Italia

VPN vs MPLS: Qual è la differenza?

Updated on nov 14, 2022
10.0k

VPN e MPLS sono due tecnologie concorrenti contemporanee utilizzate per mantenere i dati archiviati e protetti in modo efficiente. Ma cosa sono esattamente e come si differenziano l'una dall'altra? Questo articolo fornisce un'introduzione dettagliata alle differenze tra VPN e MPLS e spiega come prendere una decisione corretta in merito a VPN e MPLS.

VPN vs MPLS: Cos'è un VPN?

VPN, noto anche come Virtual Private Network, è fondamentalmente una rete virtuale all'interno di una rete fisica. In genere, viene utilizzato come tunnel di rete ad alta sicurezza attraverso il quale i dati viaggiano in forma altamente crittografata. In questo modo, i dati che viaggiano su un VPN non sono visibili alla rete fisica che la circonda. I VPN possono essere creati attraverso vari tipi di crittografia, come IPsec, SSL e TSL. IPsec è il più utilizzato tra questi.

VPN vs MPLS: VPN

VPN vs MPLS: Cos'è MPLS?

MPLS è l'acronimo di Multi-Protocol Label Switching, un protocollo che utilizza le etichette per instradare i pacchetti invece di utilizzare gli indirizzi IP. È una tecnologia che indirizza e trasporta i dati tra i nodi della rete, il che significa che è possibile creare collegamenti virtuali diretti tra nodi diversi, indipendentemente dalla posizione e dalla distanza. A differenza dei VPN, MPLS è un meccanismo indipendente dal protocollo e dai dati e può quindi funzionare indipendentemente dalla topologia fisica della rete. Grazie a questa flessibilità, molti fornitori hanno sviluppato switch di rete adatti alla piattaforma MPLS. Per esempio, FS S5800-48F4S Switch 10GbE consente agli LSR di una rete MPLS di scambiare informazioni sul label binding per supportare l'inoltro hop-by-hop. Per ulteriori informazioni su questo switch, si prega di leggere Switch MPLS FS S5800-48F4S: il miglior mix di livello 2 e livello 3

VPN vs MPLS: MPLS

VPN vs MPLS: Qual è la differenza?

VPN e MPLS differiscono tra loro non solo negli aspetti menzionati sopra, ma anche nei costi, nelle prestazioni, nelle applicazioni, ecc. Per maggiore chiarezza, nel grafico seguente sono elencate le differenze tra VPN e MPLS:

Parametri VPN MPLS
Tipo di tecnologia Tecnologia point-to-point e multipoint. Tecnologia multipoint
Livello OSI Funziona fino al livello 7 Funziona tra il livello 2 e il livello 3
Crittografia Utilizza crittografia Non è necessaria la crittografia
Costo Basso Alto
Prioritarizzazione del traffico Non è possibile Possibile
Supporto delle piattaforme Supportato su router (con relativa licenza di sicurezza) e firewall MPLS può essere terminato in qualsiasi dispositivo di livello 3, come router, firewall, dispositivi di livello 3. Switch Gigabit Ethernet, ecc.
Supporto multicast Non supportato su VPN IPsec. È necessario implementare GRE su IPsec, che comporta una configurazione e un overhead aggiuntivi. Supporto del traffico multicast
Clienti target Adatto per piccole e medie imprese Adatto per imprese di grandi dimensioni
Provisioning e gestione Il cliente deve eseguire la configurazione e il provisioning della configurazione VPN su box supportati da IPsec. Il provider di servizi è responsabile della fornitura e della manutenzione della connettività MPLS, sollevando i clienti dall'onere di configurare i dispositivi.
Controllo del traffico e decisione sull'instradamento Il cliente ha il controllo sull'instradamento del traffico Il provider di servizi ha un maggiore controllo del traffico e del suo instradamento.
Limitazione della posizione Il requisito di base è la terminazione Internet presso le sedi dei clienti da parte di qualsiasi provider. Limitatamente alle località in cui il provider di servizi dispone di una rete o ha una partnership con un altro provider di servizi.
Traffico sensibile ai ritardi e mission critical Meno preferito e affidabile per il traffico sensibile ai ritardi e per le applicazioni business critical Più affidabile e in grado di fornire una migliore esperienza all'utente, considerando che il QoS è stato implementato
Tempi di implementazione e disponibilità della rete Implementazioni facili e veloci come l'accesso remoto VPN SSL/IPsec per gli utenti home remoti via Internet. Implementazioni facili e veloci come l'accesso remoto VPN SSL/IPsec per gli utenti home remoti via Internet.
Servizi basati sul cloud Ampia gamma di servizi basati sul cloud disponibili per i clienti su Internet grazie alla connettività VPN. Disponibilità limitata di servizi basati sul cloud per i clienti su MPLS

