Italia

Come i Test dei Transceiver di FS Rendono la Vostra Connessione Senza Problemi

Updated on lug 28, 2022
37

In quanto apparecchiatura importante per la trasmissione di rete, il transceiver ottico ha una grande influenza sulle prestazioni della rete, come la distanza di trasmissione del segnale e l'affidabilità. È facile fare dichiarazioni sulla qualità, ma sono pochi i fornitori in grado di mantenere la promessa. Tuttavia, FS ce la fa. I ricetrasmettitori FS sono stati molto apprezzati dai nostri clienti e dagli influencer del settore.

"Questi sono tutti i transceiver per server che utilizzeremo. Sono da 25 gigabit di FS.COM. Un grande applauso a questi ragazzi. Ottima compatibilità, ottime prestazioni e ho già detto del prezzo? Fantastico."

- Linus Tech Tips

Come i test delle chiavi del transceiver di FS rendono la vostra connessione senza problemi

Transceiver di FS 100% Processo di test completo

Secondo alcuni studi, i problemi di qualità dei transceiver più frequentemente riscontrati riguardano l'affidabilità, la stabilità e l'interoperabilità. Ogni problema può causare ritardi nella rete e riavvii del sistema, con conseguente perdita di tempo e costi critici.

FS attribuisce sempre grande importanza alla qualità del transceiver ottico per rendere agevole la connessione alla rete. Abbiamo investito in un centro di prova (circa 30.000 metri quadrati) con diverse apparecchiature di prova di livello mondiale. Inoltre, abbiamo progettato un processo di collaudo rigoroso. Ogni modulo transceiver deve superare tutti i test prima di arrivare a voi. Anche se può richiedere più tempo e costi, la priorità di FS è una prestazione abbastanza stabile. Le fasi di test del transceiver di FS sono illustrate nella figura seguente.

Domande frequenti sui test dei tasti del transceiver di FS

D: Quali sono i test che FS esegue per mantenere bassi i consumi energetici dei data center ?

R: Si dice che nel 2030 l'elettricità dei data center assorbirà il 3~13% della quantità globale, poiché la costruzione di data center a livello mondiale si sta sviluppando rapidamente con una larghezza di banda in continua crescita. I ricetrasmettitori, che sono una delle apparecchiature critiche per la trasmissione dei dati nei data center, a causa della grande quantità, possono causare un forte consumo di energia, in particolare i ricetrasmettitori ad alta velocità di trasmissione dei dati. È quindi necessario mantenere un basso consumo energetico per i ricetrasmettitori dei data center.

Per offrirvi transceiver per data center più stabili e a risparmio energetico, FS ha costruito test automatizzati sui parametri delle prestazioni ottiche, come diagrammi a occhio, corrente e tensione.

Figura 3. Test del modello oculare - Margine della maschera 20%

D: Quali test esegue FS per soddisfare i requisiti applicativi della rete 5G?

R: Per il transceiver fronthaul 5G, è necessario che la temperatura di funzionamento sia compresa tra -40 e 85°C (-40 e 185°F), poiché viene applicato in un ambiente esterno difficile. Allo stesso tempo, deve possedere caratteristiche come bassa latenza e alta velocità.

FS applica test di temperatura per garantire le prestazioni dei nostri transceiver industriali 5G tra -40 e 85°C (-40 e 185°F) e test di traffico per garantire una bassa latenza con un'elevata velocità di trasmissione dei dati.

Figura 4. Test di temperatura da -40 a 85°C

D: In che modo il test FS garantisce la trasmissione a lunga distanza per la rete WDM?

R: I transceiver WDM sono progettati per la trasmissione ad alta capacità e a lunga distanza. Quando si acquista un transceiver WDM in grado di supportare una distanza di trasmissione di 80 km, si potrebbe scoprire che non è in grado di supportare la distanza indicata una volta realizzata la connessione. In quanto può essere influenzato da effetti di dispersione e non lineari.

Per assicurarsi che i nostri ricetrasmettitori WDM siano in grado di supportare una distanza di trasmissione sufficientemente lunga, FS può rilevare il rapporto di soppressione della modalità laterale (SMSR) e il rapporto di estinzione per un'elevata sensibilità di ricezione e una bassa perdita di trasmissione tramite l'analizzatore di spettro Anritsu MS9740A.

Figura 5. Test dello spettro ottico - Nessuna perdita di pacchetti e campo; lunghezza d'onda concentrata

D: Come fa FS a testare l'interoperabilità?

R: In un sistema di rete sono sempre presenti apparecchiature di marche diverse, che possono causare problemi di incompatibilità, in quanto non tutti i fornitori possono garantire la compatibilità al 100% delle proprie ottiche. Per garantire l'interoperabilità, ogni modulo ricetrasmettitore FS deve essere testato singolarmente per verificarne la compatibilità nel nostro laboratorio di test di livello mondiale con le più recenti apparecchiature di rete (oltre 200 sistemi di rete). Cliccare qui per verificare il banco di prova FS.

Figura 6. Test di compatibilità

Impegno qualità dei transceiver di FS

FS è sempre alla ricerca di passi solidi e affidabili per rafforzare le proprie capacità di fornire prodotti e soluzioni di rete ad alte prestazioni. In futuro, FS si impegnerà al massimo per continuare a fornire i migliori ricetrasmettitori ottici della categoria, per garantirvi una connessione senza interruzioni e senza tempi morti.

0

Potresti essere interessato a