Italia

Come costruire una rete domestica in fibra 10G?

Updated on ago 11, 2022
11.5k

Con l'ampia applicazione della tecnologia 10GbE nel settore commerciale e la popolarità della fibra FTTH (fiber to the home), il costo dell'implementazione di una rete 10G si è in parte ridotto. Questa tendenza ha spinto alcuni utenti domestici a pensare all'aggiornamento della loro attuale rete domestica in fibra ottica 1G a una rete 10G. Tuttavia, le preoccupazioni e le esitazioni sono comuni, poiché la rete 10G è ancora un campo nuovo per la maggior parte degli utenti domestici. Questo post fornisce quindi alcuni consigli utili su come costruire una rete domestica in fibra ottica 10G, dalle basi della rete domestica 10G alla valutazione della rete, alla selezione dei migliori dispositivi di rete domestica e al cablaggio tipico di una rete domestica in fibra ottica 10G.

Perché costruire una rete domestica in fibra 10G?

Inizia dalla valutazione della rete

Prima di decidere l'implementazione della rete in fibra 10G, è necessario effettuare una valutazione complessiva della rete per l'ambiente domestico, in modo da garantire che la rete implementata sia in grado di gestire tutte le esigenze di traffico. Dovreste porvi alcune domande, come ad esempio: quanti computer, stampanti e altre periferiche si collegheranno alla rete? Di quanta copertura wireless avrete bisogno nella vostra sede? Che tipo di dispositivi mobili accederanno alla rete? Dovete supervisionare tutti i dispositivi di rete? Ci sono funzioni speciali che desiderate per i vostri dispositivi di rete? Dove vorreste avere connessioni 10G e dove vorreste lasciarle a 1Gbps?

Conoscere le caratteristiche di una rete domestica in fibra 10G

Per una migliore valutazione, è necessario avere un'idea di base di una rete domestica 10G. Per una rete domestica 10G sono indispensabili diversi componenti: Switch domestico 10Gb, router domestico e punto di accesso wireless per la casa (AP). In base alle diverse esigenze, è possibile includere nelle reti domestiche anche alcuni dispositivi opzionali, come dispositivi NAS (Network Attached Storage) (come un server di rete), schede di rete 10G, switch PoE e dispositivi finali come PC e telecamere di sicurezza.


Esempio di rete domestica in fibra 10G.

Come scegliere i migliori dispositivi di rete domestica in fibra 10G?

Una volta deciso di passare alla rete 10G, la scelta dei dispositivi di rete domestici in fibra ottica più adatti è fondamentale per voi, tra cui lo switch di rete domestico, il router domestico e l'AP per la casa sono i tre tipi più essenziali e importanti. Di seguito, prendo come esempio la selezione di tre tipi per mostrarvi come scegliere il miglior dispositivo di rete domestico.

Switch di rete domestico

Per una rete domestica in fibra ottica 10G, probabilmente è necessario uno switch Ethernet 10G e uno switch PoE. Per scegliere il miglior switch di rete domestico, si possono prendere in considerazione i seguenti tre fattori:

Caratteristiche & prestazioni

In generale, uno switch Ethernet domestico, in particolare lo switch gestito ha molte funzioni. Tuttavia, non è necessario scegliere uno switch di rete domestico con tutte le funzioni. Oltre alle funzioni di base, come QoS avanzato, VLAN e sicurezza, lo switch è in grado di offrire un'ampia gamma di funzionalità, è meglio prendere in considerazione la capacità di commutazione, il consumo massimo di energia e la disponibilità continua. Supporto PoE è un requisito comune, dato che al giorno d'oggi gli utenti dispongono di molte telecamere di sicurezza e di punti di accesso che forniscono il Wi-Fi a tutta la famiglia. Inoltre, i design fanless e stack sono fattori importanti. Il design senza ventola aiuta a ridurre il consumo energetico e a mantenere la casa silenziosa e silenziosa, il che è molto importante per gli utenti domestici. Per quanto riguarda il design a pila, può offrire una grande flessibilità alla rete. Quando si desidera aggiornare la rete o aggiungere altri dispositivi di rete, lo stacking di più switch può essere la soluzione più semplice per soddisfare le proprie esigenze senza modificare l'infrastruttura di rete originale.

Switch FS 10G collegato con transceiver SFP+ 10G.

Porte

Di solito, uno switch di rete domestico è dotato di porte in rame, porte ottiche o porte ibride. La porta in rame può essere collegata con un cavo Ethernet come Cat6. Mentre uno switch di rete domestico con porta SFP/SFP+ può collegarsi con SFP/SFP+ transceiver e cavi in fibra ottica. Oltre al tipo di porta, è necessario considerare anche il numero di porte da collegare ai dispositivi. Se non avete molti dispositivi di rete da collegare, uno switch 10Gb a 8 o 12 porte è sufficiente per coprire tutte le vostre esigenze; altrimenti, avrete bisogno di uno switch a 24 o 48 porte, o addirittura di più switch. È possibile scegliere quello più adatto in base alle proprie esigenze.

