Italia

Come Impilare Gli Switch Ethernet Della Serie FS 3800?

Updated on set 2, 2022
1.3k

Servendo come elemento costitutivo dell'espansione della rete, gli switch Gigabit Ethernet sono solitamente adottati ai margini del data center o come switch leaf nel tessuto semplificato "leaf-spine". Lo switch Gigabit impilabile si è ormai affermato come una tecnologia di connettività stabile e basata su standard, per gestire in modo efficiente le applicazioni affamate di banda. Con un'enorme riduzione del costo per porta, guadagni di prestazioni ed efficienza energetica, switch Ethernet impilabile sta guadagnando molta popolarità. Che cos'è lo switch stacking e come impilare correttamente gli switch Ethernet e liberare il loro pieno potenziale? Lo spiegheremo nei dettagli.

Ethernet switch stacking

Che Cos'è Lo Switch Stacking e Come Impilare Gli Switch Ethernet?

Lo stacking di switch consente di gestire più switch come un'unica entità per aumentare la capacità delle porte. Si verifica solo tra switch della stessa famiglia di prodotti dello stesso fornitore. Con lo stacking, una volta collegato allo switch principale, può apportare modifiche a qualsiasi switch dello stack. In genere, uno switch Gigabit impilabile dispone di porte uplink dedicate nella parte anteriore o di una porta di stacking nel backplane. L'impilamento degli switch rende molto conveniente e facile la configurazione di più switch da un'unica console - funzionano come un'unica entità, si gestisce un dispositivo piuttosto che ogni membro dello stack, e con un solo indirizzo IP. L'impilamento degli switch semplifica notevolmente la gestione della rete e si adatta perfettamente all'implementazione in spazi limitati, dove la flessibilità ha la meglio sulla disponibilità. Ecco una guida passo passo per lo stacking di switch della serie FS 3800.

Gli Switch Managed Impilabili FS S3800 Si Stanno Districando

Gli switch impilabili possono essere utilizzati sia negli armadi di rete che come switch standalone, rappresentando un'opzione interessante per chi ha bisogno di flessibilità nella propria rete fisica. Essendo una soluzione pay-as-you-grow, lo switch impilabile le offre la possibilità di operare come parte di un gruppo di stack oggi, o di operare come switch individuali domani, offrendo una soluzione meno costosa rispetto agli switch di fascia alta basati su chassis. Come mostrato nel video, FS offre due opzioni di switch gestiti Gigabit impilabili: S3800-24T4S e S3800-24F4S. Con alcune funzionalità avanzate, questi switch impilabili le offrono un maggiore controllo sul traffico di rete.

Switch Managed Impilabile S3800-24T4S

Lo switch gestito impilabile S3800-24T4S è dotato di 24 porte 10/100/1000BASE-T e 4 porte uplink 10GbE SFP+. La combinazione flessibile di porte consente di collegarlo direttamente a un server di storage o a uno switch 10G SFP+ con la porta uplink. Oppure può scegliere di utilizzare queste porte 10G SFP+ per impilare quattro S3800-24T4S insieme tramite ricetrasmettitori SFP+ (con cavo patch in fibra) o cavi DAC. Dotato di due ventole di raffreddamento integrate e dell'opzione di alimentazione singola/doppia, questo switch impilabile allevia notevolmente i problemi di raffreddamento in un ambiente compatto. Il monitoraggio della rete è inoltre facilitato dalla gestione della rete tramite comando CLI e interfaccia utente web.

S3800-24T4S stackable managed switch

Switch Managed Impilabile S3800-24F4S

S3800-24F4S managed switch impilabile è progettato con 20 porte SFP 10/100/1000BASE, 4 porte combo 1G RJ45/SFP e 4 porte uplink 10G SFP+. Queste 4 porte SFP+ sono utilizzate come porte di impilamento, supportando quattro switch S3800-24F4S da impilare insieme tramite ricetrasmettitori SFP+ (con cavo patch in fibra) e cavi DAC. Le tre ventole integrate e le prese d'aria riservate facilitano il flusso d'aria e il raffreddamento del sistema. Questo switch Gigabit impilabile ha un'opzione di alimentazione singola e doppia, che può essere selezionata in base alle sue esigenze. Essendo uno switch completamente gestito, potenzia alcune funzioni avanzate come VLAN, DDoS, DHCP, QoS, ecc. e può essere gestito sia tramite comando CLI che tramite interfaccia utente web.

S3800-24F4S stackable managed switch

S3800-24T4S vs. S3800-24F4S: Quale Switch Ethernet Impilabile Deve Scegliere?

Si tratta di switch molto simili, se solo si giudica dalle loro funzioni: entrambi sono switch gestiti Layer2+ impilabili di livello aziendale e offrono una capacità di commutazione fino a 128 Gbps. Inoltre, entrambi condividono alcune funzionalità avanzate per la gestione della rete. Tuttavia, sono leggermente diversi nella configurazione delle porte: 24T4S è uno switch Ethernet in rame che funziona con cavi di rete come i cavi patch cat5e/6/6a, in grado di trasferire dati a 100m. 24F4S dispone di porte combo rame/fibra supplementari, che supportano un mix di cavi in rame e in fibra. Lavorando con il cavo patch in fibra, la distanza di trasmissione può raggiungere gli 80 km.

