Italia

Confusione Risolta: Differenze tra UPS e Batterie di Backup

Updated on ago 15, 2022
2.0k

Il gruppo di continuità (UPS) e la batteria di backup sono spesso chiamati, o addirittura trattati, come la stessa cosa. Tuttavia, l'UPS si riferisce a una versione più avanzata di una batteria di backup. In altre parole, tutti i gruppi di continuità sono backup a batteria, ma con tassi di protezione più elevati. Ancora confusi? Leggete questo articolo per scoprire le differenze tra questi due tipi di dispositivi, che potrebbero aiutarvi a prendere una decisione saggia.

 

Che cos'è la batteria di backup?

Per ridurre al minimo gli effetti dannosi dei problemi legati all'alimentazione, la batteria di backup viene applicata per essere collegata a dispositivi come i computer. Quando si verifica una sovratensione o un'interruzione, la batteria di backup si attiva quasi istantaneamente per alimentare le macchine per un breve periodo di tempo. Se si utilizza il computer durante un'interruzione di corrente, la batteria di backup consente di salvare i file e di spegnere correttamente il computer fino a quando l'elettricità non torna in modo stabile. La soluzione di backup a batteria rappresenta una scelta interessante per proteggere l'investimento in computer e altri dispositivi. La quantità di tempo in cui i dispositivi rimarranno accesi dipende dalle dimensioni della batteria e dalla quantità di energia che viene scaricata durante l'interruzione di corrente.

 

Che cos'è un gruppo di continuità?

Un "vero" gruppo di continuità ha una tecnologia più sofisticata nel funzionamento dell'alimentazione rispetto alle normali batterie di backup. Il termine "vero" indica il vero UPS, piuttosto che alcuni prodotti di backup a batteria che vengono etichettati come "UPS" da alcuni produttori anche se non possiedono un sistema di commutazione.

L'UPS alimenta i dispositivi collegati dalla batteria. La fonte di alimentazione carica la batteria in situazioni di standby e quando è necessario la batteria alimenta i dispositivi elettronici. Invece di rimanere in attesa di una situazione di alimentazione, un vero UPS fornisce sempre energia filtrata da un "serbatoio" di energia pulita. Pertanto, il tempo di commutazione è molto breve o addirittura può essere trascurato durante le condizioni di bassa potenza del blackout. La fonte di alimentazione costante, affidabile e filtrata per i vostri dispositivi elettronici sarà realizzata.

Dotato di funzioni più avanzate, il gruppo di continuità è in grado di proteggere da sbalzi di tensione, cali di tensione, interruzioni di corrente, blackout e altri problemi di alimentazione. Il gruppo di continuità, come i precedenti backup a batteria, manterrà i dispositivi in funzione a seconda delle dimensioni della batteria e della quantità di energia richiesta da tali dispositivi.

UPS Working Scenario

 

UPS vs Batteria di backup, quali sono le loro somiglianze e differenze?

Molte persone possono sperimentare varie anomalie di alimentazione, come sbalzi e cali di tensione, durante le operazioni quotidiane. Quali sono le conseguenze di questi problemi improvvisi di perdita di potenza per gli utenti?

 

  • Danneggiare le parti interne dei computer o dei server.

  • Corrompere il sistema operativo, con conseguenti costose riparazioni o sostituzioni.

  • I dati non salvati del PC possono ostacolare il processo di lavoro o addirittura portare a una rielaborazione.

  • I dispositivi guasti nel data center possono aumentare i costi di manodopera.

Sia i gruppi di continuità che le batterie di backup offrono una protezione quasi istantanea ai dispositivi, riducendo al massimo le perdite di cui sopra. Tuttavia, i due sistemi presentano ancora alcune differenze in termini di funzioni e tipologie.

