Italia

Cosa sono i livelli data center?

Updated on lug 19, 2022
12

I livelli data center sono un sistema di classificazione utilizzato per classificare i data centers basato sull'uptime e l'affidabilità. È stato sviluppato dall' Istituto Uptime negli anni '90 e rimane lo standard internazionale per le prestazioni dei data center. La classificazione divide i data center dal Tier 1 al Tier 4, con il Tier 1 che rappresenta il più semplice e il Tier 4 il più complesso e con prestazioni più alte. I quattro livelli corrispondono a una specifica funzione business e definiscono i criteri per le capacità di manutenzione, alimentazione, raffreddamento e guasto. Sono inoltre progressivi e ognuno di essi include gli elementi dei livelli più bassi.

Livelli data center

data center tiers

Tier 1

Un data center Tier 1 possiede solamente capacità base. Ha un singolo percorso per alimentazione e raffreddamento e pochi (se non affatto) componenti per la ridondanza e il backup. Offre un uptime stimato del 99.671%, ossia 28.8 ore di downtime all'anno. I requisiti per una struttura Tier 1 includono:

  • Un gruppo di continuità (UPS) per coprire abbassamenti di potenza, blackout o picchi

  • Un'area per i sistemi IT

  • Attrezzature di raffreddamento dedicate che operano al di fuori dell'orario di lavoro

  • Un gruppo elettrogeno con motore per i blackout

Un data center Tier 1 offre protezione da interruzioni dovute ad errore umano, ma non da guasti o interruzioni di corrente. L'attrezzatura ridondante include dispositivi di raffreddamento, pompe moduli UPS e gruppi elettrogeni. Il data center deve andare in shut down per eseguire manutenzione preventiva o riparazioni, senza le quali il rischio di interruzioni non preventivate aumenta con possibili gravi conseguenze dovute a guasti del sistema.

Tier 2

Un data center Tier 2 ha capacità di ridondanza. Ha un singolo percorso per l'alimentazione e il raffreddamento e alcuni componenti per ridondanza e backup. Offre un uptime stimato del 99.741%, ossia 22 ore di downtime annuali. I componenti di un data center Tier 2 includono:

  • Gruppi elettrogeni

  • Stoccaggio d'energia

  • Raffreddatori

  • Unità di raffreddamento

  • Moduli UPS

  • Pompe

  • Attrezzature per l'espulsione del calore

  • Serbatoi carburante

  • Pile a combustibile

Il percorso di distribuzione del Tier 2 serve un ambiente critico e le componenti possonoe essere rimosse senza lo shut down. Un data center Tier 2 fornisce migliori opportunità di manutenzione e sicurezza dalle interruzioni, ma, come un data center Tier 1, uno shutdown non preventivato di una struttura Tier 2 avrà conseguenze sul sistema.

Tier 3

Un data center Tier 3 può subire lavori di manutenzione in simultanea. Possiede diversi percorsi per l'alimentazione e il raffreddamento, e sistemi in campo da permettere l'update e la manutenzione senza metterlo offline. Ha un uptime stimato del 99.982%, ossia 1.6 ore all'anno.

Una struttura Tier 3 richiede tutte le componenti presenti in un data center Tier 2, ma queste strutture devono anche avere ridondanza N+1:

  • "N" indica la capacità necessaria per supportare il pieno carico IT.

  • "+1" sta per un componente extra per scopi di backup.

La ridondanza N+1 assicura che il componente aggiuntivo entri in funzione quando l'elemento primario subisce un guasto o è rimosso dalla staff per prevista manutenzione. Diversamente da il Tier 1 e 2, queste strutture non richiedono shutdown per eseguire manutenzione o sostituzione d'attrezzatura, in modo da non influire sulle operazioni IT.

Tier 4

Un data center Tier 4 è costruito per essere completamente tollerante agli errori. Possiede diversi sistemi indipendenti e isolati fisicamente che servono da componenti di ridondanza e percorsi di distribuzione. La separazione è necessaria per prevenire che un evento possa compromettere entrambi i sistemi. Un data center Tier 4 ha un uptime stimato del 99.995%, ossia 26.3 minuti di downtime all'anno.

