Italia

Che cos'è l'IoT?

Inviato il 31 Mar 2024 by
94

Negli ultimi anni, c'è stato un rapido sviluppo di tecnologie innovative che stanno trasformando radicalmente il modo in cui interagiamo con il mondo che ci circonda. Tra queste tecnologie, una delle più promettenti è l'IoT, acronimo di Internet delle cose (Internet of Things). Ma che cos'è esattamente l'IoT e quale ruolo svolge nella nostra vita quotidiana?

Cosa si intende per IoT

L'Internet delle cose (IoT) si riferisce a una rete di dispositivi fisici, veicoli, elettrodomestici e altri oggetti fisici che sono incorporati con sensori, software e connettività di rete, consentendo loro di raccogliere e condividere dati.

I dispositivi IoT, noti anche come "oggetti intelligenti", possono variare dai semplici dispositivi "smart home" come i termostati intelligenti, agli indossabili come gli smartwatch e i vestiti dotati di RFID, fino a macchinari industriali complessi e sistemi di trasporto. Gli esperti tecnologici immaginano addirittura intere "smart city" basate sulle tecnologie IoT.

L'IoT consente a questi dispositivi intelligenti di comunicare tra loro e con altri dispositivi abilitati a Internet. Come gli smartphone e i gateway, creano una vasta rete di dispositivi interconnessi che possono scambiare dati e svolgere varie attività autonomamente. Questo può includere:

  • Monitoraggio delle condizioni ambientali nelle fattorie

  • Gestione dei modelli di traffico con auto intelligenti e altri dispositivi automobilistici intelligenti

  • Controllo di macchine e processi nelle fabbriche

  • Tracciamento dell'inventario e delle spedizioni nei magazzini

Le potenziali applicazioni dell'IoT sono vaste e varie, e il suo impatto si sta già facendo sentire in una vasta gamma di settori, tra cui manifatturiero, trasporti, sanità e agricoltura. Con il continuo aumento del numero di dispositivi connessi a Internet, è probabile che l'IoT giochi un ruolo sempre più importante nel plasmare il nostro mondo, trasformando il modo in cui viviamo, lavoriamo e interagiamo tra di noi.

In un contesto aziendale, i dispositivi IoT vengono utilizzati per monitorare una vasta gamma di parametri come temperatura, umidità, qualità dell'aria, consumo energetico e prestazioni delle macchine. Questi dati possono essere analizzati in tempo reale per identificare modelli, tendenze e anomalie che possono aiutare le imprese a ottimizzare le loro operazioni e migliorare i loro risultati finanziari.

Come funziona l'IoT?

Un ecosistema IoT consiste in dispositivi intelligenti abilitati alla rete che utilizzano sistemi integrati, come processori, sensori e hardware di comunicazione, per raccogliere, inviare e agire sui dati acquisiti dall'ambiente circostante.

I dispositivi IoT condividono i dati dei sensori che raccolgono collegandosi a un gateway IoT, che funge da hub centrale dove i dispositivi IoT possono inviare i dati. Prima che i dati vengano condivisi, possono anche essere inviati a un dispositivo edge dove i dati vengono analizzati localmente. L'analisi dei dati localmente riduce il volume di dati inviati al cloud, il che minimizza il consumo di larghezza di banda.

A volte, questi dispositivi comunicano con altri dispositivi correlati e agiscono sulle informazioni che ricevono l'uno dall'altro. I dispositivi svolgono la maggior parte del lavoro senza intervento umano, anche se le persone possono interagire con i dispositivi, ad esempio per configurarli, dar loro istruzioni o accedere ai dati.

Le tecnologie di connettività, rete e comunicazione utilizzate con questi dispositivi abilitati alla rete dipendono principalmente dalle specifiche applicazioni IoT implementate.

Principali settori di applicazione dell'IoT

L'IoT ha una vasta gamma di applicazioni in diversi settori, tra cui:

  • 1. Smart Home: Casa intelligente con dispositivi connessi che consentono il controllo remoto di luci, elettrodomestici, sistemi di sicurezza e molto altro.

  • 2. Sanità: Dispositivi medici connessi per il monitoraggio remoto dei pazienti, la gestione delle malattie croniche e l'ottimizzazione dei processi sanitari.

  • 3. Industria: Utilizzo di sensori e dispositivi connessi per monitorare e ottimizzare le catene di produzione, migliorare la manutenzione preventiva e aumentare l'efficienza complessiva.

  • 4. Agricoltura: Sensori per monitorare il suolo, il clima e il benessere delle colture, consentendo una gestione agricola più efficiente e sostenibile.

  • 5. Smart City: Utilizzo di sensori e sistemi connessi per migliorare la gestione del traffico, la raccolta dei rifiuti, l'illuminazione pubblica e altro ancora.

Cosa è l'Industrial IoT (IIoT) e perché è importante?

