Italia

Quali sono le dieci principali compagnie di data center colocation negli USA?

Updated on lug 5, 2022
32

Il consolidamento dei data center negli ultimi anni ha implicato un importante cambiamento nella composizione di grandi e piccole corporation. All'incirca la metà dei data center del pianeta sono di proprietà di solo15 trai più grandi provider di colocazione. Il resto del settore è piuttosto disomogeneo e cambia di minuto in minuto a seconda del consolidamento delle compagnie. I crescenti investimenti nel mercato potrebbero influenzare le classifiche prima o poi, ma per il momento i principali provider di servizi IT americani controllano le maggiori quote di mercato.

L'elenco di seguito contiene le dieci principali compagnie di data center colocation negli USA. Queste compagnie si stanno dedicando con impegno a soddisfare la crescente domanda di computing ad alta densità, cloud e servizi di colocazione.

Equinix

Fondata nel 1988 e diventata il più grande provider di colocazioni, Equinix ha il suo quartiere generale a Redwood City, California. L'anno scorso la compagnia poteva vantare 7000 dipendenti e operatività in non meno di 24 paesi. L'azienda possiede un totale di 202 data center per tutto il pianeta. Grazie alla sua ampia piazza d'affari, le aziende possono trovare soluzioni di colocazione di alto livello adatte alle mutevoli sfide dell'IT. La sua piazza d'affari comprende 9800 acquirenti e venditori operanti in 52 diversi mercati, per un totale complessivo di circa 333,000 interconnessioni.

Equinix offre inoltre un servizio di rete virtuale chiamato "network edge" che impiega programmi ed esegue aggiornamenti senza alcuna latenza. Le aziende clienti hanno anche a disposizione i servizi di consultazione della compagnia per imparare come i vari interventi digitali possono essere utili a ottenere scalabilità e maggiore networking.

Digital Realty

Digital Realty è una delle più affermate compagnie provider di colocazione del mondo, controllando più di 280 data center distribuiti in 26 paesi. Fondata nel 2004, ha una forte presenza in nord America, tra cui 18 importanti città tra est & midwest e westcoast. Nel 2020, Digital Realty aveva il controllo del mercato statunitense di circa il 15%. gestendo servizi mission critical per i settori finanziario, sanitario, delle telecomunicazioni e dei social media. L'impegno della compagnia nella sostenibilità e nella protezione dell'ambiente è dimostrato dai loro data center green alimentati al 100% da energia eolica.

Digital Realty fornisce strutture e servizi di colocazione come armadi, gabbie, suite private, connettività in fibra spenta e accesa, sicurezza on-site in presenza 24/7/365 e molto altro. Il loro data center a Miami, Florida, è progettato strutturalmente per resistere a un uragano categoria 5 ed è posizionato fuori dalla zona d'alluvione FEMA. Ad Ashburn, North Virginia, principale mercato per i data center negli USA, si trovano i principali centri di Digital Realty, conformi agli ultimi standard di sostenibilità e operatività dei data center.

Cyxtera

Fondata nel 2017 e con i suoi quartieri generali presso Coral Gables, Florida, Cyxtera può vantare 1100 dipendenti e 60 data center al momento operanti in 9 paesi. Cyxtera offre ai clienti la possibilità di condividere strutture di colocation on-site.

Con le colocation-on-demand di Cyxtera, le aziende possono utilizzare una suite di servizi per estensioni e modifiche di data center on-site. Il mercato della compagnia comprende provider CXD, tra cui provider Storage-as-a-Service e rampe cloud-on. Le imprese possono entrare in contatto con Cyxtera per modificare e aggiornare strutture di colocazione già esistenti.

Sungard AS

Sungard AS (Availability Services) è uno dei più noti ed efficienti venditori DRaaS (Disaster Recovery-as-a-Service). Il suo servizio principale, ovviamente, è rappresentato dalla sicurezza e il data recovery.

Questo provider di colocazione gestisce numerosi data center e disaster recovery center tra nord America, Europa e Asia. Al momento, la compagnia ha lasciato la propria impronta in 45 differenti location.

Oltre a un complessivo servizio di data recovery, Sungard AS fornisce anche un importante supporto per la migrazione su cloud. Le aziende possono scegliere tra molte opzioni di scalabilità offerte da Sungard AS, siano le sue suite private, spazi rack o vendite per-unit. Sebbene questo provider di servizi IT non sia l'opzione migliore per le compagnie che intendono mantenere la gestione del server sotto il proprio controllo esecutivo, tuttavia è una scelta eccellente per quei business di ogni dimensione che cercano servizi di supporto.