Costo

Il costo di una porta RJ45 è inferiore a quello di una porta ottica. Pertanto, uno switch domestico con porte in rame sarà più economico di uno switch in fibra. Inoltre, uno switch gestito con prestazioni elevate è molto più costoso di uno switch non gestito. Una volta stabilito il tipo di switch di rete domestico desiderato, è possibile confrontare i prezzi dei diversi fornitori e scegliere quello più conveniente.

Router domestico

Per collegare la rete domestica a Internet, la scelta del miglior router domestico è altrettanto importante, ma molto più semplice di uno switch di rete domestico. Innanzitutto, è necessario contattare il proprio ISP (Internet Service Provider) o consultare i dettagli del proprio account per conoscere la velocità di Internet. Il router è necessario per gestire la velocità di Internet. Considerando che si sta cablando una rete domestica in fibra 10G, almeno una porta SFP+ dovrebbe essere presente nel router di rete. È quindi necessario stabilire il tipo di router di cui si ha bisogno: router cablato o router wireless. Sebbene un router wireless fornisca sia connessioni WiFi che Ethernet, la copertura dei segnali WiFi è limitata e il prezzo sarà più elevato rispetto a un router cablato. Pertanto, se l'area che deve essere coperta dalla rete è ampia, è preferibile un router cablato, combinato con uno o più punti di accesso wireless aggiuntivi, per il prezzo più conveniente e le connessioni più stabili.

Punto di accesso wireless per la casa

Quando si collegano i dispositivi wireless a una rete Ethernet, il punto di accesso wireless per la casa è indispensabile. Come per i router, anche in questo caso è necessario calcolare lo spazio che la rete wireless deve coprire e il numero di dispositivi wireless da collegare, per determinare il numero di AP necessari. L'AP wireless che si intende acquistare deve essere in grado di gestire questa cifra. E al giorno d'oggi gli AP Wi-Fi 6 sembra essere una nuova tendenza, se volete provare un'esperienza di rete wireless nuova, Wi-Fi 6 AP 2x2 MU-MIMO dual-band è sicuramente sufficiente per il vostro uso domestico.

Un caso di rete domestica in fibra 10G

Dopo la valutazione della rete domestica e l'acquisto di tutti i dispositivi di rete necessari, è il momento di implementare la rete domestica in fibra ottica 10G. Come si può vedere nel diagramma seguente, ora abbiamo un buon numero di dispositivi in tutta la casa. Dopo aver contato le possibili connessioni, consideriamo lo switch a 24 porte 10Gb come lo switch principale della casa, che dispone di 24 porte RJ45 per connettersi con la maggior parte dei dispositivi finali e di 4 porte SFP+ 10Gb per connettersi con uno switch PoE+, un router, un NVR e un server. Per quanto riguarda i dispositivi PoE nel cortile, nel garage e nel soggiorno, utilizziamo uno switch PoE+ Gigabit a 8 porte per coprire tutti i dispositivi.

Ecco un elenco dettagliato di tutti i componenti utilizzati nella suddetta rete domestica in fibra 10G:

  • Switch Gigabit Ethernet senza ventola a 24 porte FS S3900-24T4S #72944

  • FS S3150-8T2FP Switch Gigabit PoE+ senza ventola a 8 porte #90130

  • Punto di accesso wireless FS 2x2 MU-MIMO, a doppia banda #84027

  • Il router FS 10G non è attualmente disponibile

  • Cavo in fibra ottica multimodale da LC a LC duplex OM3 FS #41729

  • Transceiver SFP FS 1000BASE-SX #11774

  • FS Cavo Ethernet non schermato Cat6 Snagless #70595

Conclusione

L'implementazione di una rete domestica in fibra ottica 10G non è così difficile e costosa come si potrebbe pensare, pur essendo molto simile a una rete in fibra Gigabit. Ciò di cui avete bisogno è una valutazione completa della rete della vostra casa e una scelta intelligente di dispositivi di rete domestica 10G a prezzi accessibili. Sulla base di questi, è possibile costruire la migliore rete domestica in fibra ottica 10G.


Articoli correlati

Aggiunta di un collegamento in fibra alla rete domestica

Punto di accesso wireless e router: Quali sono le differenze?

Selezione del miglior switch Gigabit per la rete domestica

Come ottenere una rete domestica da 10 Gbps con meno di 60 dollari?

9

Potresti essere interessato a