Italia

Guida Tecnica alle Telecamere IP - Panoramica, Tipi, Applicazioni

Updated on ago 2, 2022
11

Una telecamera IP (Internet Protocol Camera) è un tipo di telecamera di sicurezza che riceve dati video e invia filmati tramite una rete IP. È nota anche come telecamera di rete o telecamera di sicurezza IP, spesso utilizzata come strumento di monitoraggio e gestione remota in molti settori e ambienti per proteggere la proprietà o monitorare la sicurezza domestica, aziendale o pubblica. Collegate in rete con altri dispositivi, come videoregistratori di rete e display, le telecamere IP consentono di monitorare aree specifiche da qualsiasi postazione remota, apportando una grande comodità alla nostra vita quotidiana.

Come funziona una telecamera IP?

Le telecamere IP funzionano come le telecamere digitali per acquisire immagini di alta qualità. Ciò che le distingue è la capacità delle telecamere IP di comprimere i file e di trasmetterli automaticamente a un videoregistratore di rete (NVR) tramite una rete. Di solito, le telecamere IP sono collegate alla rete tramite cavo Ethernet con un modem o un router a banda larga, oppure in modalità wireless tramite un router Wi-Fi.

In un edificio già dotato di rete, è sufficiente collegare le telecamere di sorveglianza IP e gli altri dispositivi al sistema di rete, proprio come si fa quando si collega un computer portatile o un telefono cellulare al Wi-Fi.

How does IP camera work

Una volta che tutto è ben collegato, le telecamere possono iniziare a funzionare, catturando e inviando i filmati al videoregistratore di rete.

Quattro tipi comuni di telecamere IP

Esistono varie soluzioni di videosorveglianza, in cui vengono adottati diversi tipi di telecamere di sicurezza. Tra queste telecamere di sorveglianza, le più usate sono quattro, telecamere a cupola, telecamere bullet, e telecamere a torretta. Conoscere meglio le differenze tra telecamere dome, bullet, turret e fisheye vi aiuterà a trovare quella più adatta a voi.

 

 

Tipo Telecamere a Cupola Telecamere Bullet Telecamere a Torretta Telecamera Fisheye
Prospettiva Dome Camera Bullet Camera Turret Camera Fisheye Camera
Installazione Montaggio a soffitto Montaggio a parete/soffitto Montaggio a soffitto Montaggio a soffitto
Pro
  • Ampio campo visivo;
  • Aspetto discreto;
  • Meno invasiva delle telecamere bullet e a torretta;
  • Visione a lungo termine;
  • Facile da installare o riposizionare;
  • Meno rimbalzi IR;
  • Più visibile per spaventare i criminali;
  • Visione a lungo termine;
  • Facile da installare o riposizionare;
  • Meno rimbalzi IR;
  • Più visibile per spaventare i criminali;
  • Vista panoramica ultra ampia a 360°;
  • Facile da configurare;
  • Meno invasivo;
Contro
  • Difficile da riposizionare una volta installato;
  • Incline al rimbalzo IR;
  • Facilità di accumulo di polvere o impronte digitali;
  • Più facile da vandalizzare rispetto alle telecamere a cupola e a torretta;
  • Angolo di monitoraggio limitato;
  • La direzione può essere modificata dai vandali;
  • Le immagini devono essere dewarpate;
Applicazione Scuole, uffici, case o piccoli negozi. Scuole, negozi, ambienti industriali, semafori e aree ad alta criminalità. Scuole, uffici, case o piccoli negozi. Parcheggi, negozi, ambienti industriali, aeroporti.

Quattro importanti specifiche delle telecamere IP

Quando si cerca una telecamera di sicurezza, non solo si deve decidere il tipo di telecamera, ma è anche necessario notare che le specifiche possono fare un'enorme differenza. Le specifiche più importanti sono quattro.

Risoluzione

La risoluzione delle telecamere IP è il numero totale di pixel che compongono un'immagine, solitamente misurata in base alla larghezza e all'altezza dell'immagine. Le risoluzioni più comuni delle telecamere di sicurezza sono 720p, 1080p, 5MP, 4K e 8MP. In genere, risoluzioni più elevate significano un maggior numero di pixel per pollice (PPI), che si traducono in immagini nitide e di alta qualità.

Campo visivo

L'obiettivo di una telecamera IP consente di inquadrare l'area che si desidera individuare. I diversi sistemi di lenti hanno campi visivi diversi, che determinano l'ampiezza dell'area visibile. Un campo visivo più ampio consente alla telecamera di individuare un'area più vasta. In genere, per un grande parcheggio e una piccola stanza, sono necessari obiettivi con angoli di visione diversi.

