Italia

Come scegliere i cavi Ethernet per videocamere di sicurezza?

Updated on dic 21, 2022
1.3k

Il cavo Ethernet può essere un aspetto importante da considerare quando si installa una videocamera di sicurezza cablata per la casa o l'azienda. Come ben noto, la scelta dei tipi di cavo o cablaggio Ethernet per videocamere di sicurezza è fondamentale per garantire il corretto funzionamento del sistema di videocamere di sicurezza. Questo articolo fornirà una guida nella scelta dei giusti cavi Ethernet per le vostre videocamere di sicurezza.

 

Quale tipo di videocamere di sicurezza usare?

Prima di scegliere il cavo Ethernet giusto per la videocamera di sicurezza, è necessario chiarire la tipologia di videocamere di sicurezza. FS fornisce alcune nuove videocamere di rete per la sicurezza.

Videocamera di sicurezza IP

Una videocamera con protocollo Internet, o videocamera IP, è un tipo di videocamera digitale che riceve i dati di controllo e invia i dati delle immagini tramite una rete IP; non richiede un dispositivo di registrazione locale, ma solo una rete locale. È possibile installare una videocamera IP con Power over Ethernet (PoE) in modo semplice. Questo tipo di videocamera di sicurezza è in grado di fornire lo standard di riferimento per la videosorveglianza, consentendo di integrare completamente alimentazione, video e audio in un unico cavo di collegamento. Esistono videocamere di sicurezza da 4K/5MP/1080p/720p, di cui le 1080p sono adatte per la videosorveglianza generale e le videocamere IP da 4K stanno prevalendo come le più recenti videocamere di sicurezza HD. Le videocamere di sicurezza IP sono perfette per gli edifici più recenti con un nuovo cablaggio di cavi Cat5 o Cat6.

Videocamera di sicurezza analogica

Le videocamere analogiche registrano le immagini e poi inviano il segnale tramite un cavo coassiale a un DVR (Digital Video Recorder). Il DVR converte il video da segnale analogico a digitale, comprime il file e lo memorizza su un disco rigido.

Un cavo Ethernet è ideale sia per le videocamere di sicurezza IP che per quelle analogiche. Inoltre, è possibile scegliere i cavi siamesi RG-59 per le videocamere di sicurezza analogiche.

Le differenze tra le videocamere di sicurezza IP e le videocamere di sicurezza analogiche possono riguardare i seguenti aspetti: risoluzione, archiviazione, flessibilità e scalabilità. Per saperne di più sulle videocamere IP e sulle videocamere analogiche, fare clic su: Differenza tra telecamere IP e telecamere analogiche

 

Tutto quello che c'è da sapere sul cavo Ethernet

Il cavo Ethernet è un tipo comune di cavo di rete utilizzato nelle reti cablate. I cavi Ethernet collegano dispositivi come PC, router e switch all'interno di una rete locale. Un cavo Ethernet assomiglia a un cavo telefonico tradizionale, ma è più grande e ha più fili. Gli otto fili di rame isolati sono divisi in quattro coppie e i fili sono intreccitati l'uno con l'altro all'interno di ogni coppia per ridurre l'interferenza del segnale.

Figure2

Le funzioni principali del cavo Ethernet sono due. Il cavo Ethernet consente innanzitutto di collegare le telecamere di sicurezza IP alla rete domestica o dell'ufficio, rendendo possibile l'accesso, la gestione e la visualizzazione delle videocamere di sicurezza. In secondo luogo, se si dispone di uno switch Power over Ethernet (PoE), il cavo Ethernet può collegare le videocamere di sicurezza all'alimentazione. Adottando questo tipo di cablaggio, è sufficiente un solo cavo che va e viene dalle videocamere di sicurezza.

Inoltre, i cavi Ethernet sono utili anche per altri aspetti. È molto probabile che si verifichino ritardi con le videocamere di sicurezza e ci saranno momenti in cui si interromperanno completamente; il cavo Ethernet sarà un valido aiuto per ridurre queste situazioni. Un altro aspetto importante è che i cavi Ethernet sono generalmente più economici dei cavi siamesi RG-59, il che è ottimo per le configurazioni di videocamere di sicurezza analogiche.

 

Quali cavi Ethernet è possibile utilizzare per il cablaggio del sistema di videocamere di sicurezza?

Quando si tratta di scegliere il cavo Ethernet per un sistema di videocamere di videosorveglianza, il processo potrebbe non essere così semplice come si spera. Attualmente sul mercato sono disponibili cavi Ethernet ordinari e cavi Ethernet bulk; i cavi Ethernet bulk sono una buona scelta per l'installazione di videocamere di sicurezza su larga scala.

I tipi più comuni di cavo Ethernet sono Cat5, Cat5e, Cat6, Cat6a e Cat7, l'ultimo è la versione aggiornata del primo. Di seguito un confronto delle prestazioni dei suddetti cavi Ethernet.

 
Categoria Velocità massima di trasmissione (a 100 metri) Larghezza di banda massima
Cat5 10/100 Mbps 100 MHz
Cat5e 1000 Mbps / 1 Gbps 100 MHz
Cat6 1000 Mbps / 1 Gbps >250 MHz
Cat6a 10000 Mbps / 10 Gbps 500 MHz
Cat7 10000 Mbps / 10 Gbps 600 MHz

Cavo Ethernet consigliato per videocamere di sicurezza

Videocamere di sicurezza con risoluzione diversa richiedono una larghezza di banda diversa. Quelle con risoluzione più elevata richiedono in genere una maggiore larghezza di banda rispetto ai dispositivi più vecchi e a definizione standard. Tuttavia, la maggior parte dei sistemi di videocamere di sicurezza IP utilizza meno di 100 Mbps di larghezza di banda anche per le telecamere IP ad alta risoluzione. Considerando il costo totale e le capacità tecniche delle telecamere IP, consigliamo Cat5e e Cat6 invece di Cat6a o Cat7.

Prendendo come esempio la videocamera di sicurezza da 1080p che utilizza una larghezza di banda di 5mbps e la videocamera con risoluzione 4K che utilizza una larghezza di banda di 30mbps, possiamo vedere la larghezza di banda rimanente di Cat5e e Cat6. Si noti che oltre i 165 piedi, Cat6 è in grado di supportare solo circa 1.000 Mbps di larghezza di banda, la stessa di Cat5e. Con Cat5e e Cat6, non è necessario preoccuparsi della larghezza di banda.

    1080P @ 5/mbps 4K @ 30/mbps
Cat5e Larghezza di banda rimanente 995/mbps 970/mbps
Cat6 Larghezza di banda rimanente (meno di 165 piedi) 9,995/mbps 9,970/mbps
Larghezza di banda rimanente (165 piedi) 995/mbps 970/mbps

Tenendo conto di quanto detto sopra, è possibile scegliere il cavo Etherner per videocamere di sicurezza. Per le applicazioni domestiche e aziendali, è possibile scegliere il cablaggio Cat5e, poiché non è necessario trasmettere più di 1.000 Mbps, anche con una risoluzione 4K completa. Per le infrastrutture di rete di grandi dimensioni, Cat6 sarebbe una scelta saggia perché può trasmettere diversi Gigabyte di dati al secondo.

Figure3

Potresti essere interessato a