Italia

Estensione della trasmissione LAN e WAN con FS Media Converter

Updated on giu 27, 2022
145

Sfondo

Sfruttare il sistema di cablaggio in rame preesistente e portare l'Ethernet a distanze maggiori per far fronte all'aumento del volume di affari diventa uno schema comune ed economicamente vantaggioso. FS collabora con una grande organizzazione internazionale senza scopo di lucro su una soluzione di estensione della distanza di trasmissione per ricostruire l'architettura LAN e WAN.

Sfida

Il cliente vuole estendere la distanza di trasmissione a 1200-1300 piedi, dividendo una coppia di fibre per la LAN e la WAN, altrimenti è necessario configurare due switch aggiuntivi e creare VLAN.

1. Nella rete dorsale è già stata installata una coppia di fibre OM4, che dovrebbe essere separata da transceiver BIDI per gestire contemporaneamente LAN e WAN. I transceiver SFP BIDI monomodali esistenti non possono funzionare sulla fibra OM4 multimodale e non sono previsti transceiver BIDI multimodali aggiuntivi.

2. La coppia di fibre separate deve essere collegata congiuntamente ai dispositivi LAN e WAN senza diafonia.

Soluzione

1. Per collegare la fibra OM4 esistente e i transceiver BIDI monomodali sono necessari una coppia di cavi patch per il condizionamento della modalità OM4 (MCP) e adattatori per fibra ottica simplex da LC a LC OM4, altrimenti si verificherà un ritardo di modalità differenziale (DMD), con conseguente riduzione della larghezza di banda sulla distanza. In questo caso, MCP può aggiornare la tecnologia hardware senza dover sostenere costi aggiuntivi per il rinnovo delle apparecchiature in fibra ottica, migliorando la qualità del segnale ottico nella trasmissione dei dati ed estendendo la distanza di trasmissione.

1. Una coppia di media converter con due porte RJ45 viene distribuita per collegare i collegamenti in fibra e in rame. La porta SFP è collegata al transceiver SFP 1000BASE BiDi, mentre le due porte RJ45 sono destinate rispettivamente ai dispositivi LAN e WAN. I due media converter non solo realizzano la conversione fotoelettrica, ma supportano anche l'isolamento delle porte per il funzionamento simultaneo di LAN e WAN, in modo da evitare la diafonia. Grazie all'isolamento delle porte, questo convertitore multimediale può agire come due convertitori multimediali indipendenti, utilizzando al contempo un'unica fibra ottica per la trasmissione dei dati, per svolgere lo stesso compito, il che rappresenta sicuramente una soluzione economicamente vantaggiosa.

LAN and WAN Transmission

Conclusione

I convertitori multimediali sono utilizzati sia per estendere la distanza di trasmissione che per collegare i dispositivi LAN e WAN e semplificare i cablaggi. Rappresentano la scelta ideale per i clienti che richiedono una soluzione economica per integrare l'infrastruttura in rame e in fibra. FS aiuta il cliente a ottenere un efficiente funzionamento simultaneo di LAN e WAN sullo stesso doppino in fibra, in grado di soddisfare le esigenze di trasmissione dati di alta qualità e di estensione della distanza fino a 1200-1300 piedi in modo economicamente efficiente.

Potresti essere interessato a