I data center Tier 4 hanno ridondanza 2N o 2N+1:

  • Ridondanza 2N (o N+N) significa che la struttura ha un sistema indipendente completamente duplicato in stand-by. Se qualcosa dovesse accadere a un componente primario, una replica backup identica entra in funzione per garantire la continuità delle operazioni.

  • Il modello 2N+1 fornisce la doppia capacità operazionale (2N) e un componente di backup aggiuntivo (+1) nel caso in cui un guasto dovesse accadere quando il sistema secondario è in azione.

Quando un pezzo di attrezzatura ha un guasto, o vi è un'interruzione nel percorso di distribuzione, le operazioni IT non verranno interessate. Tuttavia, se le componenti ridondanti o i percorsi di distribuzione sono chiusi per la manutenzione, l'ambiente potrebbe correre un maggiore rischio di interruzioni se accade un guasto. Questo è il motivo per cui un data center Tier 4 non garantisce uptime del 100%.

Quale data center è quello giusto per te?

Sebbene i livelli più alti offrano un servizio più affidabile, questo non significa che un data center Tier 4 sia necessariamente il più adatto per le proprie esigenze di business. Compagnie di vario tipo gravitano normalmente attorno a specifici livelli. In ultima analisi, spetta al proprietario stabilire quale livello sia il più adatto. Di seguito sono elencate delle linee-guida riguardo ai clienti che solitamente scelgono uno specifico livello rispetto a un altro.

Tier 1: I data center Tier 1 sono adatti per piccole imprese e start-up che vogliono l'opzione di hosting più abbordabile e conveniente. Le piccole compagnie che non hanno operazioni h24 e requisiti IT complessi sono più tolleranti a downtime frequenti.

Tier 2: Questi data center sono l'opzione ideale per SMB in cerca di una soluzione economica più affidabile di una struttura Tier 1. Compagnie di piccole o medie dimensioni utilizzano tipicamente strutture Tier 2 per alloggiare i backup dati o database non mission-critical.

Tier 3: I data center Tier 3 sono la scelta ideale per grandi compagnie IT con requisiti di rete che necessitano sicurezze extra. Le imprese che devono ospitare database critici e di grandi dimensioni, in particolare dati cliente, scelgono di solito questo livello.

Tier 4: Queste strutture sono adatte per imprese con sufficiente budget e requisiti mission-critical. Organizzazioni governative e grandi imprese con server essenziali ed esigenze clienti o business intensi sono i principali utenti di data center Tier 4.

Normalmente, costi e uptime sono le due considerazioni principali quando si sceglie un livello. Pagare per un data center Tier 3 o 4 quando una struttura più economica può essere sufficiente rappresenta uno spreco di denaro. Allo stesso modo, mettere in piedi una struttura Tier 2 quando si ha bisogno di maggiore uptime e di requisiti IT più complessi può creare dei rischi per il tuo business.

Confronto livelli data center

Per ricapitolare, la tabella di seguito fornisce un chiaro quadro di cosa i quattro livelli data center offrono e le rispettive tipologie tipiche di clienti.

  Tier 1 Tier 2 Tier 3 Tier 4
Garanzia di uptime 99.671% 99.741% 99.982% 99.995%
Downtime per anno <28.8 ore <22 ore <1.6 ore <26.3 minuti
Ridondanza di componenti Nessuna Parziale ridondanza di alimentazione e raffreddamento (N +1) N+1 completo Tollerante ai guasti (2N o 2N+1)
Manutenzione in simultanea No No In parte
Prezzo $ $$ $$$ $$$$
Compartimentazione No No No
Staffing Nessuno 1 turno 1+ turno 24/7/365
Cliente tipico Piccole compagnie e start-up con semplici requisiti SMB Grandi business in crescita Enti governativi e grandi imprese
Principale motivo per cui le compagnie scelgono questo livello Il livello data center più conveniente Un buon rapporto costi-prestazioni Una buona fascia tra prestazioni e convenienza Una struttura tollerante ai guasti, ideale per costanti alti livelli di traffico ed esigenze d'elaborazione

Il posto in cui i propri dati vengono conservati è importante, perciò conoscere le differenze tra i diversi livelli che ospitano i tuoi dati è cruciale. Speriamo che questo articolo ti possa aiutare a fare una scelta oculata e scegliere il livello che si adatti di più alle tue esigenze di business.

0

Potresti essere interessato a