Italia

Cavi Cat5/5e, Cat6/6a, Cat7 e Cat8: Guida agli acquisti

Aggiornato il 24 Feb 2024 by
28.4k

Oggi i tipi più comuni di cavi Ethernet sono Cat5, Cat5e, Cat6, Cat6a, Cat7 e Cat8. Sebbene dall'esterno sembrino simili, tutte queste categorie di cavi Ethernet presentano differenze nelle prestazioni di trasmissione. Pertanto, è necessario acquistare il cavo più adatto per la giusta applicazione. Questo articolo illustra le categorie e le prestazioni dei cavi Ethernet. Continuate a leggere per comprendere le differenze tra i suddetti cavi Ethernet.

Figure: Ethernet Cables

Figura: Cavi Ethernet

 

Cavi Ethernet Cat5 vs Cat5e vs Cat6 vs Cat7 vs Cat8, Cosa Sono?

Cavo Cat5

I cavi Cat5 sono stati la prima scelta per le connessioni Internet per molti anni. Se siete in una LAN, il cavo che esce dal retro del vostro PC è probabilmente di categoria 5. Questo tipo di cavo è costituito da quattro coppie intrecciate di fili di rame terminate da un connettore RJ45. Questo tipo di cavo Ethernet è costituito da quattro coppie attorcigliate di fili di rame terminate da un connettore RJ45, che ha una larghezza di banda fino a 100 MHz e supporta velocità di 10 o 100 Mbps. È possibile ottenere velocità Gigabit su un cavo Cat5, soprattutto se il cavo è più corto, ma non è sempre garantito.

Nota: 100MHz/100Mbps/100m.

Cavo Cat5e

Il cavo Ethernet Cat5e è conforme a uno standard IEEE più severo. La "e" sta per enhanced (migliorato), il che significa che si tratta di una versione con meno rumore e meno potenziale di diafonia. Per diafonia si intende l'interferenza trasmessa da fili adiacenti. Il cavo di rete Cat5e è il tipo di cavo Ethernet più utilizzato nelle installazioni perché può supportare velocità Gigabit a un prezzo accessibile.

Mentre sia il Cat5 che il Cat5e supportano una frequenza massima di 100MHz, il Cat5e ha completamente sostituito il suo predecessore. Inoltre, Cat5e supporta velocità fino a 1000 Mbps. È abbastanza flessibile per le installazioni in spazi ridotti come le aree residenziali, ma trova ancora impiego negli spazi commerciali.

Nota: 100-250MHz/1Gbps/100m.

Cavo Cat6

Il cavo Categoria 6 supporta velocità di trasferimento dati fino a 10 Gbps a 250 MHz e una migliore protezione dalla diafonia. Lo standard supporta la velocità di 10 Gbps solo fino a 55 metri (164 piedi), quindi se avete bisogno di una maggiore larghezza di banda nella vostra rete, Cat6 è la scelta di base. Sia il Cat5e che il Cat6 iniziano a diventare parte del collo di bottiglia della rete, dato che le connessioni Internet sono sempre più veloci sia in casa che in ufficio.

Nota: 250MHz/1Gbps/100m (10Gbps a 37-55m)

Cavo Cat6a

La "a" di Cat6a sta per "Augmented". Il cavo Ethernet Cat6a può mantenere velocità di trasmissione più elevate su lunghezze di cavo di rete maggiori. Se il vostro requisito è una rete Ethernet da 1 a 10 Gigabit, il cavo Cat6a è ancora la scelta giusta per la maggior parte delle circostanze.

La velocità Cat6a supporta specifiche fino a 10 Gbps, ovvero la stessa velocità di trasmissione del cavo Cat6. Inoltre, è in grado di mantenere questa velocità per distanze fino a 100 metri (328 piedi) e funziona a una frequenza di 500 MHz. Inoltre, il cavo Cat6a riduce ulteriormente la diafonia.

Nota: 500MHz/10Gbps/100m.

Cavo Cat7

Il cavo di rete Cat7 ha una velocità di 10GBASE-T Ethernet per tutti i 100 metri, entrambe le singole coppie sono schermate, con un ulteriore strato di schermatura sull'intero cavo. Ogni singola coppia è schermata e un ulteriore strato di schermatura ricopre l'intero cavo. La schermatura aiuta a evitare che le interferenze elettromagnetiche esterne (EMI) e le interferenze a radiofrequenza (RFI) influenzino la trasmissione dei dati sul cavo. Il nuovo cavo di "Classe F" è la scelta ideale per le applicazioni che richiedono la trasmissione di frequenze fino a 600 MHz.

Nota: 600MHz/10Gbps/100m (40Gbps a 50m).

