Italia

Che Cos'è la Frequenza dei Cavi Ethernet e Che Importanza ha?

Updated on ago 1, 2022
38

Per molte persone c'è ancora molta confusione riguardo a Cavo Ethernet La frequenza si applica ai cavi di categoria e alle velocità Ethernet. Che cos'è la frequenza dei cavi Ethernet? Cosa significa esattamente per la vostra rete? Una maggiore frequenza del cavo Ethernet è importante quando si tratta di diverse categorie di cavi Ethernet come Cat5/Cat5e/Cat6/Cat6a/Cat7? Una maggiore frequenza del cavo Ethernet significa una maggiore larghezza di banda? In questo articolo, affronteremo queste domande.

 

Che cos'è la frequenza del cavo Ethernet?

La frequenza del cavo Ethernet è misurata in Megahertz (MHz) e definisce la velocità di variazione del segnale, che a sua volta definisce la velocità che il cavo Ethernet può supportare. Ad esempio, un cavo Ethernet con una frequenza di 100 MHz può supportare da 1 MHz a 100 MHz, ovvero fino a 100.000.000 di variazioni al secondo. In altre parole, la frequenza del cavo Ethernet può essere considerata come il diametro di un tubo dell'acqua. Maggiore è il diametro di un tubo d'acqua, maggiore è la quantità d'acqua che può contenere.

Figure: Cat5/Cat5e/Cat6/Cat6a/Cat7 Cable Frequency

                                                              Figura: Frequenza del cavo Cat5/Cat5e/Cat6/Cat6a/Cat7

 

Che importanza ha la frequenza dei cavi per la vostra rete Ethernet?

Velocità di trasmissione

La frequenza del cavo Ethernet influisce sulla velocità di trasmissione che i cavi in rame possono supportare. In altre parole, maggiore è la frequenza del cavo, maggiore è la velocità di trasmissione che può raggiungere. Ad esempio, i cavi di rete CAT6 supportano fino a 250 MHz, più del doppio dei cavi CAT5e (100 Mhz), e offrono velocità fino a 10GBASE-T Ethernet, mentre i cavi CAT5e possono supportare fino a 1000BASE-T Ethernet.

Distanza di trasmissione

La distanza di trasmissione è influenzata dalla frequenza supportata dal cavo di rame. In genere, a parità di condizioni, all'aumentare della frequenza aumenta anche la distanza di trasmissione e viceversa. Ad esempio, un collegamento da 10 Gbps è in grado di trasmettere per 80 metri. È consigliabile scegliere il cavo Cat6a (500 MHz) e non i cavi di rete Cat6 (250 MHZ). Perché il Cat6a può trasferire dati fino a 100 m alla velocità di 10 Gbps, mentre il Cat6 supporta solo fino a 55 m a 10 Gbps.

 

Uno sguardo alla frequenza dei cavi Ethernet

In termini di cavi in rame, la frequenza di trasmissione del cavo Ethernet rappresenta la larghezza di banda di base della trasmissione di informazioni fornita dal cavo Ethernet. Per garantire che la rete possa funzionare con la larghezza di banda desiderata, è necessario assicurarsi che il cavo Ethernet sia conforme ai protocolli applicativi Ethernet, come 1000BASE-T o 10GBASE-T. I protocolli definiscono la velocità che il cavo di rete può supportare. I protocolli definiscono la velocità che il cavo di rete può supportare. La tabella seguente mostra la frequenza dei cavi Ethernet Cat5/Cat5e/Cat6/Cat6a/Cat7/Cat8.

Catetoria Rete applicabile Frequenza di trasmissione Velocità massima di trasmissione Distanza di trasmissione
Cat5 100Base-T & 10Base-T 1~100MHz 100Mbps 100m
Cat5e 1000Bsae-T 1~100MHz 1000Mbps 100m
Cat6 1000Bsae-T 1~250MHz 1000Mbps/10Gbps 100m/37~55m
Cat6a 10GBase-T 1~500MHz 10Gbps 100m
Cat7 10GBase-T 1~600MHz 10Gbps 100m
Cat8 25/40GBase-T 1~2000MHz 25Gbps or 40Gbps 2000 MHz at 30m
 

FAQ sul cavo Ethernet

La frequenza più alta è migliore?

Il prerequisito è che tutti i dispositivi supportino una trasmissione ad alta larghezza di banda. Definita dallo standard, la frequenza del cavo Ethernet garantisce che una certa velocità di larghezza di banda sia raggiungibile a una certa distanza nell'installazione del cavo di rete.

MHz vs Mbps

MHz è un'unità di frequenza pari a un milione di hertz, che definisce la velocità con cui il segnale può cambiare.

Mbps sta per "megabit al secondo". Viene utilizzato per misurare la velocità della connessione a Internet.

Devo scegliere un cavo di categoria Ethernet ad alta frequenza?

Dipende dall'ambiente applicativo effettivo. Se il fornitore di IPS offre solo una velocità di 1 Gbps, è meglio utilizzare un cavo Cat5e (100 MHz). Anche se si utilizza un cavo Cat6 da 10G (250 MHz), non si può sperare di raggiungere 10Gbps. Per informazioni più dettagliate sui diversi cavi Ethernet, è possibile fare clic su Guida all'acquisto dei cavi Cat5/5e, Cat6/6a, Cat7 e Cat8.

0

Potresti essere interessato a