Italia

Confronto tra i Cavi SMF OS1 e OS2

Updated on ago 22, 2022
9.0k

I cavi in fibra monomodale sono classificati in cavi in fibra OS1 e OS2. Questi due tipi di cavi in fibra hanno caratteristiche diverse per diverse applicazioni. I cavi SMF OS2 non possono essere collegati con i cavi SMF OS1, il che può portare a prestazioni di segnale scadenti. Pertanto, è molto importante capire la differenza tra OS1 e OS2 quando si effettuano le implementazioni. Seguite questo articolo per classificare OS1 e OS2.

 

Cavi SMF OS1 vs OS2: quali sono le differenze?

Standard

I cavi SMF OS1 sono conformi alle specifiche dell'ITU-T G.652, compresi gli standard ITU-T G.652A e ITU-T G.652B (convenzionali), ITU-T G.652C e G.652D (a basso picco d'acqua). Tuttavia, i cavi in fibra OS2 SMF sono conformi solo agli standard ITU-T G.652C o ITU-T G.652D, applicati specificamente alle fibre a basso picco d'acqua. Queste fibre a basso picco d'acqua sono solitamente utilizzate per applicazioni CWDM (Coarse Wavelength Division Multiplexing). È stato pubblicato un nuovo standard G.657.A1 per i cavi SMF insensibili alla curvatura per ottimizzare le prestazioni e i costi; alcuni dei cavi in fibra SMF OS2 sono conformi a questo standard.

Costruzione di Cavi

Incorporato in un rivestimento in polimero pesante, il cavo OS1 è adatto per la costruzione di applicazioni interne a bassa resistenza. Per le applicazioni interne, la fibra rivestita è generalmente racchiusa, con un fascio di fibre flessibili di resistenza polimerica, come l'aramide, in una copertura di plastica leggera per formare un cavo semplice. Il cavo OS2, invece, ha prevalentemente una struttura a tubi sciolti, più adatta a casi esterni. Per l'impiego in ambienti difficili è necessaria una struttura di cavo molto più robusta. L'OS2 SMF è posato elicoidalmente in tubi semirigidi, consentendo al cavo di allungarsi senza allungare la fibra stessa, al fine di proteggere la fibra dalla tensione.

Attenuazione

L'attenuazione di un cavo in fibra OS1 è superiore a quella di un cavo in fibra OS2. In genere, l'attenuazione massima di OS1 è di 1,0db/km per 1310nm e 1550nm, mentre il valore numerico di OS2 è di 0,4db/km per 1310nm e 1550nm. Di conseguenza, la distanza massima di trasmissione della fibra monomodale OS1 è di 10 km, mentre la distanza massima di trasmissione della fibra monomodale OS2 può raggiungere i 200 km. Entrambe le fibre monomodali OS1 e OS2 consentono velocità da 1 a 10GbE con distanze di trasmissione diverse. Inoltre, il cavo in fibra ottica monomodale OS2 può essere utilizzato per connessioni Ethernet 40G/100G.

La tabella delle specifiche riportata di seguito illustra chiaramente le differenze tra OS1 e OS2.

  OS1 OS2
Standard ITU-T G.652A/B/C/D ITU-T G.652C/G.657.A1 (parte)
Costruzione del Cavo Buffer stretto Tubo allentato
Applicazione Interno Esterno
Attenuazione 1.0db/km 0.4db/km
Max. Distanza 10 km 200 km
Prezzo Basso Alto
 

Cavi SMF OS1 vs OS2, come scegliere?

Per quanto riguarda la scelta del cavo fibra monomodale tra OS1 e OS2, è essenziale che sia chiaro che si stanno adottando questi cavi SMF per le trasmissioni a lungo raggio. Scegliete i cavi adeguati in base ai requisiti di lunghezza del collegamento.

I cavi in fibra ottica OS1 sono utilizzati per le infrastrutture di rete interne, che vengono impiegate principalmente nelle reti interne di edifici/campus e nel cablaggio interno di centrali di telecomunicazione e data center. I cavi OS1 sono quindi adatti alle vostre esigenze di applicazioni interne. I cavi in fibra ottica OS2 sono più appropriati per le soluzioni a tubo sciolto per esterni e universali, che includono impianti esterni e la maggior parte delle reti di backhaul. Quando è necessario per l'infrastruttura di rete all'aperto, allora OS2 è la strada da percorrere.

single mode fiber cabling.jpg

Perché utilizzare la fibra OS2 rispetto a quella OS1?

Dopo aver confrontato i due cavi in fibra, si può concludere che l'OS2 è più adatto per la trasmissione a lungo raggio, in quanto offre prestazioni migliori con meno perdite. Perché non adottare le soluzioni OS2 ottimali per creare prestazioni migliori per le reti dati ad alta velocità di oggi?

In effetti, l'OS1 era l'unico standard per la fibra monomodale con una lunghezza massima di collegamento per il cablaggio dei campus di circa 10 km, che non può più soddisfare le crescenti esigenze di lunghezze di collegamento maggiori. I cavi in fibra ottica monomodale OS2 sono ideali per collegare connessioni Ethernet 1G/10G/40G/100G, soddisfacendo i requisiti di alte prestazioni e lunghe distanze. Di conseguenza, sempre più fornitori tendono a fornire soluzioni con cavi OS2 SMF per le moderne applicazioni di rete.

5

Potresti essere interessato a