L'IoT industriale è l'integrazione di vari sensori di raccolta e controllo capaci di percepire e gestire, attraverso tecnologie di sensoristica e comunicazione IoT, tutti i processi industriali al fine di aumentare l'efficienza della produzione, migliorare la qualità del prodotto, ridurre i costi e il consumo di risorse, e infine portare l'industria tradizionale a una nuova fase di intelligenza.

L'IoT industriale non si limita alla semplice applicazione dell'IoT nel settore industriale, ma rappresenta un sistema tecnologico abilitante per la produzione intelligente. Attraverso la connessione in rete delle risorse industriali, lo scambio di dati e l'interoperabilità dei sistemi, l'IoT industriale consente la flessibile allocazione delle materie prime, l'esecuzione su richiesta dei processi di produzione, l'ottimizzazione razionale dei processi produttivi e l'adattamento rapido dell'ambiente di produzione, per raggiungere un utilizzo efficiente delle risorse e costruire un nuovo ecosistema industriale basato sui servizi.

Perché è necessario l'IoT industriale?

  • Promuovere l'aggiornamento dell'industria: Con lo sviluppo rapido della tecnologia IoT e l'implementazione di strategie nazionali come "Made in China 2025" e "Industria 4.0", l'IoT industriale è diventato un importante motore per la trasformazione intelligente del settore industriale. Applicato in tutte le fasi del ciclo di vita della produzione, dal design alla gestione, è fondamentale per la trasformazione delle industrie tradizionali, l'aumento del valore aggiunto economico e la promozione del passaggio da un modello economico basato sulla produzione a uno basato sull'innovazione.

  • Rispondere alle esigenze delle applicazioni industriali: Nel contesto della trasformazione digitale delle imprese, le aziende stanno iniziando a utilizzare l'IoT industriale per risolvere problemi pratici di business. Attraverso il monitoraggio in tempo reale degli stati delle attrezzature, delle materie prime e del personale tramite sensori, è possibile ottimizzare l'esecuzione dei processi di produzione, migliorare l'efficienza e la qualità del prodotto; mediante tecnologie di identificazione come RFID (Radio Frequency Identification) si possono costruire magazzini intelligenti collegati ai processi di produzione, migliorando l'efficienza nell'allocazione delle risorse di produzione; l'uso di strumenti di rilevamento dati consente servizi di allerta predittivi e di manutenzione remota, migliorando l'efficienza della manutenzione delle attrezzature. L'applicazione approfondita dell'IoT industriale in tutte le fasi della produzione industriale può contribuire a superare molte difficoltà, come il sovrappiù di capacità produttiva e le pressioni sui costi.

  • Promuovere la produzione intelligente: Il settore manifatturiero si trova di fronte alla sfida di aumentare l'efficienza della produzione, ridurre i consumi energetici e le emissioni e ristrutturare la struttura industriale. L'IoT industriale, come base della produzione intelligente, porterà una profonda trasformazione nei modelli di produzione, gestione e servizio delle imprese. La produzione intelligente, integrando la nuova generazione di tecnologie dell'informazione e comunicazione con tecnologie di produzione avanzate, attraversa tutte le fasi delle attività manifatturiere, dotata di funzioni come auto-percezione, auto-apprendimento, auto-decisione, auto-esecuzione e auto-adattamento, il che fornirà un sostegno solido all'innovazione del modello di gestione intelligente del settore manifatturiero.

Qual è lo stato attuale dell'Internet of Things in Italia?

In Italia, l'IoT sta guadagnando rapidamente terreno, con un numero crescente di aziende e istituzioni che adottano questa tecnologia per migliorare la propria efficienza e competitività. Settori come manifatturiero, agricoltura, salute e trasporti stanno abbracciando l'IoT per affrontare sfide specifiche e migliorare le proprie operazioni.

In conclusione, l'IoT rappresenta una delle rivoluzioni tecnologiche più significative del nostro tempo, con il potenziale per trasformare radicalmente la nostra vita quotidiana e l'industria. Investire in questa tecnologia oggi potrebbe portare a significativi vantaggi competitivi e miglioramenti nell'efficienza operativa in futuro.

Potresti essere interessato a

Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
Cosa è la porta SFP di uno switch Gigabit?
22 Mag 2023
84.4k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch PoE, PoE+ e PoE++: Come scegliere?
16 Mar 2023
36.9k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
LACP e PAGP: Qual è la differenza?
08 Mar 2023
25.2k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Moris.
Moris
DHCP o IP Statico: Qual è il migliore?
08 Mag 2023
56.2k
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch Attivo vs Passivo: Quale Scegliere?
07 Dic 2020
20.5k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
RIP vs OSPF: Qual è la differenza?
15 Nov 2022
28.8k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
Capire il moduli BiDi
08 Mar 2021
20.0k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
XFP vs SFP+: Quali sono le differenze?
10 Gen 2023
14.9k
Conoscenza