Innanzitutto, la differenza principale sta nel processo di filtraggio dell'energia. I blackout, gli sfarfallii e le sovratensioni non sempre attivano una batteria di backup. Ma un gruppo di continuità filtra l'energia, consentendo un'alimentazione costante e filtrata ai dispositivi importanti che devono continuare a funzionare e a elaborare dati. I gruppi di continuità filtrano la tensione dei dispositivi per ridurne o eliminarne i danni in caso di problemi di alimentazione.

In secondo luogo, l'alimentazione di rete è in corrente alternata, mentre le batterie si accumulano e si caricano in corrente continua. Il gruppo di continuità converte la corrente alternata in corrente continua per la ricarica. Ma le batterie si scaricano anche in corrente continua, mentre per gli elettrodomestici è necessaria la corrente alternata. L'UPS converte quindi la corrente continua in corrente alternata quando manca l'alimentazione.

Inoltre, le batterie di backup vanno dalle piccole celle singole per mantenere l'ora e la data nei computer, fino alle grandi strutture di batterie che alimentano gli UPS per i data center di grandi dimensioni. I gruppi di continuità possono essere normalmente classificati in UPS offline, UPS interattivi e UPS online in base alla topologia. Confronto tra le topologie di UPS: Line-interactive vs Online vs Offline spiega chiaramente le differenze.

 

Batteria di backup vs UPS, Come fare una scelta corretta?

Il backup a batteria è consigliato per i PC e gli altri computer con un investimento relativamente basso, che di solito si applica alle abitazioni o agli uffici di piccole dimensioni. I costi dei backup a batteria sono ovviamente molto più bassi. Non vale la pena spendere centinaia di dollari per un gruppo di continuità che costa quasi lo stesso per i computer.

Un UPS è tipicamente consigliato per i dispositivi più importanti e mission-critical in alcune installazioni sensibili, come ad esempio in un server aziendale, invece che per i computer o i portatili. Il sistema UPS è fondamentale per le operazioni dell'azienda o del data center. Nonostante il prezzo dei gruppi di continuità sia più elevato, l'investimento in un gruppo di continuità garantisce una maggiore protezione da interruzioni, blackout e altri problemi elettrici, consentendo di ridurre i costi di manutenzione, riparazione o sostituzione dei dispositivi più costosi. L'adozione di un sistema UPS, anche con un prezzo doppio o triplo rispetto a quello di un sistema di backup a batteria, vi garantirà il livello di protezione per cui pagate.

Come regola generale, quando si tratta di scegliere tra i due, combinando i requisiti personali e le situazioni reali non si commettono errori. Per i server e i computer che contengono dati importanti, la soluzione UPS è considerata l'opzione migliore per il backup della batteria. Tuttavia, se avete un computer a basso costo e non state gestendo un'attività commerciale, la soluzione di backup a batteria è del tutto sufficiente per voi.

 

Ulteriori informazioni sul sistema UPS

Senza la protezione dei sistemi UPS, problemi come interruzioni di corrente, sovratensioni e blackout possono causare la perdita di dati e danni fisici ai dispositivi, riducendone la durata. I danni potenziali sono imprevedibili in alcuni settori che si basano su un sistema di alimentazione stabile.

Power Problem in Data Center

Dal punto di vista economico, ogni anno si perdono miliardi di dollari per i tempi di inattività causati da interruzioni di corrente che avrebbero potuto essere evitate con un UPS. La statistica che segue rivela il denaro perso dalle aziende Fortune 1000:

 

  • Il costo medio annuo dei tempi di inattività non programmati: 1,25-2,5 miliardi di dollari

  • Il costo medio orario di un guasto all'infrastruttura: 100.000 dollari

  • Il costo medio orario di un fallimento di un'applicazione critica: 500.000 dollari - 1 milione di dollari

In conclusione, il crash del sistema che causa interruzioni di corrente comporta inevitabilmente gravi perdite. Pertanto, l'adozione di una soluzione UPS è di grande importanza, soprattutto in alcuni settori in cui i dati sono la chiave dell'intero sistema. Il nuovo prodottiUPS lanciati da FS possono fornire soluzioni ottimali per il vostro data center.

4

Potresti essere interessato a