Italia

Cosa è un data center?

Aggiornato il 30 Lug 2022 by
667

Un data center è un luogo fisico in cui i dati vengono archiviati ed elaborati. Organizza centralmente le operazioni e le apparecchiature IT condivise per l'archiviazione, l'elaborazione e la diffusione di dati e applicazioni. Pertanto, la sicurezza e l'affidabilità del data center e delle sue informazioni sono una priorità assoluta per qualsiasi organizzazione. I componenti chiave della progettazione di un data center comprendono in genere router, switch, firewall, sistemi di archiviazione, server e controllori di distribuzione delle applicazioni.

Quali sono i Tipi di Data Center Disponibili?

L'evoluzione dei data center tradizionali in data center per il cloud computing è un processo graduale. In termini di servizi forniti, i data center possono essere suddivisi in quattro tipologie: data center aziendali, data center con servizi gestiti, data center di colocation e data center cloud.

Data center aziendali

Sono strutture costruite e gestite dalle aziende per supportare le loro esigenze di elaborazione e archiviazione dei dati. Generalmente si trovano nei campus aziendali.

Servizi gestiti di data center

I data center a servizi gestiti sono modelli di data center distribuiti, gestiti e monitorati da un fornitore di servizi di data center terzo. Forniscono caratteristiche e funzionalità simili a quelle di un data center standard, ma attraverso una piattaforma di servizi gestiti.

Data center a colocazione

In genere, le aziende che cercano servizi di colocazione affittano spazi da fornitori di colocazione e offrono componenti di gestione, tra cui server, storage e firewall, mentre i centri dati di colocazione forniscono l'infrastruttura di colocazione: edifici, raffreddamento, larghezza di banda, sicurezza e altro.

Data center in cloud

Il data center cloud è un nuovo tipo di data center completamente virtualizzato basato sull'architettura del cloud computing; ad esempio, le aziende possono ospitare sia i dati che le applicazioni presso i fornitori di servizi cloud. Per distinguere meglio la colocation e il cloud hosting, potete leggere Colocation vs. Cloud Hosting e come si confrontano entrambi?

Quali sono i Componenti principali di un Data Center?

Router, switch, firewall, server, sistemi di storage, application delivery controller e così via, in quanto infrastruttura essenziale per la progettazione dei data center, formano insieme i componenti fondamentali del data center: elaborazione, storage e rete. Tre componenti fondamentali che contribuiscono a garantire la sicurezza e la disponibilità dei dati.

Risorse informatiche

L'elaborazione e la memoria per l'esecuzione delle applicazioni su un server possono essere virtualizzate, fisiche, distribuite tra container o distribuite tra nodi remoti. Ma questi server possono eseguire l'elaborazione dei dati, l'archiviazione e la connettività di rete per le applicazioni.

Infrastruttura di stoccaggio

L'archiviazione dei dati è una funzione molto importante del data center, in quanto memorizza una grande quantità di dati del terminale.

Infrastruttura di rete

Il cablaggio, gli switch, i router e i firewall sono tutti dispositivi di rete dei data center che collegano i server tra loro e alla rete esterna.

 

Cosa Comprende una Struttura per Data Center?

La costruzione di infrastrutture per data center è di vitale importanza per la sicurezza del data center, compresi il cablaggio integrato, la decorazione delle partizioni, il gruppo di continuità (UPS), il sistema di monitoraggio ambientale della sala computer, la ventilazione, il sistema di raffreddamento, il sistema di messa a terra, il sistema di protezione dai fulmini, il controllo degli accessi, il monitoraggio, ecc.

Quali sono gli Standard per l'infrastruttura dei Data Center?

Secondo lo standard ANSI/TIA-942 per la progettazione e l'infrastruttura dei data center, sono comuni quattro tipi di livelli di data center.

Livello 1: Capacità di base. Il data center di livello 1 offre un'infrastruttura di sito dedicata con protezione fisica delle apparecchiature IT. Non include apparecchiature, strumenti e servizi di rete ridondanti e rappresenta il layout tecnico più elementare.

Livello 2: Componenti a capacità ridondante. Il data center di livello 2 combina le caratteristiche del data center di livello 1 con apparecchiature IT ridondanti per migliorare la disponibilità e la protezione dei dati. Include più server, storage, apparecchiature di rete e di telecomunicazione.