NTT

Con sede a Tokyo, NTT Communications è velocemente diventata uno dei più importanti venditori, con 48 data center attivi in 17 paesi. Al momento la compagnia ha 310,000 dipendenti su tutto il pianeta. In quanto struttura di data center colocation, si occupano principalmente di servizi cloud, tra cui archiviazione, IoT e strutture di elaborazione dati. NTT offre alle aziende comunicazioni via telefono o video, tra cui SIP trunking, conferencing, servizi di chiamate internazionali e UCaaS. I loro servizi di rete includono VPN, CNS e servizi Leased Line. Tutti questi servizi fanno parte del loro ramo ISP.

TierPoint

TierPoint è un altro provider premier di servizi di colocazione cloud, managed service e disaster recovery. Il loro impressionante portfolio comprende 20 data center operativi in 20 differenti mercati negli USA. TierPoint fornisce cloud ibrido, cloud multi-tenant, cloud pubblico e cloud on-ramp.

Questo grande numero di opzioni consente alle imprese di combinare le proprie infrastrutture per gestire il giusto carico di lavoro. I loro ampi servizi di rete includono larghezza di banda internet, servizi d'equilibrazione di carico, cloud-connected content delivery network (CDN) e altro. Grazie alla loro sicurezza IT e servizi di conformità, le imprese possono assicurarsi mitigazione del DDoS, firewall per le applicazioni web, endpoint e crittografia, e cleanIP extended detection and response. TierPoint offre Disaster Recovery-as-a-Service (DRaaS) per limitare l'impatto di ogni tipo interruzione della connettività di un'azienda.

CoreSite

Con base a Denver, Colorado, CoreSite è stata fondata nel 2011 e si è velocemente espansa fino ad arrivare a impiegare 454 dipendenti. La compagnia ha 22 data center sotto controllo in otto paesi. CoreSite offre servizi di colocazione condivisa che possono essere gestiti on-site. Questi servizi includono upgrade, manutenzione, protocolli d'emergenza, ecc.

Con i servizi di interconnessione di CoreSite, le imprese possono potenziare la connettività adottando hardware moderni e soluzioni software, per esempio, utilizzando connessioni resilienti e cavi hardware che possono potenziare le prestazioni. Questo provider di colocazione può inoltre assistere i provider di rete, il settore media digitale e quello della sanità con soluzioni avanzate e high-tech.

Flexential

Con un'ampia rete di circa 40 data center distribuiti su venti diversi mercati, Flexential rappresenta un altro nome noto nel settore dei data center colocation. Sebbene sia localizzata negli USA, la compagnia ha fatto passi in avanti espandendosi in Europa, Sud America e APC.

Flexential offre managed service IT e servizi di cloud hosting aperti, scalabili e fatti su misura per le imprese. La soluzione di colocazione della compagnia IT permette alle imprese di avere accesso a centinaia di carrier, provider cloud hyperscale e reti IT ibride. Vi è inoltre un host soluzioni di disaster recovery che aiuta i business proteggendo i loro dati, applicazioni e infrastrutture IT da danni.

Iron Mountain

Con la propria sede generale a Boston, Massachusetts, Iron Mountain è sinonimo di sicurezza e protezione dati nell'ambito delle colocazioni. L'azienda si è espansa in tre diversi continenti con 18 data center. La compagnia possiede inoltre una struttura a iper-sicurezza costruita 220 piedi sottoterra in Pennsylvania.

In quanto provider di data center colocation, Iron Mountain assiste i business con le proprie esigenze di interconnessione, offrendo sicurezza complessiva, un programma di conformità e sostenibilità. La sua piattaforma di servizio contenuti intelligente combina content analytic, gestione dati e information governance con le sue capacità ML e AI.

La compagnia fornisce inoltre la scansione di documenti, servizi di information governance, cloud management, secure IT asset disposition e altri servizi.

Data Foundry

Con sede in Texas, Data Foundry si è dimostrata una delle prime scelte per i data center colocation. La compagnia può esibire un fantastico portfolio di servizi di colocazione e managed IT service. Tre dei suoi data center operano ad Austin, con un'opzione d'espansione che arriva fino a 44MW in totale. In quanto provider di data center colocation, la compagnia aiuta i business con disponibilità 24/7, gestione di rete, cablaggio strutturato, sicurezza di rete e virtual hands.

Data Foundry offre molteplici opzioni per l'acquisto e il noleggio di attrezzature, strumenti d'alimentazione ad alta densità e di raffreddamento, ibridazione e servizi carrier-neutral. I data center della compagnia sono adeguatamente costruiti lontano da siti comunemente interessati da disastri naturali e offrono servizi di disaster recovery.

CyrusOne

Con sede a Dallas, Texas, CyrusOne è un gigante dei data center con un'enorme rete di 50 data center operanti tra nord America, sud America ed Europa. Questo provider di colocazione offre molteplici soluzioni cloud e ibride, colocazioni e data center built-to-suit. Le sue soluzioni di connettività includono Metro Connect, National IX, Ethernet, onda, IP Bandwidth, e Megaport.

0

Potresti essere interessato a