato del collegamento.

Quando la condizione di aggregazione dei collegamenti viene modificata, LACP regola o rimuove il collegamento aggregato. Se un collegamento attivo si guasta, il sistema seleziona un collegamento tra quelli di backup come collegamento attivo. Pertanto, il numero di collegamenti che partecipano all'inoltro dei dati rimane invariato. Inoltre, questa modalità non è in grado di rilevare solo le disconnessioni dei collegamenti membri, ma anche altri guasti come quelli del livello di collegamento e le connessioni errate dei collegamenti.

Devo abilitare l'aggregazione dei link?

Se si dispone di uno switch con molte porte Gigabit Ethernet, è possibile collegarle tutte a un altro dispositivo che dispone anch'esso di molte porte e bilanciare il traffico tra questi collegamenti per migliorare le prestazioni.

Un'altra ragione importante per utilizzare l'aggregazione di link è quella di fornire un ripristino rapido e trasparente in caso di guasto di uno dei singoli link.

Pertanto, se si tiene molto all'affidabilità e alla disponibilità della rete, sarebbe meglio abilitare l'aggregazione dei collegamenti sui propri dispositivi.

Come configurare lo switch di aggregazione dei collegamenti?

Lo switch di aggregazione di link, o switch LACP, si riferisce all'impostazione o alla configurazione dello switch per realizzare la tecnologia di aggregazione di link. Lo switch di aggregazione di link può essere qualsiasi switch come gli switch Gigabit Ethernet o Switch 10 Gigabit che supportano LACP. In generale, la configurazione degli switch di aggregazione di link prevede sei passaggi:

Passo 1: Aggiungere le interfacce membro al gruppo di canali.

Passo 2: Impostare la priorità del sistema LACP e determinare l'attore in modo che il partner selezioni le interfacce attive in base alla priorità dell'interfaccia dell'attore.

Passo 3: Impostare la soglia superiore del numero di interfacce attive per migliorare l'affidabilità. (Questo passo è applicato solo opzionalmente nei comandi di configurazione dinamica CLI)

Passo 4: Impostare le priorità delle interfacce LACP e determinare le interfacce attive in modo che le interfacce con priorità più alta siano selezionate come interfacce attive. (Questo passo viene applicato solo opzionalmente nei comandi di configurazione dinamica CLI)

Passo 5: Creare VLAN e aggiungere interfacce alle VLAN. (Questo passo viene applicato solo facoltativamente nei comandi di configurazione dinamica CLI)

Passo 6: verifica della configurazione LACP.

Per ulteriori dettagli su come configurare lo switch LACP o lo switch di aggregazione di link, è possibile fare riferimento a Configurazione LACP sugli switch della serie FS S3900.

Switch che supportano il LAG

Se siete alla ricerca di buoni switch di rete che supportino LACP, ecco i tre più venduti da FS, un'azienda high-tech globale che fornisce soluzioni e servizi di rete per le comunicazioni ad alta velocità.

  S3900-24T4S S5850-48S6Q S5860-20SQ
Livello di gestione Livello 2+ Livello 3 Livello 3
Combinazione di porte 24 x 1G, 4 x 10G SFP+ 48 x 10G SFP+, 6 x 40G QSFP+ 20 x 10G SFP+, 4 x 25G SFP28, 2 x 40G QSFP+
Caratteristiche principali VLAN, QoS, IGMP Snooping, Link Aggregation, IPv6,L3 Routing statico VLAN, QoS, IGMP Snooping, Link Aggregation, Routing statico, RIP, OSPF, supporto IPv6, BGP/ISIS, MLAG QoS, IGMP Snooping, Link Aggregation, IPv6, Routing statico L3, RIP, OSPF, BGP/ISIS, Stacking
Applicazione SMB(<300 Utenti) Impresa (300-2500 utenti) Media & grande impresa (>2500 utenti)

Conclusione

Ora, vi siete fatti un'idea più precisa dell'aggregazione di link, del LAG e del LACP? Li avete usati bene e avete trovato lo switch di rete che fa per voi? L'aggregazione di link è un modo per raggruppare diversi collegamenti individuali (Ethernet) in modo che possano funzionare come un unico collegamento logico. Un gruppo di porte combinate insieme è chiamato gruppo di aggregazione di link, o LAG. Il protocollo di monitoraggio attivo che consente ai dispositivi di includere o rimuovere singoli collegamenti dal LAG si chiama Link Aggregation Control Protocol (LACP).

0

Potresti essere interessato a