Come si può notare, gli switch impilabili S3800-24T4S e 24F4S hanno entrambi due varianti: alimentazione singola e alimentazione doppia. L'alimentazione doppia aiuta a prevenire tempi di inattività imprevisti/interruzioni di corrente. Fornisce alimentazioni ridondanti che aumentano la disponibilità, in quanto può continuare a funzionare quando una singola alimentazione smette di funzionare. Lo switch Ethernet a doppia alimentazione è ideale per le applicazioni mission-critical e offre una protezione extra contro il blocco dell'alimentazione.

Q&A degli Switch Ethernet Managed Impilabili S3800

Ecco le risposte ad alcune domande frequenti sugli switch gestiti impilabili della serie S3800, che la aiuteranno a comprendere meglio le loro applicazioni e funzioni.

Per lo Switch Managed Impilabile S3800-24T4S

1. Lo switch gestito S3800-24T4S supporta l'IPv6?

IPv6 (Internet Protocol Version 6) è pronto a sostituire IPv4 per diventare la spina dorsale di Internet, con maggiore efficienza e sicurezza della rete. Lo switch impilabile S3800-24T4S supporta la configurazione dell'indirizzo IPv6 e il download di file. L'indirizzamento IPv6 porta un numero esponenziale di indirizzi da assegnare ai suoi dispositivi, fornendo il supporto necessario per l'aggiornamento e la crescita della rete.

2. È possibile avere anche una doppia alimentazione con 1 AC e 1 DC (48V)?

Nella corrente continua (DC), la carica elettrica (corrente) scorre solo in una direzione. La carica elettrica nella corrente alternata (AC) cambia direzione periodicamente. Anche la tensione nei circuiti AC si inverte periodicamente, perché la corrente cambia direzione. Possiamo fornire un alimentatore doppio AC e uno DC. Contatti gentilmente il nostro rappresentante commerciale per ottenere un preventivo, se ne ha bisogno.

Per lo Switch Managed Impilabile S3800-24F4S

1. Lo switch supporta l'opzione 82 del DHCP e lo snoofing del DHCP?

Lo switch Gigabit Ethernet S3800-24F4S supporta lo snoofing DHCP, ma non l'opzione 82 DHCP. Con lo snooping DHCP, i dispositivi che ricevono e reindirizzano i pacchetti DHCP sono in grado di analizzare e modificare questi pacchetti di dati e di filtrarli in base a determinati criteri. Lo snoofing DHCP svolge due compiti principali: 1) registrare quali indirizzi IP sono attualmente assegnati agli host a valle delle porte dello switch; 2) decidere quali pacchetti sono candidati all'inserimento delle informazioni dell'Opzione 82 del DHCP e filtrare i pacchetti ritenuti non validi del DHCP.

2. Nello switch S3800-24F4S, le 4 porte SFP+ possono essere utilizzate per collegarsi direttamente a un server di archiviazione con NIC SFP+?

Sì, le 4 porte SFP+ su S3800-24F4S possono essere utilizzate per collegarsi direttamente a un server di storage con SFP+NIC. Finché il suo server supporta le porte SFP+ standard, funzionerà benissimo. Deve solo assicurarsi che i ricetrasmettitori sul lato switch e sul lato NIC siano dello stesso tipo.

3. Quali sono i comandi iniziali per impostare un indirizzo IP per lo switch? La tabella manca nel documento introduttivo.

Il comando per impostare l'indirizzo IP è 'interface vlan 1' e 'ip address x.x.x.x x.x.x.x'. Questo switch Ethernet gestito ha un'interfaccia a riga di comando (CLI) a cui si può accedere tramite Telnet. Conoscendo il nome dell'host o l'indirizzo IP dello switch, può effettuare una connessione Telnet per gestire il suo switch da remoto: utilizzi il comando telnet e poi effettui il login con la password per avviare l'autenticazione e per terminare la sessione. Le viene anche offerta un'interfaccia Web per la gestione attraverso un browser Web.

Conclusione

Lo switch Ethernet impilabile ha fatto un grande balzo in avanti per soddisfare la richiesta di maggiori prestazioni di rete, affidabilità e scalabilità. E questa esigenza si estende a tutti i mercati e a tutti i tipi di aziende. Un po' di conoscenza dello switch stacking aiuterebbe a liberare meglio il potenziale della sua rete. Dotati di un livello superiore di progettazione dell'affidabilità hardware e software, gli switch impilabili della serie FS.COM S3800 sono unici nell'offrire scalabilità, affidabilità e prestazioni in un pacchetto conveniente e facile da gestire. Per maggiori informazioni, ci contatti via sales@fs.com.

3

Potresti essere interessato a