Italia

Cavo in Fibra Ottica vs. Cavo a Coppie Ritorte vs. Cavo Coassiale

Aggiornato il 23 Dic 2022 by
2.4k

I cavi in fibra ottica, i cavi a doppino e i cavi coassiali sono i tre principali tipi di cavi di rete utilizzati nei sistemi di comunicazione. Ognuno di essi è diverso e adatto a diverse applicazioni. Dal momento che ciascuno di essi può essere ugualmente applicato alla comunicazione di rete, come si distinguono l'uno dall'altro in termini di caratteristiche e specifiche? Quali sono le differenze tra prestazioni e capacità quando si parla di cavi in fibra ottica rispetto ai cavi a doppino intrecciato e ai cavi coassiali?

 

Cavo in fibra ottica

Cavo in fibra ottica, chiamato anche cavo in fibra ottica, è un tipo di cavo Ethernet costituito da una o più fibre ottiche utilizzate per trasmettere dati. Il cavo in fibra ottica trasmette i dati come impulsi di luce che attraversano piccoli tubi di vetro. La capacità di trasmissione del cavo in fibra ottica è 26.000 volte superiore a quella del cavo a doppino.

Fiber optic cable

Figura 1: Cavo in fibra ottica

Il cavo in fibra ottica può essere suddiviso in fibra monomodale (SMF) e la fibra multimodale (MMF). La fibra ottica monomodale ha un nucleo piccolo e consente la propagazione di una sola modalità di luce alla volta. Mentre il cavo in fibra multimodale è dotato di un nucleo più grande ed è progettato per trasportare più raggi luminosi o modalità allo stesso tempo. Il cavo in fibra monomodale comune è il cavo OS2, mentre il cavo in fibra multimodale è OM1, OM2, OM3, OM4 e OM5. La distanza di trasmissione del cavo in fibra monomodale può raggiungere diversi chilometri, mentre quella della fibra multimodale può raggiungere i 550 metri della rete 10G. Per saperne di più sui tipi di cavo in fibra ottica, sul principio di funzionamento e sui consigli per l'installazione, leggete: Guida ai cavi in fibra ottica: Tipi di cavi in fibra ottica e installazione

Cavo a coppie ritorte

Il cavo a doppino è spesso utilizzato per le comunicazioni telefoniche e per la maggior parte delle moderne reti Ethernet. È un tipo di cablaggio in cui due conduttori di un singolo circuito sono attorcigliati insieme. Una coppia di fili forma un circuito in grado di trasmettere dati. Le coppie sono attorcigliate insieme per garantire la protezione contro la diafonia, il rumore generato dalle coppie adiacenti.

Shielded twisted pair

Figura 2: Doppio cavo schermato

Esistono due tipi di doppino Cavo Ethernet: doppino non schermato (UTP) e doppino schermato (STP). Il cavo di rame UTP comunemente utilizzato è Cat5, Cat5e, Cat6, Cat6a e Cat7. Il cavo di rame STP ha una lamina esterna su ogni coppia di cavi. Le quattro coppie di fili vengono poi avvolte in una treccia metallica o in un foglio, di solito un cavo da 150 ohm. Il cavo STP ha una migliore capacità di resistere ai disturbi rispetto al cavo UTP, anche se entrambi possono essere utilizzati nella rete 10GBASE-T. Conoscere la differenza tra cavo UTP e STP nella rete 10GBASE-T: Cavi UTP o STP per la rete 10GBASE-T?

Cavo Coassiale

Il cavo coassiale, o cavo coassiale, è progettato per trasmettere segnali ad alta frequenza. È composto da un conduttore di rame rotondo e da tre livelli di isolamento e schermatura che impediscono la diafonia da motori, luci e altre fonti di EMI. Grazie alla struttura dello schermo, il cavo coassiale può supportare lunghezze maggiori tra due dispositivi.

Coaxial cable

Figura 3: Cavo coassiale

Esistono diversi tipi di coassiale, ma solo due, RG59 e RG6, sono quelli più utilizzati nelle applicazioni residenziali. Il nome "RG" risale alla Seconda Guerra Mondiale e significa "guida radio", che oggi non ha più alcun significato.

Tipi di cavo coassiale Descrizione
RG59 RG59 è il cavo coassiale di base. È più sottile, meno schermato e più adatto alle trasmissioni televisive via cavo e a brevi tratti di cavo.
RG6 Il cavo coassiale RG6 ha un calibro più pesante, un isolamento più spesso e una migliore schermatura. È più adatto ai segnali video digitali e alla TV satellitare.
 

Cavo in fibra ottica vs. cavo a coppie ritorte vs. cavo coassiale: Qual è la differenza?

Fatta eccezione per le differenze costruttive tra cavo in fibra ottica e cavo a doppini intrecciati e cavo coassiale, questi tre tipi di cavi si distinguono l'uno dall'altro per prestazioni e capacità.

