Italia

Differenze e Tendenze nei Transceiver Ottici 100G, 400G e 800G

Inviato il 29 Mar 2024 by
9

Cosa sono i transceiver ottici 100G, 400G e 800G?

I moduli ottici svolgono un ruolo fondamentale nelle moderne infrastrutture di comunicazione di rete, consentendo la conversione senza soluzione di continuità dei segnali elettrici in segnali ottici. La comprensione della loro struttura fondamentale e dei principi operativi è fondamentale per apprezzare il loro ruolo nel facilitare la trasmissione di dati ad alta velocità.

Transceiver Ottici 100G

Il 100G optical transceiver è un modulo ottico con una velocità di 100G. G è l'unità di misura della velocità di trasmissione del segnale ottico (Gbps). Quello comunemente usato è il pacchetto QSFP28, che ha quattro canali di trasmissione e ricezione del segnale ottico indipendenti e la velocità di trasmissione di ciascun canale è di 25G.

Transceiver Ottici 400G

Il 400G optical transceiver supporta una velocità di trasmissione di 400 gigabit al secondo (Gbps), una velocità di trasmissione dati estremamente elevata in grado di soddisfare le esigenze dei data center su larga scala e dell'elaborazione ad alte prestazioni. Il modulo ottico 400G adotta in genere vari tipi di interfaccia, tra cui QSFP-DD (Quad Small Form Factor Pluggable Double Density), OSFP (Octal Small Form Factor Pluggable) e altri. Questi tipi di interfaccia offrono configurazioni di porte ad alta densità e una maggiore larghezza di banda.

Transceiver Ottici 800G

Il 800G optical transceiver è un dispositivo di trasmissione dati ad alta velocità che offre una velocità di trasferimento dati estremamente elevata, in grado di soddisfare le esigenze in rapida crescita del traffico dati. In genere, il modulo ottico 800G adotta tipi di interfaccia di nuova generazione per supportare requisiti di larghezza di banda e velocità di trasmissione più elevati. Questi possono includere standard di interfaccia emergenti come QSFP-DD e OSFP.

Differenze tra Transceiver Ottici 100G, 400G e 800G

Distanza di Trasmissione: I moduli ottici 100G supportano in genere una distanza di trasmissione fino a 100 m in fibra ottica multimodale e fino a 100 km in fibra ottica monomodale. Per i moduli ottici 400G, la distanza di trasmissione in fibra multimodale è limitata a circa 100 m, mentre in fibra monomodale può estendersi a decine di chilometri. Allo stesso modo, anche i moduli ottici 800G sono in grado di offrire diverse distanze di trasmissione, tra cui la fibra multimodale a breve distanza (MMF) e la fibra monomodale a lunga distanza (SMF), per soddisfare diversi scenari applicativi.

Consumo di Energia e Costi: Con l'aumento della velocità del modulo, il consumo di energia diventa maggiore e anche il costo aumenta. Il modulo 800G ha un'elevata velocità di trasmissione e un elevato consumo energetico e richiede un sistema di dissipazione del calore e di alimentazione più potente.

Prestazioni: Il modulo ottico 100G è adatto alle esigenze di trasmissione dati su media scala e ha prestazioni stabili. I moduli ottici da 400G offrono velocità di trasmissione dati più elevate e sono adatti a data center su larga scala e a scenari di richiesta di larghezza di banda elevata. Il modulo ottico 800G ha la velocità di trasmissione più elevata ed è adatto a scenari con requisiti di larghezza di banda estremamente elevati, come il cloud computing su scala ultra-grande, l'intelligenza artificiale, ecc.

Differences Between 100G, 400G, and 800G Transceivers

Vantaggi e Applicazioni dei Transceiver Ottici 800G

Il modulo ottico 800G vanta prestazioni potenti, raddoppiando il throughput della rete e migliorando in modo significativo la velocità di trasferimento dei dati e le capacità di elaborazione nei data center e nel cloud computing. Inoltre, riduce i costi e il consumo energetico migliorando la stabilità e l'affidabilità della rete. Questo rende il modulo ottico 800G una scelta popolare nei mercati dei data center e del cloud computing. Con lo sviluppo dell'Internet delle cose (IoT) e l'adozione diffusa delle reti 5G, la domanda di reti ad alta velocità e ad alta capacità è in continuo aumento. Questo farà crescere ulteriormente la domanda di mercato di moduli ottici 800G.

FS offre un'ampia gamma di ricetrasmettitori ottici 800G diversificati e ad alte prestazioni, disponibili nei fattori di forma QSFP-DD e OSFP. Inoltre, forniamo moduli che supportano sia Ethernet sia InfiniBand protocolli, garantendo una perfetta compatibilità in base alle esigenze specifiche dei nostri clienti. Questi moduli sono adatti ad ambienti di rete ad alta velocità come i data center, il cloud computing e le reti su larga scala, soddisfacendo la richiesta di una larghezza di banda elevata e di una grande capacità di trasmissione dei dati.

Potresti essere interessato a

Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
Cosa è la porta SFP di uno switch Gigabit?
22 Mag 2023
86.6k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch PoE, PoE+ e PoE++: Come scegliere?
16 Mar 2023
37.4k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
LACP e PAGP: Qual è la differenza?
08 Mar 2023
25.5k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Moris.
Moris
DHCP o IP Statico: Qual è il migliore?
08 Mag 2023
57.7k
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch Attivo vs Passivo: Quale Scegliere?
07 Dic 2020
20.9k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
RIP vs OSPF: Qual è la differenza?
15 Nov 2022
29.2k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
Capire il moduli BiDi
08 Mar 2021
20.1k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
XFP vs SFP+: Quali sono le differenze?
10 Gen 2023
15.0k