Livello 3: Manutenibilità simultanea. I data center di livello 3 hanno un elevato livello di sicurezza che li protegge da quasi tutti gli incidenti fisici. Utilizza apparecchiature di alimentazione e reti ridondanti per migliorare la disponibilità, l'accessibilità e la sopravvivenza, e ogni componente può essere rimosso o sostituito senza interrompere il servizio agli utenti finali, migliorando notevolmente il tempo di attività di un data center.

Livello 4: Tolleranza ai guasti. Data center di livello 4, che aggiunge il concetto di tolleranza ai guasti alla topologia dell'infrastruttura del sito. Tutti i componenti possono essere progettati per essere completamente ridondanti 2N. Anche un guasto di uno qualsiasi dei componenti dell'infrastruttura di alimentazione o raffreddamento non causerà tempi di inattività.

 

Perché un Data Center è Importante per le Aziende?

Nel mondo dell'IT aziendale, il data center non è più solo una struttura di archiviazione supplementare, ma è progettato per supportare le applicazioni e le attività aziendali. Queste possono includere:

  • Archiviazione e gestione dei dati

  • Sicurezza dei dati

  • Gestione delle relazioni con i clienti (CRM)

  • Pianificazione delle risorse aziendali (ERP) e database

  • Big data e apprendimento automatico

  • Desktop virtuali, servizi di comunicazione e collaborazione

Come Funziona un Data Center?

Come luogo di archiviazione e aggregazione dei dati del terminale, il data center deve garantire la sicurezza e l'integrità delle sue strutture interne.

Sicurezza della rete. Proteggete i data center dal traffico di rete in entrata di origine dolosa, posizionando un forte perimetro di sicurezza o un firewall tra il traffico esterno e la rete interna.

Consegna delle applicazioni. I data center contengono server fisici o virtuali collegati internamente ed esternamente attraverso reti e apparecchiature di comunicazione per archiviare, trasmettere e accedere alle informazioni digitali. I data center utilizzano software per raggruppare i server e distribuire i carichi di lavoro tra di essi.

Evoluzione del Data Center

Evoluzione delle infrastrutture

La trasformazione IT ha vissuto tre ondate ed è attualmente nell età dell oro dell innovazione informatica.

La prima ondata - server bare metal. I server bare metal sono server fisici forniti a un singolo tenant per un cluster dedicato di computer.

La seconda ondata - il gestore di macchine virtuali. La virtualizzazione è l'emulazione di un sistema informatico che consente a un computer fisico di eseguire una o più macchine virtuali.

La terza ondata: i servizi cloud. Un cloud è un ambiente IT che estrae, raggruppa e condivide risorse scalabili in una rete.

Evoluzione dell'architettura

La rete dei grandi data center tradizionali di solito ha una struttura a tre livelli che è divisa in tre livelli: il livello centrale, il livello di aggregazione e il livello di accesso.

Con l'esplosione dei dati determinata dallo sviluppo di Internet e dall'evoluzione della tecnologia di virtualizzazione, anche i data center hanno dovuto affrontare delle sfide: migrazione dinamica e prestazioni elevate. Con l'architettura a tre livelli che sta gradualmente perdendo slancio nel data center moderno, l'architettura leaf-spine prende il suo posto. Il design leaf-spine si compone di due soli livelli: il livello core e il livello di accesso creato, che potrebbe realizzare un dominio di broadcast L2 nell'intera rete dati e una migrazione dinamica.

Potresti essere interessato a

Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
Cosa è la porta SFP di uno switch Gigabit?
22 Mag 2023
85.3k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch PoE, PoE+ e PoE++: Come scegliere?
16 Mar 2023
37.1k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
LACP e PAGP: Qual è la differenza?
08 Mar 2023
25.4k
Conoscenza
Conoscenza
See profile for Moris.
Moris
DHCP o IP Statico: Qual è il migliore?
08 Mag 2023
56.9k
Conoscenza
See profile for Migelle.
Migelle
Switch Attivo vs Passivo: Quale Scegliere?
07 Dic 2020
20.7k
Conoscenza
See profile for Sheldon.
Sheldon
RIP vs OSPF: Qual è la differenza?
15 Nov 2022
29.0k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
Capire il moduli BiDi
08 Mar 2021
20.0k
Conoscenza
See profile for Vincent.
Vincent
XFP vs SFP+: Quali sono le differenze?
10 Gen 2023
15.0k
Conoscenza