Italia

Soluzioni di cablaggio Ethernet 10G

Aggiornato il 13 Feb 2023 by
1.3k

La crescita vertiginosa del flusso di dati aziendali ha portato a un aumento della domanda e dell'utilizzo di interconnessioni, dispositivi di archiviazione e server ad alte prestazioni. Il risultato è una maggiore espansione delle soluzioni Ethernet ad alta velocità, in particolare dell'Ethernet 10 Gigabit. Questo articolo spiega in dettaglio cosa sia l'Ethernet 10G, oltre a presentare le soluzioni di cablaggio 10GbE e a diversi casi di applicazione.

10G cables

 

Ethernet 10G: Quadro generale

L'Ethernet 10 Gigabit (o 10GbE) è una tecnologia di telecomunicazione che offre velocità di trasmissione dati fino a 10 miliardi di bit al secondo. È stata definita per la prima volta dallo standard IEEE 802.3ae-2002. 10GbE funziona solo in modalità full-duplex, consentendo la trasmissione di dati in entrambe le direzioni contemporaneamente sulla stessa portante del segnale.

La tecnologia 10GbE è applicabile a tutti i tipi di strutture di rete. Può ridurre la complessità della rete e soddisfare le esigenze di trasmissione di grande capacità della rete dorsale, risolvendo il problema del "collo di bottiglia" della trasmissione di rete.

Quando si parla di soluzioni di cablaggio per reti 10GbE, si considerano due grandi categorie: rame e fibra ottica. Di seguito sono introdotte le due principali soluzioni di cablaggio 10GbE e diversi casi di applicazione che utilizzano switch 10G e moduli da tenere in considerazione.

 

Soluzioni di cablaggio Ethernet 10G

Cablaggio in fibra ottica

I cavi in fibra ottica possono essere in generale suddivisi in fibra monomodale (SMF) e fibra multimodale (MMF). Entrambi i sistemi SMF e MMF possono essere utilizzati con 10GbE. Il cablaggio MMF supporta distanze fino a 300 m, a seconda dei transceiver utilizzati e della velocità di trasmissione. Rispetto alla MMF, il cablaggio SMF presenta una minore dispersione modale e supporta distanze fino a 40 km, a seconda dei transceiver, della velocità di trasmissione e dei crediti di buffer per gli switch allocati.

Caso1: Collegamento di due switch 10G SFP+ utilizzando un cavo in fibra ottica e due moduli 10G SFP+.

fiber optic cables

In alternativa, un AOC SFP+ 10G (cavo ottico attivo) sembra essere una scelta più conveniente. Si tratta di un assemblaggio fisso che viene acquistato a una determinata lunghezza senza sacrificare la velocità e la distanza di trasmissione. AOC SFP+ offre prestazioni elevate nelle applicazioni di rete 10GbE utilizzando un connettore SFP+ potenziato per inviare dati a 10Gbps attraverso una coppia di trasmettitori e ricevitori su un cavo in fibra ottica.

Caso2: Collegamento di due switch SFP+ 10G mediante cavo AOC SFP+ 10G.

10G SFP+ AOC

Cablaggio in rame

Attualmente, 10GBASE-T è la tecnologia comune che consente di operare a 10GbE su sistemi di cablaggio in rame a doppino. Per garantire la conformità a 10GBASE-T, i cavi devono essere certificati ad almeno 500MHz. Cavi Cat6a è in grado di fornire prestazioni 10G fino a 500 MHz e a una distanza massima di 100 metri, offrendo una flessibilità relativamente grande nella progettazione della rete grazie alla sua capacità di raggiungere i 100 metri. I cavi Cat6 sono in grado di funzionare anche in installazioni 10GBASE-T, ma con una limitazione di distanza fino a 55m.

Per realizzare una rete in rame 10G, esistono generalmente due soluzioni di cablaggio: switch 10GBASE-T con cavo Cat6/6a o switch SFP+ 10G con switch transceiver SFP+ 10GBASE-T.

Caso3: Collegamento di due switch 10GBASE-T tramite cavo Cat6.

cat6 cable

Un'altra opzione è quella di utilizzare un DAC SFP+ 10G (cavo ad attacco diretto). Come il cavo AOC, il connettore si adatta allo stesso fattore di forma e all'alloggiamento dei cavi in fibra ottica con connettori SFP+. Il cavo DAC è ampiamente utilizzato nell'attuale interconnessione di rete 10GbE. Tuttavia, dal punto di vista del cablaggio strutturato, ha una distanza limitata a 10 metri. Si tratta di un'alternativa a basso costo al tradizionale cablaggio in rame a doppini intrecciati nelle implementazioni dei data center.

Caso4: Collegamento di due switch 10G SFP+ mediante cavo DAC 10G SFP+.

10G SFP+ DAC

 

Conclusioni

Poiché l'Ethernet 10 Gigabit è compatibile solo con un tipo specifico di cavi 10g, è importante scegliere i cavi in fibra o in rame di conseguenza. Non c'è dubbio che il cablaggio 10GbE possa richiedere ricetrasmettitori 10 gigabit, switch 10 gigabit, ecc. Per tutti questi dispositivi è possibile consultare il nostro sito web FS.com per maggiori dettagli. Speriamo che l'introduzione e i casi applicativi descritti sopra possano essere un buon riferimento per l'implementazione di 10G Ethernet.

Potresti essere interessato a

Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
Cosa è la porta SFP di uno switch Gigabit?
22 Mag 2023
84.6k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch PoE, PoE+ e PoE++: Come scegliere?
16 Mar 2023
37.0k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
LACP e PAGP: Qual è la differenza?
08 Mar 2023
25.2k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Moris.
Moris
DHCP o IP Statico: Qual è il migliore?
08 Mag 2023
56.4k
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch Attivo vs Passivo: Quale Scegliere?
07 Dic 2020
20.6k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
RIP vs OSPF: Qual è la differenza?
15 Nov 2022
28.8k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
Capire il moduli BiDi
08 Mar 2021
20.0k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
XFP vs SFP+: Quali sono le differenze?
10 Gen 2023
14.9k
Conoscenza