Italia

Il filo 28 AWG funziona con Power over Ethernet (PoE) e come?

Updated on ago 5, 2022
13

La tecnologia Power over Ethernet (PoE) semplifica l'infrastruttura di edifici aziendali e data center, consentendo l'erogazione di energia su cavi Ethernet in rame per fornire connettività dati e alimentazione con un unico cavo. Tuttavia, quando si progettano sistemi di cablaggio strutturato per telecomunicazioni per PoE, si potrebbe pensare: i cavi Ethernet sottili, come quelli da 28 AWG, possono funzionare con PoE? Questo articolo risponde a questa domanda e spiega anche cos'è il cavo 28 AWG e come utilizzare il cavo 28 AWG per il PoE.

 

Che cos'è il filo 28 AWG

Quando si acquistano cavi di rete Cat5e, Cat6, o Cat6a si può notare una descrizione AWG stampata sul rivestimento del cavo, ad esempio: 28AWG, 26 AWG o 24AWG. AWG sta per American wire gauge, un sistema per definire il diametro dei conduttori di un cavo. Maggiore è il numero di wire gauge, più sottile è il filo e minore il diametro (ad esempio, 24 AWG - 0,0201 pollici, 26 AWG - 0,0159 pollici, 28 AWG - 0,0126 pollici). Rispetto ai cavi patch da 24 AWG, quelli da 28 AWG hanno un diametro inferiore di oltre il 50%. Inoltre, a differenza dei cavi Ethernet da 24 AWG, i cavi Ethernet da 28 AWG più sottili migliorano il flusso d'aria nei rack ad alta densità e possono essere installati facilmente in spazi compatti. L'immagine seguente mostra la differenza tra i cavi 24 AWG, 26 AWG e 28 AWG.

 

Il filo da 28 AWG può funzionare con PoE

Con tutti i tipi di dispositivi che si collegano alle reti tramite cavo PoE, dagli AP wireless alle telecamere di sorveglianza, è sorta una nuova domanda sui cavi patch 28 AWG: I cavi sottili da 28 AWG possono essere utilizzati nelle applicazioni PoE? Prima di rispondere a questa domanda, ci sono alcuni fattori importanti da tenere a mente:

  • In primo luogo, un cavo più sottile significa anche un conduttore più piccolo;

  • In secondo luogo, l'utilizzo di un conduttore più piccolo per inviare energia attraverso un cavo PoE significa che viene generato più calore e che il calore extra deve essere compensato;

  • A causa delle loro dimensioni ridotte, i cavi sottili sono anche più vicini tra loro quando sono in un fascio, rendendo ancora più facile l'accumulo di calore. Un calore eccessivo influisce negativamente sulle prestazioni dei cavi e può far sì che la temperatura di un cavo superi il valore nominale del rivestimento;

La buona notizia è che è stato verificato che i cavi da 28 AWG possono essere utilizzati per supportare l'erogazione di energia. Secondo TSB-184-A-1, un addendum a TSB-184-A: il cablaggio patch 28 AWG può supportare i livelli PoE più elevati di oggi, fino a 60W. Per le applicazioni che richiedono una potenza superiore a 30W, il TSB-184-A-1 fornisce indicazioni sulla separazione dei fasci.

Il contenuto seguente spiega le raccomandazioni fornite nell'addendum TSB-184-A sull'utilizzo di cavi patch 28 AWG per supportare l'erogazione di energia.

 

Come installare un cavo 28 AWG per PoE

Utilizzate fasci di dimensioni ridotte

Per mantenere le raccomandazioni sull'aumento della temperatura, i cavi 28 AWG devono essere raggruppati in piccoli fasci. Mantenendo i cavi patch PoE 28 AWG in fasci di 12 o meno, l'impatto dell'aumento di temperatura dei cavi diminuisce, consentendo di rimanere entro l'aumento di temperatura massimo suggerito di 15 gradi Celsius. Questo assicura una corretta dissipazione del calore e migliora il flusso d'aria intorno ai cavi.

Mantenere la distanza di separazione

Per una potenza superiore a 30W e per favorire ulteriormente il flusso d'aria e la possibilità di dissipare il calore, tutti i fasci di cavi da 28 AWG devono essere separati e distanziati di almeno 1,5 pollici dal bordo esterno al bordo esterno di ciascun fascio.

Evitare guaine/inclusioni e riempimenti eccessivi

Poiché i cavi da 28 AWG possono essere inseriti in un canale solo come cavi patch, si suggerisce di non collocarli in condotti o in altri alloggiamenti in cui si potrebbe verificare un accumulo di calore. Inoltre, i componenti di gestione dei cavi non devono essere riempiti eccessivamente; in caso contrario, la dissipazione del calore sarà soppressa e la temperatura dei cavi aumenterà oltre i livelli suggeriti.

Nota: Non ci sono limiti di posizione di installazione o di dimensioni del fascio per i cavi 28 AWG quando l'alimentazione non viene distribuita sulla rete dati. Le limitazioni si applicano solo quando entra in gioco il PoE. Un'altra cosa da tenere presente è che i cavi 28 AWG non dovrebbero mai essere utilizzati come cablaggio orizzontale o "backbone", poiché la loro distanza massima secondo gli standard è di 10 metri;

 

Conclusione

È stato approvato che i cavi da 28 AWG possono supportare l'erogazione di potenza e livelli PoE più elevati grazie alla loro elevata flessibilità e al migliore flusso d'aria intorno ai rack di server. Bisogna solo tenere presente che richiedono un'attenzione particolare alla configurazione dell'installazione, come le dimensioni dei fasci, per mantenere i livelli di prestazioni desiderati e le condizioni operative sicure. Spero che il contenuto di cui sopra risolva la vostra domanda e se siete pronti a utilizzare i cavi patch 28 AWG nei vostri prossimi progetti PoE, potete trovare i cavi patch 28 AWG sul nostro sito web FS.COM.

0

Potresti essere interessato a