Cancella
https://media.fs.com/images/community/uploads/post/201907/25/post_1564051951_jsr1oVn2UY.jpg

I cavi in rame saranno ancora una parte indispensabile nel data center?

28 gennaio 2021


La battaglia tra il cavo in rame e il cavo in fibra ha agitato per più di un decennio l'industria del cablaggio. Oggigiorno, però, con la crescita delle dimensioni dei data center e la complessità del cablaggio, nonché la leggerezza e il risparmio di spazio dei cavi in fibra, anche il costo della fibra sta diminuendo, quindi la necessità di cavi in fibra da parte delle nuove apparecchiature backbone è in aumento. La percentuale di cavi in fibra nei grandi data center raggiunge anche più del 70 per cento, che è molto più alto del rame. Ebbene, i cavi in rame saranno interamente sostituiti dalla fibra? Indubbiamente, la risposta è "no". Questo post vi offrirà diverse ragioni per cui il cavo di rame sarà ancora una parte indispensabile in data center e condividere alcune informazioni sui vari tipi di cavi di rame.

Copper cable

Figura 1: Soluzione di cablaggio in rame

Perché il cavo di rame sarà ancora una parte indispensabile nel centro dati?

Spinto dall'espansione della scala del centro dati, il bisogno di una maggiore larghezza di banda sta aumentando. Con i vantaggi della velocità di trasmissione veloce e della grande larghezza di banda, i cavi in fibra occupano sicuramente una quota maggiore nel data center, soprattutto per le applicazioni backbone. Tuttavia, i costi del sistema fiber-to-the-desk (FTTD), l'ambiente di applicazione dei cavi in fibra e la manutenzione sono molto più alti del rame. Così i cavi in rame sono ancora ampiamente utilizzati in molte applicazioni, tra cui l'accesso wireless, il cablaggio orizzontale, la tecnologia PoE, il sistema di alimentazione a LED, la fotocamera digitale e le reti di sensori.

Dal momento che il cavo di rete in rame permette la trasmissione dei dati così come l'alimentazione elettrica, può essere utilizzato per applicazioni Power over Ethernet (PoE) come la trasmissione di rete orizzontale per la trasmissione della voce e le reti in-building, e fine del dispositivo. Inoltre, Cavo di rete continua a fare progressi. Con l'avvento degli standard dei cavi patch 25G e 40G (25G/40Gbase-T), il cavo di rame è in grado di supportare una larghezza di banda fino a 2GHz. Inoltre, il nuovo standard TIA-568.2-D ha aggiunto il cavo patch 28AWG nell'allegato normativo. Questo faciliterà lo sviluppo del cavo patch sottile 28AWG in applicazioni di data center ad alta densità. Lo standard TIA-568.2-D ha anche approvato l'MPTL (Modular Plug Terminated Link), che è usato in particolare per le infrastrutture di cablaggio ad alte prestazioni che utilizzano cavi patch come Cat6a per punti di accesso wireless, telecamere CCTV, ecc. L'MPTL permette di inserire il cavo direttamente in un dispositivo. Questo promuoverà la crescita dei cavi patch. Pertanto, il cavo di rame sarà ancora una parte indispensabile nei data center.

Quali sono i cavi di rame usati nel centro dati nel presente e nel futuro?

In effetti, c'è una vasta gamma di cavi patch tra cui Cat5e, Cat6, Cat6a, Cat7 e Cat8 sul mercato. Diversi tipi di cavi di rame a doppino intrecciato possono essere utilizzati per diversi impieghi di cablaggio. Qui di seguito una breve introduzione a questi cavi.

Cat5e

Il cavo patch Cat5e (Categoria 5e) è stato sviluppato da TIA/EIA nel 2001 per migliorare alcune caratteristiche dei cavi. È stato fatto per supportare 1000Mb/s e 100MHz in 100 metri di cavo. Il cavo Cat5e è completamente compatibile con tutte le categorie precedenti. Composto da quattro coppie di fili, questo cavo Ethernet Cat5e è di solito utilizzato per il cablaggio di locali, o distribuito nell'ambiente di rete domestico.

Cat6

I cavi Ethernet Cat6 (Categoria 6) possono supportare fino a 10 Gbps e frequenze fino a 250 MHz. Hanno guaine più spesse rispetto al Cat5e e non sono compatibili con i cavi Cat3. Anche se lo standard Ethernet supporta distanze fino a 100 metri, il cavo Cat6 di solito supporta meno di 55 metri (a seconda della diafonia) quando trasmette a 10 Gbps. Dunque, è ottimizzato per la telefonia VoIP.

Cat6a

Il cavo Cat6a (Categoria 6a) supporta il doppio delle frequenze di larghezza di banda del cavo Cat6, con una frequenza standard di 500MHz. È in grado di supportare 10Gigbit fino a 100 metri. Inoltre, la sua guaina è robusta e aiuta a eliminare la diafonia aliena (AXT). Essendo considerevolmente più spesso del Cat6, il Cat6a è meno flessibile da lavorare e quindi più adatto agli ambienti industriali.

Cat7

Il cavo Cat7 (Categoria 7) è ideale per gli switch, i pannelli patch o altre attrezzature nel data center ad alta densità, supportando 10Gbps entro 100 metri. È anche capace di trasmettere fino a 40Gbps a 50 metri e persino 100Gbps a 15 metri. Questo cavo ha una frequenza standard di 600MHz. È rigido rispetto alle generazioni precedenti a causa dell'estesa schermatura per ridurre l'attenuazione. Tuttavia, la schermatura rende il cavo Cat7 meno flessibile e maneggevole. Inoltre, Cat7 non è stato finora approvato come standard di cavi per le telecomunicazioni.

Cat8

Il cavo Cat8 (Categoria 8) è la prossima generazione di cablaggio in rame a doppino intrecciato specificato da ANSI/TIA-568-C.2-1. Funziona a una frequenza fino a 2 GHz (2000 MHz) per un massimo di 30 metri di cablaggio. L'aspetto fisico del cavo Cat8 è simile ai cavi di categoria inferiore e termina ancora con connessioni RJ45. Il cavo di rete Cat8 è anche retrocompatibile con le sue versioni precedenti. Progettato per supportare applicazioni 25GBASE-T e 40GBASE-T, è adatto a LAN di piccole o medie imprese, specialmente per interconnessioni switch-to-server di data center.

Cat8 network cable

Figura 2: Cavo di rete Cat8

Conclusione

La tecnologia in rame continuerà ad essere ricercata e ampliata per soddisfare le richieste future. I cavi in rame sono ancora promettenti nelle applicazioni di trasmissione della voce, reti in-building, cablaggio orizzontale, PoE, IoT, ecc. Pertanto, non c'è dubbio che i cavi in rame non saranno interamente sostituiti dalla fibra, e potrete scegliere i cavi in rame senza preoccupazioni in base alle vostre esigenze. FS può fornire tutti i cavi patch di cui sopra, che superano al 100% il test Fluke. Questi cavi sono convenienti e hanno un grande inventario e una consegna rapida. Visitate FS.COM se avete qualsiasi necessità.

Articoli correlati:Breve panoramica dei cavi Ethernet Cat5, Cat5e e Cat6Running 10GBASE-T Over Cat6 vs Cat6a vs Cat7 Cabling?Come scegliere il giusto cavo Cat6 per le vostre reti 10G


1.2k

Potrebbe anche interessarti