Italia

Architettura DWDM punto-punto con ottica coerente a 100G su doppia fibra

Updated on giu 27, 2022
182

Sfondo

È ampiamente riconosciuto che i sistemi DWDM sono la soluzione preferita per le reti di trasmissione a lungo raggio. Per superare la dispersione e l'attenuazione causate nei collegamenti a lunga distanza e migliorare le prestazioni del sistema, la selezione e l'implementazione dei componenti DWDM applicabili diventa di vitale importanza. Recentemente, uno dei nostri clienti ha riscontrato alcuni problemi nell'implementazione della rete DWDM 100G e ha richiesto una soluzione per la trasmissione a doppia fibra da 60 km.

Sfida

Poiché la perdita totale sul percorso ottico deve essere inferiore a 28 dB, ma l'intera perdita del collegamento di 60 km è di quasi 24 dB e il cliente ha già un OLP 1+1, il numero di amplificatori necessari e la loro collocazione diventano problemi. Inoltre, il nostro cliente richiede strumenti aggiuntivi per il monitoraggio ottico.

Soluzione

Per garantire il normale funzionamento dei due canali di traffico e di un numero potenzialmente maggiore di canali in futuro, sono stati installati due MUX/DEMUX DWDM a 16CH, in grado di supportare fino a 16×100G di traffico.

A causa della limitazione della distanza dei moduli QSFP28, i transponder 100G vengono utilizzati per convertire i QSFP28 in CFP coerenti 100G in modo da realizzare la trasmissione di dati 100G su una distanza maggiore.

In ogni collegamento, un amplificatore di spinta (BA) è installato dietro il MUX/DEMUX DWDM e il preamplificatore (PA) è collocato prima del MUX/DEMUX DWDM, tenendo conto della perdita di collegamento e della perdita di inserzione dell'OLP.

Per mantenere il corretto funzionamento dei moduli ricetrasmettitori con la potenza di uscita dei moduli DWDM 100G limitata in un intervallo compreso tra -3dBm e -15dBm, sono presenti alcuni attenuatori ottici.

Per monitorare due collegamenti bidirezionali in fibra, vengono utilizzati un OTDR personalizzato e switch ottici OSW 1×4, in modo che il cliente possa commutare manualmente o monitorare automaticamente i percorsi ottici.

Point-to-Point DWDM Architecture

Conclusione

In questo caso, FS aiuta il cliente a costruire una soluzione DWDM 100G scalabile utilizzando i prodotti della serie FS FMT e componenti DWDM personalizzati, assicurando una larghezza di banda ad alte prestazioni e la sicurezza del collegamento.

Potresti essere interessato a