Velocità, larghezza di banda e distanza

Il cavo coassiale e il cavo a doppino sono fili di rame o a base di rame circondati da un isolamento con altri materiali. Entrambi possono trasmettere segnali televisivi, telefonici e dati con segnali elettrici. Il cavo in fibra ottica può invece trasmettere gli stessi tipi di segnali con una larghezza di banda molto più ampia, una velocità maggiore e frequenze più elevate. È costituito da tubi molto sottili e flessibili di vetro o plastica.

Tipo di cavo Velocità Larghezza di banda Distanza
Cavo in fibra ottica 10/100/1000 Mbps, 10/40/100/200 Gbps Fino a 4700 MHz Fino a 80 km
Cavo a coppia ritorta Fino a 10 Gbps Fino a 4700 MHz Fino a 100 m
Cavo coassiale 750 MHz (predefinito) Fino a 500 m

Prezzo del cavo

In generale, il cavo in fibra ottica è più costoso del cavo in rame a causa delle sue elevate prestazioni e capacità. Tuttavia, nel mercato dei cavi, il prezzo dei cavi in fibra ottica, dei cavi a doppino e dei cavi coassiali varia a seconda dei fornitori e dei venditori. Prima di acquistare questi cavi, è importante fare un attento confronto.

Tipo di cavo Descrizione Prezzo*
Cavo in fibra ottica Cavo patch in fibra monomodale da LC a LC duplex 9/125 da 50ft ~ $7-8
Cavo a coppia ritorta Cavo patch di rete Ethernet UTP Cat6 24AWG con snagless-booted da 50ft ~ $8-9
Cavo coassiale Cavo coassiale schermato digitale RG6 da 50ft ~ $10-13

*I prezzi provengono dalle pagine dei prodotti di alcuni venditori online. Possono cambiare nel tempo.

Dalla tabella si evince che il cavo in fibra ottica ha il prezzo più basso a parità di lunghezza del cavo. Tuttavia, l'installazione totale dei cavi in fibra ottica può essere elevata anche a causa degli altri componenti ottici utilizzati, in particolare i ricetrasmettitori ottici. Inoltre, il cavo a doppino con connettore RJ45 costa meno del cavo coassiale, spesso dotato di connettore BNC.

Installazione

Sebbene il cavo in fibra ottica offra grandi vantaggi in termini di flessibilità della larghezza di banda e di affidabilità, non è così diffuso come il cavo coassiale o il cavo a doppino. Inoltre, la fibra è fragile e più sottile del cavo a coppie intrecciate e del cavo coassiale, per cui richiede maggiore attenzione per l'installazione, il funzionamento e la manutenzione. Rispetto al cavo a doppino, il cavo coassiale può raggiungere distanze maggiori. Tuttavia, a causa dell'isolante dielettrico che circonda il nucleo di rame del cavo coassiale, è difficile installare e mantenere il cavo coassiale.

Applicazione

I cavi in fibra ottica non vengono installati solo per supportare le connessioni a lunga distanza tra città e paesi, ma anche nei quartieri periferici per l'accesso diretto, come le installazioni FTTH, FTTP, FTTB, FTTC e così via, chiamate "ultimo miglio". E sono ampiamente utilizzati nei data center dove è necessario trasmettere un grande volume di dati.

An fiber optic cable application

Figura 4: Applicazione di un cavo in fibra ottica

I cavi a coppia ritorta sono utilizzati principalmente nelle reti telefoniche, nelle reti dati e nella schermatura dei cavi. Le applicazioni dei cavi coassiali comprendono le linee di alimentazione che collegano i trasmettitori e i ricevitori radio alle loro antenne, le connessioni di rete dei computer (Internet), l'audio digitale (S/PDIF) e la distribuzione dei segnali televisivi via cavo. Possono essere utilizzati anche per le connessioni di interfaccia multimediale ad alta definizione.

 

Sintesi

In sintesi, esistono differenze evidenti tra il cavo in fibra ottica e il cavo a coppie intrecciate e il cavo coassiale. La fibra ottica sembra diventare la tendenza per la crescente domanda del mercato, visto il rapido sviluppo della tecnologia. Tuttavia, la scelta dei cavi a doppino, dei cavi coassiali o dei cavi in fibra ottica dipende ancora fortemente dalle applicazioni, che sono soggette a costi, distanza di trasmissione e prestazioni.

Articolo correlato: Fibra monomodale e multimodale: Qual è la differenza?

Potresti essere interessato a

Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
Cosa è la porta SFP di uno switch Gigabit?
22 Mag 2023
85.3k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch PoE, PoE+ e PoE++: Come scegliere?
16 Mar 2023
37.1k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
LACP e PAGP: Qual è la differenza?
08 Mar 2023
25.4k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Moris.
Moris
DHCP o IP Statico: Qual è il migliore?
08 Mag 2023
56.9k
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch Attivo vs Passivo: Quale Scegliere?
07 Dic 2020
20.7k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
RIP vs OSPF: Qual è la differenza?
15 Nov 2022
29.0k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
Capire il moduli BiDi
08 Mar 2021
20.0k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
XFP vs SFP+: Quali sono le differenze?
10 Gen 2023
15.0k
Conoscenza