Cavo Cat8

Il cavo Cat8 è il più recente standard IEEE per i cavi Ethernet in rame. Il cavo Ethernet Cat8 è in grado di eliminare la diafonia e di consentire una maggiore velocità di trasmissione dei dati avvolgendo ogni doppino in un foglio di alluminio. Il cavo Cat8 è in grado di supportare 25GBASE-T e 40GBASE-T Ethernet, che possono essere utilizzati nei data center, nei luoghi ad alta velocità e ad alta intensità di banda. Pertanto, il cavo Cat8 è più costoso rispetto alle generazioni precedenti di cavi Ethernet.

Nota: 2000MHz/25Gbps per Cat8.1 e 40Gbps per Cat8.2.

 

Cat5 vs. Cat5e vs. Cat6 vs. Cat6a vs. Cat7 vs. Cat8: Quali Sono le Differenze?

  • Velocità: La velocità di trasmissione del cavo Ethernet varia in base alle categorie di cavo Ethernet, determinando l'efficacia del cavo.

  • Larghezza di Banda: Normalmente, se un cavo ha una frequenza maggiore di MHz, la velocità di trasmissione è più efficiente.

  • Schermatura: La schermatura dei cavi è uno strato di materiale che viene avvolto intorno ai fili all'interno di un cavo per ridurre le interferenze e migliorare la qualità del segnale.

  • Diafonia: L'"emorragia" di segnali tra un cavo e l'altro a causa dell'"induzione" determina una velocità di trasferimento della rete ridotta e può persino bloccare il trasferimento dei segnali sul cavo.

Le prestazioni di queste diverse categorie di cavi Ethernet, da Cat5 a Cat8, sono le seguenti:

Catetoria Velocità di Trasmissione Distanza di Trasmissione Larghezza di Banda Tipo di Schermatura Applicazione
Cat5 100Mbps 100m (328ft.) 100MHz Non schermato 100BaseT Ethernet
Cat5e 1Gbps 100m (328ft.) 100MHz Schermato/Non schermato Gigabit Ethernet, case residenziali
Cat6 1/10Gbps 100m (328ft.)
10Gb at 37-55m (121ft.)
250MHz Schermato/Non schermato Gigabit Ethernet, edifici commerciali
Cat6a 10Gbps 100m (328ft.) 500MHz Schermato/Non schermato Gigabit Ethernet, data center ed edifici commerciali
Cat7 10Gbps 100m (328ft.) 600MHz Schermato Infrastruttura core a 10 Gbps
Cat8 25/40Gbps 30m (98ft.) 2000MHz Schermato Infrastruttura core da 25/40 Gbps
 

Cat5 vs. Cat5e vs. Cat6 vs. Cat6a vs. Cat7 vs. Cat8: Quale Scegliere?

In termini di velocità e larghezza di banda del cavo Ethernet, la versione successiva delle categorie di cavi Ethernet ha prestazioni migliori rispetto alla precedente, ma un altro aspetto importante da tenere presente è che i cavi di rete supportano velocità diverse su distanze diverse.

Prendiamo ad esempio la velocità del cavo Cat6: la velocità massima di trasmissione è di 1 Gbps a 100 metri, mentre 10 Gbps a 37-55 metri. La velocità del cavo Ethernet Cat6a può raggiungere 10 Gbps su una distanza massima di 100 metri. È quindi possibile scegliere il cavo di rete adatto in base alla lunghezza del cablaggio e alla velocità di rete di cui si ha bisogno.

Dopo aver preso in considerazione questi fattori chiave, è possibile prestare maggiore attenzione al tipo di schermatura dei cavi Ethernet e alle loro applicazioni. Inoltre, il prezzo potrebbe essere un fattore da considerare nella scelta delle giuste categorie di cavi Ethernet. Il cavo Cat6a può offrire le stesse prestazioni del Cat7, ma a un prezzo inferiore, mentre il cavo Cat8 è generalmente più costoso delle versioni più vecchie, come il Cat6 o il Cat7. Continua a leggere: Come scegliere e acquistare il miglior cavo Ethernet?

Potresti essere interessato a

Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
Cosa è la porta SFP di uno switch Gigabit?
22 Mag 2023
84.4k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch PoE, PoE+ e PoE++: Come scegliere?
16 Mar 2023
36.9k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
LACP e PAGP: Qual è la differenza?
08 Mar 2023
25.2k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Moris.
Moris
DHCP o IP Statico: Qual è il migliore?
08 Mag 2023
56.2k
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch Attivo vs Passivo: Quale Scegliere?
07 Dic 2020
20.5k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
RIP vs OSPF: Qual è la differenza?
15 Nov 2022
28.8k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
Capire il moduli BiDi
08 Mar 2021
20.0k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
XFP vs SFP+: Quali sono le differenze?
10 Gen 2023
14.9k
Conoscenza