Lunghezza focale

La lunghezza focale di un obiettivo, misurata in "mm", determina l'angolo di campo e la distanza che la fotocamera può vedere. Esistono due tipi di obiettivi: quelli fissi e quelli varifocali. La lunghezza focale fissa più comune è di 3,6 mm, che determina un angolo di visione di 90° e una distanza di 6 metri. Esiste anche un obiettivo da 8 mm con un angolo di visione di 40° e una distanza di identificazione di 6 metri. Per quanto riguarda le lenti varifocali, le più comuni sono quelle da 2,8-12 mm. Con 2,8 mm si ottiene un angolo di visione di circa 100°, con una distanza di identificazione di circa 10 piedi. Con 12 mm si ottiene un angolo di campo di circa 30° e un'identificazione a circa 15 metri. Più ampia è la lunghezza focale, più lontano può essere messo a fuoco e più stretto è il campo visivo.

Sensibilità alla bassa luminosità

La sensibilità alle basse luci, solitamente misurata in Lux (lx), si riferisce alla capacità di una fotocamera di fornire immagini di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione, presentando i dettagli e riducendo il rumore nelle immagini in uscita. I fattori che contribuiscono alle prestazioni di una fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione sono numerosi, tra cui la dimensione dei pixel, il rapporto segnale/rumore, l'apertura dell'obiettivo, ecc. Un Lux più basso ha la capacità di presentare immagini di alta qualità nelle aree più buie. Ad esempio, le telecamere con 100-1.000lx sono utilizzate per registrare in condizioni di luce dello spazio di lavoro, mentre le telecamere con 0,0001lx sono solitamente adottate per le notti senza luna o le notti coperte.

Le applicazioni più diffuse delle telecamere IP

 

Applications of IP cameras

Uso domestico

Per chi è alla ricerca di strumenti per avvicinarsi alla propria famiglia, per monitorare la sicurezza o per proteggere la proprietà familiare, le telecamere IP sono sempre un elemento da privilegiare. Molti proprietari di casa dotano la propria famiglia di un sistema di videosorveglianza per sentirsi più sicuri.

Le telecamere IP installate nei sistemi di sicurezza domestica sono state utilizzate per diversi scopi. Ad esempio, possono essere installate vicino alla porta d'ingresso per catturare l'immagine di chiunque entri o si aggiri furtivamente in casa, oppure installate in giardino per riprendere i momenti felici della famiglia, o ancora installate all'interno della stanza, per assicurarsi che il bambino sia ben accudito, ecc.

Uso commerciale

Le telecamere di sicurezza commerciali sono spesso utilizzate in edifici commerciali, supermercati, negozi, ristoranti, ecc. Per i proprietari di aziende, le telecamere di sicurezza non solo proteggono la loro proprietà per garantire il normale funzionamento e prevenire gli atti criminali con il monitoraggio in tempo reale, ma possono anche tenerli in contatto con le operazioni quotidiane e la sicurezza dei dipendenti.

Anche la sicurezza del perimetro esterno può essere mantenuta con soluzioni di videosorveglianza per monitorare l'ambiente circostante. Rispetto ai sistemi tradizionali, i sistemi di videosorveglianza IP commerciali offrono maggiore affidabilità e sicurezza grazie alla crittografia integrata, alla compressione dei dati, alla connessione di rete e alle misure di cybersecurity.

Sicurezza pubblica

Le telecamere di sorveglianza svolgono un ruolo importante nella gestione delle regole pubbliche, nella protezione della sicurezza pubblica e della proprietà. Non è difficile scoprire che ci sono molte telecamere di sorveglianza lungo le strade, nei parcheggi e intorno alle amministrazioni pubbliche o agli ospedali. Inoltre, vi sono molte aree pubbliche dotate di telecamere di sicurezza, tra cui scuole, parchi, comunità, quartieri, ecc.

Conclusione

Le telecamere IP sono diventate una parte indispensabile dei sistemi di sorveglianza domestica, aziendale o pubblica. Con un software di gestione video adeguato, i video registrati dalle telecamere IP possono essere visualizzati da qualsiasi punto del mondo attraverso la rete, sia con un computer portatile che con un telefono cellulare. In molti casi, le telecamere IP possono anche essere controllate da remoto, aggiungendo molta comodità alla nostra vita.

Esistono diversi tipi di telecamere di sicurezza progettati per applicazioni specifiche, per questo motivo è necessario prendere in considerazione diversi fattori al momento dell'acquisto delle telecamere IP per il vostro sistema di sicurezza. Prima di passare alla fase successiva, sarebbe meglio capire il vostro budget e le vostre esigenze.

0

Potresti essere interessato a