VPN vs MPLS: FAQ

MPLS è più sicuro di VPN?

È vero il contrario, i VPN sono in grado di fornire un livello di sicurezza e di privacy superiore a quello di MPLS.

    • MPLS: Essendo una rete privata con infrastruttura e protocolli di instradamento proprietari, MPLS non è suscettibile ad hacking del traffico. Tuttavia, se l'apparecchiatura MPLS viene impostata in modo improprio, gli utenti si troveranno ad affrontare un rischio per i dati. Inoltre, poiché i dati non sono crittografati in MPLS, se qualcuno entra nella rete, la privacy degli utenti sarà a rischio. Gli utenti potrebbero a quel punto subire gravi perdite di dati, come password, conti bancari e altre informazioni sensibili.

    • VPN: Rispetto a MPLS, il VPN è più efficace in termini di sicurezza dei dati. In primo luogo, i VPN utilizzano solitamente più livelli di difesa per proteggere le informazioni private degli utenti, per cui è difficile per gli hacker entrare nella rete. In secondo luogo, a differenza di MPLS, i dati nei VPN sono crittografati, quindi anche se gli utenti subiscono un attacco ai dati, non sono comunque vulnerabili alla perdita al danneggimento dei dati, perché gli hacker non possono accedere ai dati. Inoltre, molte aziende forniscono ai VPN anche funzioni di sicurezza aggiuntive, come l'inserimento di un kill switch.

MPLS è più veloce dei VPN?

Non esiste, a onor del vero, una risposta precisa a questa domanda. Se MPLS sia più o meno veloce di un VPN dipende dalle impostazioni specifiche delle reti.

Tradizionalmente, MPLS ha una velocità maggiore quando si tratta di connessione Internet, perché non utilizza la crittografia del traffico, facendo risparmiare tempo. Inoltre, poiché MPLS utilizza le etichette per instradare i pacchetti invece di utilizzare gli indirizzi IP, può migliorare di qualche misura la velocità di connessione. Inoltre, essendo più piccolo e più completo, MPLS può anche ottenere una connessione dati più veloce rispetto ai VPN.

VPN, al contrario, rallenta leggermente la velocità della connessione a Internet, poiché i dati devono essere crittografati e instradati attraverso un server virtuale, il che richiede molto tempo. Tuttavia, il VPN può anche accelerare il traffico. Ad esempio, l'utilizzo di un VPN può aiutare gli utenti a nascondere la propria attività online ai provider di servizi Internet (ISP), aggirando così la limitazione del traffico.

VPN vs MPLS: Quale scegliere?

VPN e MPLS hanno ciascuno i propri pro e contro. Per questo motivo, prima di implementare una rete VPN o MPLS, è meglio fare un'analisi costi-benefici per aiutarsi a decidere.La scelta di VPN o MPLS dipende in effetti dai requisiti aziendali che possono dipendere da fattori quali costo, sicurezza, disponibilità, QoS, velocità, ecc. Ad esempio, se la vostra azienda esegue applicazioni critiche e in tempo reale attraverso la rete (come voce, video o desktop remoto), MPLS è una soluzione perfetta. Mentre la VPN è adatta a chi vuole risparmiare sui costi e ha una bassa richiesta di QoS, velocità, ecc.

Potresti essere interessato a